13 modi per perseguire più di Gesù

Nota dell'editore: Di seguito è riportato un rapporto sulle applicazioni pratiche del libro di Anne Graham Lotz, Perseguendo più di Gesù , (Thomas Nelson Publishers, 2009).

Ogni giorno offre una nuova opportunità per perseguire una relazione più stretta con Gesù - e più hai di Gesù nella tua vita, migliore sarà la tua vita. Quindi non accontentarti di incontri occasionali con Gesù in alcune parti della tua vita. Continua a perseguire più Gesù fino a quando tutta la tua vita non sarà satura della sua potenza.

Ecco come puoi perseguire più di Gesù:

Scegli il massimo, non il minimo. Scegli di andare oltre il minimo indispensabile che Dio ha da offrirti. Fai la tua fede su qualcosa di più del semplice tentativo di sfuggire all'inferno e ottenere il tuo biglietto perforato in paradiso. Invita Dio a trasformarti completamente: piegando la tua volontà, risvegliando la tua coscienza, spezzando il tuo cuore, trasformando la tua mente, superando i tuoi pregiudizi, impennando nel tuo spirito e conformandoti alla Sua immagine gloriosa.

Persegui più della sua voce nel tuo orecchio. Tra le tante voci che ascolti parlare ogni giorno, attraverso altre persone, circostanze, ecc., Devi imparare a discernere cosa veramente parla Dio e cosa no. Ricorda che qualsiasi messaggio autentico di Dio è biblico (direttamente dalla Parola di Dio), personale (nel linguaggio della tua stessa vita) e potente (che porta a vite cambiate in meglio o salvate). Se qualcuno afferma di avere un messaggio di Dio per te, verificalo assicurandoti che sia conforme e confermato dalla Bibbia. Ricorda la promessa di Gesù che ti avrebbe preceduto per guidarti in ogni situazione. Impara come riconoscere la voce di Gesù conoscendo bene la Bibbia (leggendola, studiandola, capendola, applicandola e vivendola) e poi fidandoti della sua guida quando prendi delle decisioni.

Insegui più lacrime sul tuo viso. Gesù capisce e si preoccupa quando piangi lacrime di dolore. Ricorda quanto ha sofferto sulla Croce e vedi le tue stesse sofferenze come opportunità per avvicinarsi a Gesù. Qualunque cosa tu stia attraversando - la perdita di un lavoro, il tradimento di un amico, una crisi di salute, l'infedeltà di un coniuge, la ribellione di un bambino - Gesù sta piangendo insieme a te e ti incontrerà nel mezzo della tua sofferenza con la Sua presenza .

Persegui più del suo elogio sulle tue labbra. È facile lodare Gesù quando la tua vita sta andando bene, ma Gesù è ancora degno di lode anche quando problemi e pressioni oscurano le tue circostanze. Fai la scelta deliberata e consapevole di lodare Gesù ogni giorno, non importa quale, onorare Gesù e imparare come camminare con una fede affidabile invece di cambiare i sentimenti. Loda Gesù per quello che è pensando spesso a uno dei suoi meravigliosi attributi e ringraziandolo per questo. Loda Gesù per quello che ha fatto ringraziandolo per le benedizioni specifiche della tua vita su base regolare. La vera lode sta affermando la tua fede anche nel mezzo della disperazione quando scegli di aggrapparti a Gesù solo.

Persegui di più della sua morte nella tua vita. La morte produce potere che porta a più benedizioni nella vita. Proprio come Gesù è morto sulla croce per poter essere spiritualmente vivo, vuole che tu muoia secondo i tuoi desideri e ceda ai suoi desideri per te in modo da poter sperimentare la migliore vita possibile. Dio usa pressioni, problemi e dolore nella tua vita come chiodi per appuntarti per attraversare la tua. Se ti sottometti a Lui mentre li attraversi, sperimenti com'è morire a te stesso in modo che il potere di Dio possa vivere attraverso di te. Ogni tipo di rottura che sperimentate può portare a una corrispondente benedizione se siete disposti a morire per conto vostro: volontà, obiettivi, sogni, desideri, aspettative, piani, diritti e reputazione. Se scegli di morire a te stesso, Dio diffonderà benedizioni come un personaggio che riflette la sua, una testimonianza che porta alla trasformazione della vita di altre persone e ricompense da Dio stesso.

Insegui più del suo sporco sulle tue mani. Proprio come Gesù era disposto a sporcarsi le mani servendo gli altri volentieri, umilmente, obbedientemente e volentieri, si aspetta che tu faccia lo stesso. Scegli di servire le altre persone ogni volta che Dio ti chiama, anche quando non è conveniente o quando stai affrontando seri problemi. Sposta la tua attenzione da te stesso a Gesù e alle persone che Lui vuole che tu serva. Nel processo, i tuoi problemi diventeranno più gestibili. Non considerarti mai al di sopra di un particolare tipo di servizio - cambiare i pannolini, falciare l'erba, preparare il caffè, visitare i prigionieri, ecc. Quando fai qualsiasi compito che Dio ti chiama a fare, il tuo lavoro - non importa quanto umile - diventerà importante perché stai rispondendo alla chiamata di Dio.

Persegui più della sua speranza nel tuo dolore. Gesù ti ha dato la speranza del cielo nel tuo dolore. Lascia che la promessa del cielo rafforzi la tua attenzione per aiutarti a vedere che qualsiasi situazione difficile che stai attraversando ora è temporanea rispetto a una gioiosa eternità con Gesù. Attendo con ansia la realtà di vedere Gesù faccia a faccia e godere della compagnia dei propri cari che ti hanno preceduto, quando è il tuo momento di andare in paradiso.

Persegui più dei suoi frutti al tuo servizio. Se il tuo servizio per Dio manca del frutto di vite cambiate, non devi impegnarti di più, pregare di più o rivendicare un territorio più grande nel servizio. Invece, dovresti esaminare la tua relazione personale con Gesù per vedere quanto sei connesso con Lui. È la qualità della tua connessione con Gesù che determinerà se avrai il potere di portare buoni frutti per il Suo regno. Il frutto che porti non è prodotto dai tuoi sforzi; è prodotto dallo Spirito Santo attraverso di te quando fai costantemente affidamento su Dio. Gesù è la vite e tu sei i rami. Dio a volte può scegliere di potarti per portare buoni frutti tagliando fuori dalla tua vita tutto ciò da cui dipendi, tranne il tuo rapporto con Gesù. Quando sei costretto a prestare attenzione al tuo rapporto con Gesù perché è tutto ciò che hai, la tua connessione con la Vite diventa più grande, dandoti il ​​potere di produrre più frutti. Abbi fiducia in Dio quando pota i rami della tua vita; Sa cosa è meglio per aiutarti a crescere. Prega per una maggiore fecondità nel tuo servizio, chiedendo a Dio di conformarti più da vicino all'immagine di Gesù, di usarti per far sì che gli altri lo vogliano conoscere meglio, darti l'opportunità di condividere il Suo Vangelo e di conseguenza darti il ​​frutto di vite cambiate, attira gli altri a Se stesso attraverso uno studio biblico che conduci, o ti dà una persona con cui condividere il Suo amore oggi.

Persegui di più sul suo amore a casa tua. Mentre dai a Gesù più del tuo cuore, lo riempirà di più del suo amore e questo strariperà nelle vite delle persone con cui interagisci ogni giorno. Quando lasci fluire l'amore di Dio attraverso di te, ti autorizzerà ad amare anche quelle persone che sono difficili da amare per te - quelle le cui personalità o comportamenti le fanno sembrare completamente incompatibili con te. Piuttosto che semplicemente evitare o tollerare le persone difficili, scegliere di mostrare l'amore di Dio per loro ti benedirà nel processo perché Dio li userà per macinare i bordi deboli del tuo personaggio per renderti più forte. Chiedi a Gesù di aiutarti ad amare le persone in modo sacrificale, come fa lui. Invece di scegliere di amare solo le persone che soddisfano le tue esigenze, con cui vai d'accordo, che ti fanno sentire bene, che fanno le cose per te, che ti danno le cose che desideri, che rispondono con amore e che ti piacciono, scegli di dimostrare amo tutti, indipendentemente dal fatto che vi piacciano o meno e da come vi rispondono. Quando ami qualcuno in modo sacrificale, il tuo atto d'amore diventa un atto di adorazione di Gesù.

Persegui più del suo coraggio nelle tue convinzioni. Sii disposto a distinguerti e a parlare per Gesù in tutte le aree della tua vita e con chiunque incontri. Prendi una forte posizione pubblica per l'unicità di chi è Gesù; per la verità di tutta la Bibbia; e per la necessità di vivere una vita di integrità, purezza e umiltà per piacere a Dio. Invece di vivere uno stile di vita che si fonde semplicemente con quello dei non credenti, mostra alle persone la differenza che il tuo rapporto con Gesù fa nei tuoi atteggiamenti e azioni. Prega per il coraggio di cui hai bisogno per sostenere le convinzioni bibliche quando gli altri ti spingono ad essere compiacente o politicamente corretto. Chiedi allo Spirito Santo di usare tutte le tue conversazioni con gli altri per glorificare Dio in qualunque modo ti guidi. Indipendentemente dalla pressione che provi per compromettere le tue convinzioni, decidi che non ti arrenderai mai, stai zitto o lascia perdere, a causa del tuo amore per Gesù.

Persegui più della sua vicinanza nella tua solitudine. Quando ti senti solo, ricorda che Gesù è sempre con te. Prega per una maggiore consapevolezza della sua presenza vicino a te e conforta. Anche se altre persone a volte possono deluderti o abbandonarti, Gesù sarà sempre lì per te. Ricorda che Gesù è molto più di un semplice uomo, profeta, insegnante, rivoluzionario, icona o simbolo. Gesù è Dio stesso - e ti ama!

Persegui più delle sue risposte alle tue preghiere. È un privilegio incredibile poter andare direttamente a Dio in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo con le tue preghiere. Gesù ha promesso che quando gli chiedi qualcosa secondo la sua volontà e credendo nel suo potere di agire, risponderà. Ogni volta che le tue preghiere sembrano non avere risposta o rivelano il contrario di ciò che hai chiesto a Dio di fare (come quando preghi per la tua carriera e ti licenzi o quando preghi per la guarigione di una persona cara e lui o lei muore), fidati di Dio Comunque. Ricorda che le sue vie non sono le tue e che agirà secondo il meglio dalla sua prospettiva illimitata su ogni situazione.

Persegui la sua gloria in ginocchio. Abbraccia il proposito di Dio per la tua vita senza pensarci e con tutto il cuore. Rimani concentrato su ciò che Dio vuole per la tua vita e fai tutto il possibile per compiere bene quello scopo. Lascia che la tua determinazione a fare il lavoro che Dio fa per te ti porti a fare scelte sagge come: meno sonno e più preghiera, meno TV e più studio, meno shopping e più decima, meno cibo e più esercizio fisico, meno chiacchiere e più ascolto o meno lavoro e più adorazione. Servi Dio fedelmente per glorificarlo ogni giorno.

Adattato da Perseguire più di Gesù , copyright 2009 di Anne Graham Lotz. Pubblicato da Thomas Nelson Publishers, Nashville, Tn., Www.thomasnelson.com .

Anne Graham Lotz, figlia di Billy e Ruth Graham, è Presidente e CEO di AnGeL Ministries, un'organizzazione senza scopo di lucro che sostiene i suoi sforzi per attirare le persone in un rapporto che cambia la vita con Dio attraverso la Sua Parola. È la premiata autrice di 10 libri, tra cui Just Give Me Jesus e I Saw the LORD . Anne ha parlato in sette continenti, in più di 20 paesi stranieri, proclamando la parola di Dio in arene, chiese, seminari e persino prigioni.

Data di pubblicazione originale: 3 giugno 2009

Articoli Interessanti