10 belle scritture per le tue cartoline di Natale

Qualche tempo fa stavo pranzando con un caro amico quando è arrivato il tema dell'invio di cartoline di Natale. Lei, una donna amorevole e molto dolce, ha menzionato che non le piace davvero quando le persone inviano le sue cartoline di Natale e firmano solo i loro nomi. Nessuna menzione di come la loro famiglia stia facendo o di cosa stiano facendo, o anche una piccola nota di saluto o di augurarle ogni bene.

Per la mia amica, sebbene apprezzasse il fatto che si prendessero del tempo per spedire le carte, sembrava solo che quelli che stavano inviando le carte stessero semplicemente eseguendo i movimenti, facendo ciò che era previsto, niente di più. Le carte erano così impersonali, quasi come un lavoro di routine e non si collegavano a lei come il suo cuore desiderava ardentemente.

Me ne sono reso colpevole. Impegnato con la vita, guadando tumuli di piatti sporchi e biancheria, colpendo le scadenze e saltando piccoli edifici in un unico limite. Poi, all'improvviso, mi accorgerei (insieme alla maggior parte del resto del mondo) che il Natale mancava solo 10 giorni e non avevo nemmeno pensato ai regali, tanto meno alle cartoline di Natale. Quindi urlerei dal mio vialetto, volerei giù in un angolo della farmacia e mi facevo strada tra la folla. E, naturalmente, non ci sarebbero rimaste belle scatole di carte. Quindi afferro ciò che potrei trovare, corro a casa per spedirli, scarabocchiando solo velocemente il mio nome, perché, in realtà, tutto ciò che serve è una firma. Poi mi sono subito sentito meglio perché avrei dovuto cancellarlo dalla mia lista di cose schiaccianti e in continua crescita.

Suona familiare? (Per favore, dimmi che non sono l'unico!)

Questo Natale, quando firmi le tue carte, impiegherai un minuto o due in più per essere una benedizione per qualcuno e condividere la tua fede con credenti e non credenti attraverso la Sua Parola? La sua Parola è Verità e Vita, e condividendola, non si può dire l'impatto che avranno un minuto o due in più.

Per rendere più semplice la condivisione della Parola di Dio durante le festività natalizie, ho messo insieme 10 versi meravigliosi su Cristo tra cui scegliere. Oltre ai biglietti di auguri, e per quelli di noi che scelgono di non inviare biglietti di Natale, è possibile includerli nelle newsletter di Natale, nella firma e-mail, nella corrispondenza scritta a mano e persino nei tag regalo.

Possano queste 10 belle Scritture far parte di questo periodo natalizio e permetterti di condividere la Sua Parola sullo stupore e sul vero motivo della stagione.

10 versetti della Bibbia per Natale

1. Giovanni 3:16

Perché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo Figlio unigenito, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna.

2. Matteo 1:23

Ecco, una vergine sarà con un bambino e produrrà un figlio, e chiameranno il suo nome Emmanuel, che essendo interpretato è, Dio con noi.

3. Luca 2:11

Perché per te è nato questo giorno nella città di David un Salvatore, che è Cristo Signore.

4. Giacomo 1:17

Ogni dono buono e ogni dono perfetto proviene dall'alto….

5. Giovanni 1:14

E il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi ...

6. Romani 15:13

Ora il Dio della speranza ti riempie di ogni gioia e pace nel credere, affinché tu possa abbondare di speranza, attraverso il potere dello Spirito Santo.

7. 1 Giovanni 4:10

Qui c'è l'amore, non che abbiamo amato Dio, ma che lui ha amato noi e ha mandato suo Figlio ad essere la propiziazione per i nostri peccati.

8. Luca 2:14

Gloria a Dio nella più alta e sulla terra pace, buona volontà verso gli uomini.

9. Romani 6:23

Perché il salario del peccato è la morte; ma il dono di Dio è la vita eterna attraverso Gesù Cristo, nostro Signore.

10. 1 Corinzi 1: 3

Grazia sia a te, e pace, da Dio nostro Padre e dal Signore Gesù Cristo.

Una preghiera di Natale

Padre,

Perdonaci per aver semplicemente seguito i movimenti nelle passate stagioni natalizie. Aiutaci a rallentare e a celebrare veramente la nascita di Tuo Figlio, a condividere la Tua Parola e a far sapere agli altri che sono importanti per noi e che sono amati. Grazie per tuo figlio, per la sua nascita, morte e risurrezione. Perdonaci per quando dimentichiamo il vero motivo della stagione. Che possiamo innamorarci di nuovo della tua Parola. Aiutaci a condividere quell'amore per le Scritture con gli altri in ogni stagione della nostra vita.

In nome di Cristo, Amen


Scrittore di giorno, trascrittore di notte, Renée è un'ex educatrice, una mamma ragazzo, una sopravvissuta alla PPD e sta recuperando la paura. Vive di Cristo e della caffeina mentre tenta di trascendere finalmente la mediocrità e di vivere la vita che Gesù è morto per lei. Quando non è legato al suo desktop e nuota nel caffè, il Floridian può essere trovato ovunque l'acqua sia salata, trascorrendo del tempo con suo figlio e suo marito di 15 anni.

Collabora con The Good Men Project, iBelieve e, più recentemente, con il Washington Post. Puoi saperne di più sul viaggio di Renee e la sua passione per aiutare le donne a trovare il loro valore nella Parola, non nel mondo, su The Scribe.

Aggiornato: 14 novembre 2018 , data di pubblicazione: 15 dicembre 2016

Articoli Interessanti