Aiuto! Ho appena commesso adulterio!

Nota del redattore: la colonna "Chiedi a Roger" del pastore Roger Barrier appare regolarmente su Predicare, insegnare. Ogni settimana a Crosswalk, il dottor Barrier mette quasi 40 anni di esperienza nel pastorato per rispondere a domande di dottrina o pratica per i laici o dare consigli su questioni di leadership della chiesa. Inviagli le tue domande su .

Caro Roger,

Per favore, ho bisogno di aiuto adesso. Oggi ho appena commesso adulterio, sedotto da una prostituta in un hotel in cui sto alloggiando (non sto cercando di giustificare l'azione) in un paese straniero quando mia moglie è tornata a casa.

Da allora ho la sensazione di aver completamente distrutto la mia vita spirituale, che aveva impiegato anni per costruirsi e mi sono appena imbattuto nel tuo sito Web attraverso una ricerca su Internet. Ho anche una posizione in chiesa e ho criticato l'immoralità sessuale in chiesa.

Mi sono imbattuto in un articolo sulla tolleranza religiosa che afferma che non c'è più speranza per me in quanto questo è un peccato imperdonabile.

Ad essere sincero, sono abbastanza sicuro che questo è il mio ultimo in quanto l'intera faccenda è stata rimpianto dopo rimpianto, anche durante l'atto stesso. Cosa devo fare per essere perdonato per questo peccato e per riguadagnare la fiducia che avevo adesso? Sono già condannato all'inferno?

Nome trattenuto

Caro fratello,

L'adulterio NON è un peccato imperdonabile. Non sei già condannato all'inferno. L'unico peccato imperdonabile è l'incredulità in Cristo. Quando confessiamo i nostri peccati e confidiamo in Gesù come nostro Signore e Salvatore, perdona tutti i nostri peccati per sempre. Hai ancora una casa in Paradiso. Questo è sicuro. Ciò che non hai è la sicurezza da tutte le conseguenze del tuo peccato.

In primo luogo, parleremo di come fare le cose con Dio. Quindi dobbiamo parlare di come gestire le conseguenze.

Riacquistare la tua comunione con Dio è il tuo primo obiettivo. Ricorda 1 Giovanni 1: 9 dice: "Se confessiamo i nostri peccati, Dio perdonerà i nostri peccati e ci purificherà da ogni ingiustizia".

Paolo scrisse che "il dispiacere divino" è parte integrante della restaurazione: "Il dispiacere divino porta il pentimento che porta alla salvezza e non lascia alcun rimpianto, ma il dolore mondano porta la morte" (2 Corinzi 7:10). Il dispiacere divino significa che ci sentiamo come Gesù sentì quando ci guardò fare ciò che facevamo. Questo significa che rigiochiamo il nostro peccato nelle nostre menti e immaginiamo cosa stava pensando Gesù mentre ci guardava peccare. Questo ci spezzerà il cuore con dolore. Stai ovviamente vivendo un dispiacere divino. La strada è aperta per te per tornare alla comunione con Dio.

I cristiani di Efeso persero la loro relazione iniziale d'amore con Gesù. Disse loro di ricordare com'era quando si innamorarono per la prima volta di Gesù. Pentiti che non è più così. Quindi, ripeti le cose che hai fatto quando ti sei innamorato per la prima volta di Gesù.

Gesù disse loro: "Considera quanto sei caduto (ricorda)! Pentiti e fai le cose che all'inizio hai fatto (ripeti)" (Apocalisse 2: 5).

Dio ha perdonato David del suo peccato con Bathsheba e l'omicidio di suo marito Uriah.

Prenditi un momento e leggi il Salmo 51 e prega con David mentre soffriva per il suo peccato e la rottura della sua comunione con Dio. Quindi, prega con David mentre sperimentava il perdono di Dio.

Ma questa non è la fine della questione. Sfortunatamente, come David, ci sono conseguenze sui tuoi comportamenti. Il successivo figlio di David morì durante l'infanzia e la sua famiglia fu maledetta per omicidio, incesto, ribellione e odio. Anche tu devi affrontare le conseguenze del tuo peccato. Mi dispiace così tanto per il dolore personale che subirai.

Vorrei citare solo alcune delle possibili conseguenze:

Valuta la vergogna. Affrontare tua moglie, i tuoi figli, la tua famiglia e il tuo pastore sarà incredibilmente vergognoso. Guarire dalla vergogna di ciò che hai fatto per la maggior parte delle persone richiederà molto tempo. Quindi, non essere sorpreso e non essere deluso se non combatti con la vergogna sia davanti a Dio che alla tua famiglia e / o ai tuoi amici.

Hai rotto la fiducia con coloro che dipendevano da te. La fiducia non verrà ricostruita durante la notte.

Perdita e depressione a volte ti sopraffanno. Non sei più qualificato per servire nella tua chiesa. La questione qui è il tradimento della verità e dell'onestà e una perdita di leadership.

Il rifiuto può inseguire i talloni. Tanti si sono fidati di te e hanno riposto fiducia in te, e ora si sentono così delusi da te. Potrebbero non voler passare più tempo con te come una volta.

Il tuo matrimonio potrebbe o meno sopravvivere. Immagina la vergogna, il rifiuto, la perdita di fiducia e la rabbia che tua moglie sperimenterà.

Potrei continuare a descrivere le conseguenze che potresti incontrare. Ma mi fermerò qui. Non voglio sopraffarti.

Posso condividere una parola di incoraggiamento?

Ho consigliato e assistito molte persone che hanno commesso adulterio. Se rimani lì dentro e non esci, c'è ogni possibilità al mondo che alla fine tutto verrà ripristinato e puoi avere una vita soddisfacente e redditizia.

Ma voglio parlarti della grande tentazione di nascondere il tuo peccato. Dato che eri in un paese straniero, se stai solo zitto forse puoi mantenere tutto segreto. Puoi evitare quasi tutte le conseguenze.

Sembra che ci siano due approcci nella gestione di questo problema con o senza altri.

Uno è quello di tacere. Alcuni consiglieri affermano che non c'è motivo di infliggere dolore e sofferenza agli altri dicendo loro quello che hai fatto, quindi stai zitto. Sono d'accordo che ci sono alcuni segreti nel nostro passato che sono meglio mantenuti non raccontati.

Ma, nel tuo caso, come cristiano, il problema è che il peccato nascosto divorerà la tua anima. David parlò di come la malattia e la miseria lo sopraffacessero quando tacque sul suo peccato. Ma il sollievo spirituale ed emotivo iniziò quando si rese conto di ciò che aveva fatto.

Dopo aver affrontato questo problema centinaia di volte, la mia opinione è che puoi prendere la tua medicina ora o puoi prenderla in seguito. È molto meglio confessare a tua moglie e al tuo pastore ora che hai molti anni davanti per ripristinare ciò che hai fatto. Tuttavia, più a lungo aspetti e speri che il tuo peccato non venga mai scoperto, potrebbe non lasciarti molto tempo per sistemare le tue relazioni interrotte con tua moglie, la tua famiglia e i tuoi amici quando sarà esposto un giorno.

Mi dispiace davvero per quello che è successo nella tua vita. Questo non dovrebbe mai succedere a nessuno. Fortunatamente, molti hanno sopportato queste stesse tempeste e le hanno attraversate più forti che mai. Possa Dio concedere che ciò avvenga nella tua vita.

Conosco molte coppie che hanno resistito a queste tempeste e hanno rapporti più forti di quanto non siano mai stati prima.

Vi allego di seguito la storia di un uomo che ha affrontato le stesse circostanze della vostra e ne è uscito vittorioso. Spero che la sua esperienza possa aiutare te e altri che potrebbero seguire le tue orme.

Possa Dio concederti buoni giorni in anticipo.

Amore, Roger

An Anatomy Of Lust - di Anonimo

Quando ero un giovane pastore, "Christianity Today" ha sviluppato un pratico diario trimestrale per pastori chiamato, in modo appropriato, "Leadership Journal". Uno dei primi articoli è stato scritto da un pastore anonimo che descrive in dettaglio la sua discesa nella pornografia. "An Anatomy of Lust" è stato un articolo affascinante. Non siamo riusciti a passarlo abbastanza velocemente nell'ufficio della chiesa.

Il pastore anonimo stava predicando un incontro di risveglio in una città particolare e decise di fare un giro al suo hotel poiché l'albergo era a pochi isolati di distanza. È stata una bella serata, quindi ha scelto di camminare. Sulla strada ha superato una giuntura di striscia. Non era mai entrato in uno di questi prima. Si disse: "Vado avanti e guardo subito". Quando entrò, vide cose che non aveva mai visto prima - mai immaginato che avrebbe visto - mai pianificato di vedere. Sfortunatamente, è stato agganciato.

Quella notte nella sua camera d'albergo, sopraffatto dalla vergogna e dalla colpa, pensò: "Non vedrò mai la luce del mattino. Ho commesso un peccato così orribile che Dio mi ucciderà stanotte." Immaginò il tetto dell'albergo franando su di lui durante la notte, ma ecco, si svegliò proprio come aveva ogni giorno della sua vita.

La pastorale è abbastanza dura senza vivere una doppia vita. Il pastore anonimo ha dettagliato il lato oscuro mentre lottava con il porno. Si è intrufolato in spettacoli di spionaggio, ha divorato riviste pornografiche e ha messo dollari in posti in cui non avrebbe dovuto mettere dollari. La vergogna e la colpa erano incredibili.

Ha provato alcuni dei modi standard per trovare la libertà dalla schiavitù. "Dio, portalo via!" lui pianse; ma non ha funzionato. Ha provato la forza di volontà senza successo. "Non lo farò mai più!" ha promesso a Dio; ma lo ha fatto. La forza carnale, il pentimento e la resa allo Spirito si dimostrarono alla fine inefficaci.

Volando attraverso gli Stati Uniti occidentali ha lottato con il modo in cui il suo peccato stava influenzando il suo matrimonio. Adesso aveva una vita sessuale a parte sua moglie. Si stava accorgendo che c'era qualcosa che non andava, ma non ci riusciva nemmeno. Guardò fuori dalla finestra e pregò: “Dio, poiché non riesco a ottenere la vittoria sul mio peccato di pornografia, mi limiteresti a vedermi? Chiudo gli occhi e mentre sono chiusi ti chiedo di farmi diventare cieco. Era disperato. Ma quando aprì gli occhi poteva ancora vedere il deserto fuori dalla finestra. Dio non gli ha tolto di vista.

Nel mezzo dell'articolo ha condiviso una grande intuizione sulla menzogna della pornografia: “La grande bugia del playboy, degli spot televisivi e dei film audaci è che l'ideale fisico della bellezza è raggiungibile e, oh, così vicino. La verità è, ovviamente, che se mi sedessi accanto a Miss October, non mi darebbe l'ora del giorno. "

La rivista Sports Illustrated pubblica un numero annuale di costumi da bagno con donne sempre più scarsamente vestite. La prima foto di copertina che ha attraversato la linea della decenza è stata della super modella Cheryl Tiegs in costume da bagno a rete. A questo punto Anonymous Pastor ottenne una visione che iniziò a portare alla sua libertà. Ha scritto: "Ho iniziato a rendermi conto che potevo avere una succulenta Cheryl se volevo: denti che lampeggiano, seni scoperti e venire direttamente da me dalla rivista. Posso avere una succulenta Cheryl", ha detto. "Ma non posso avere Cheryl e anche avere Dio."

Due classici cristiani, "La città di Dio" di Sant'Agostino, e "Quello che credo" del sacerdote francese del XV secolo Francois Muriac, contenevano le chiavi che aprivano la porta alla sua libertà. Il pastore anonimo ha scritto:

Ho iniziato a leggere un breve e semplice libro di memorie, What I Believe, di Francois Muriac. Dopo aver negato sfacciatamente le ragioni più comuni che ho sentito dire di non soccombere a una vita piena di lussuria, Muriac conclude che esiste una sola ragione per cercare la purezza. È la ragione che Cristo ha proposto nelle Beatitudini: "Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio". La purezza, dice Muriac, è la condizione per un amore più elevato, per un possesso superiore a tutti i beni: Dio stesso.

I peccati non sono un elenco di piccole irritazioni redatte per il bene di un Dio geloso. Sono piuttosto una descrizione degli ostacoli alla crescita spirituale. Siamo quelli che soffrono se pecchiamo, perdendo lo sviluppo del carattere e della somiglianza che avrebbe prodotto se non avessimo peccato ”.

Cheryl Tiegs viene verso di me fuori dalla pagina, i suoi denti lampeggianti, i suoi occhi scintillanti, il suo corpo luccicante, è quella Città dell'Uomo. I puri di cuore vedranno Dio. Contrapposto alla deliziosa Cheryl, in qualche modo quella promessa non sembra molto. Ma questa è la menzogna dell'ingannatore. La Città di Dio è il reale, il sostanziale, il tutto. Ciò che divento mentre rinforzo la mia cittadinanza in quel regno è molto più degno di qualsiasi cosa potrei diventare se tutte le mie fantasie fossero in qualche modo soddisfatte.

"Posso avere il mio peccato se voglio", ha riassunto il pastore anonimo, ma non posso avere il mio peccato e anche avere puro accesso a Dio - e in qualche modo, il desiderio di vedere Dio significa più del mio desiderio di vedere Cheryl.

Possiamo peccare se scegliamo; ma dobbiamo ricordare che il grado in cui pecciamo è il grado in cui compromettiamo le nostre capacità di vedere e ascoltare da Dio! "Beati i puri di cuore perché vedranno Dio".

Il Dr. Roger Barrier si è ritirato come pastore di insegnamento senior dalla Casas Church di Tucson, in Arizona. Oltre ad essere un autore e ricercato relatore di una conferenza, Roger ha fatto da mentore o ha insegnato a migliaia di pastori, missionari e leader cristiani in tutto il mondo. La chiesa di Casas, dove Roger ha prestato servizio durante la sua carriera di trentacinque anni, è un megachurch noto per un ministero multigenerazionale ben integrato. Il valore di includere le nuove generazioni è profondamente radicato in tutta Casas per aiutare la chiesa a spostarsi fortemente nel XXI secolo e oltre. Il Dott. Barrier ha conseguito la laurea presso la Baylor University, il Southwestern Baptist Theological Seminary e il Golden Gate Seminary in greco, religione, teologia e cura pastorale. Il suo libro popolare, Ascoltare la voce di Dio, pubblicato da Bethany House, è nella sua seconda stampa ed è disponibile in tailandese e portoghese. Il suo ultimo lavoro è, Got Guts? Godly God! Pray the Prayer Dio garantisce di rispondere, da Xulon Press. Roger può essere trovato sul blog di Predicare, insegnare, il sito di insegnamento pastorale fondato con sua moglie, la dottoressa Julie Barrier.

Data di pubblicazione : 25 giugno 2013

Articoli Interessanti