5 sintomi della religiosità che devi evitare

Sintomo n. 1: Church Is a Spectator Sport

Chi mi conosce sa che sono un appassionato di calcio del college. Immagino di essere anche un appassionato tifoso del college. Invece di attirare l'ira dei fan di altre scuole, dirò semplicemente che la mia squadra è piuttosto brava. In effetti, il loro record negli ultimi anni è uno dei migliori in questo sport.

Quindi è con un po 'di divertimento che mi siedo sugli spalti durante una partita e sento i nostri fan urlare cosa la squadra dovrebbe o non dovrebbe fare, o cosa l'allenatore dovrebbe o non dovrebbe fare. Altre volte, vado alla bacheca online della mia squadra. Ancora una volta, ho letto come spesso i nostri fan sanno molto di più degli allenatori e dei giocatori.

Ma devo ammettere che sono colpevole a volte me stesso. Se non stiamo partecipando a una partita, io e mio figlio Jess, in genere, guardiamo la partita in televisione nelle nostre rispettive case. Guardare i nostri testi dopo la fine del gioco può essere un esercizio divertente. Sapevamo esattamente quale gioco avrebbe dovuto essere chiamato. Sapevamo quali errori stavano facendo gli allenatori.

Si, come no. Siamo davvero più intelligenti nel calcio rispetto a quegli allenatori e giocatori. Non.

Partecipiamo allo sport come spettatori. Non partecipiamo alle pratiche estenuanti. Non abbiamo la conoscenza e l'esperienza degli allenatori. Non sperimentiamo la pressione di fan, amministratori, reclutamento e vincita.

Ci sediamo a guardare e offriamo il nostro input "prezioso".

La religiosità può essere come uno sport per spettatori. I membri partecipano ma non partecipano attivamente. Si aspettano che gli altri facciano il ministero. Per alcuni, l'unica volta in cui si appassionano è a una riunione di lavoro in chiesa in cui esprimono il loro dispiacere e rabbia.

...

Sintomo n. 2: Church Is about Me

Questo argomento, "la chiesa è su di me", era in realtà uno dei principali temi secondari del mio libro precedente, I am a Church Member . Quel libro si concentrava sugli atteggiamenti dei membri della chiesa. Questo libro, ovviamente, si concentra sulle azioni dei membri della chiesa. In particolare, abbiamo cercato modi per spostare i membri della chiesa verso un focus esteriore.

Quando abbiamo una mentalità da country club nei confronti della chiesa, non serviamo. Invece, cerchiamo di essere serviti. Abbiamo pagato le nostre "quote", quindi ci aspettiamo che gli altri lavorino per noi. Quali sono alcuni segni che un membro della chiesa ha il sintomo di "la chiesa è su di me"? Queste dichiarazioni sono indicative:

“Ho detto al pastore cosa volevo che predicasse; semplicemente non mi ascolta. "

"Non mi piace la temperatura nel centro di culto."

“Se non cambiamo il nostro stile musicale, non torno indietro. Troverò un'altra chiesa in grado di soddisfare i miei bisogni. ”

"Qualcuno è nella nostra sede / banco."

“La chiesa ha deciso di non offrire più il servizio alle 7:30 perché solo poche persone stanno partecipando. Bene, questo è il mio servizio. Se non c'è più, lo sono anch'io. ”

"Il pastore non ha visitato la suocera di mia sorella in ospedale, anche se gliel'ho detto."

“La chiesa ha votato per dipingere il centro di culto di un colore orribile. Sono infuriato. Potrei semplicemente smettere di dare. "

Ottieni l'immagine. La vita biblica della chiesa riguarda il servizio, il sacrificio, il dare e il mettere gli altri davanti ai nostri desideri e bisogni. La religiosità riguarda l'essere serviti, ricevere, ottenere la tua strada e insistere sui tuoi bisogni e desideri davanti agli altri.

Sintomo n. 3: la Chiesa parla della dimora dei suoi difetti

Ricordi la mia storia su Bob Hand? Bob era il mio mentore informale quando ero un banchiere di vent'anni. Ho notato che si è preoccupato per me perché mi comportavo come una cometa cristiana. Stavo dicendo "sì" a tutto e tutti.

Ma penso che la sua preoccupazione abbia raggiunto un nuovo livello quando ho iniziato a lamentarmi di alcune cose in chiesa. Sapeva che era un sintomo di ecclesiastica, pensava di non volerlo pronunciare in quel modo.

Quindi Bob ha fatto quello che ha fatto meglio. Mi ha raccontato una storia. Mi ha raccontato una storia sul matrimonio e su come all'inizio del matrimonio sia il marito che la moglie non vedessero nulla di sbagliato l'uno nell'altro. Ma poi, dopo aver vissuto insieme per un po ', ognuno di loro inizia a notare che l'altro non è perfetto.

Bob mi ha raccontato che la storia accade in ogni matrimonio. E fondamentalmente abbiamo una delle due scelte. Possiamo cercare di vedere il meglio nel nostro coniuge e amarlo nonostante le imperfezioni (ha detto che è una cosa "nel bene o nel male"). Oppure possiamo lamentarci e lamentarci delle carenze. Forse fino al punto di separazione. Forse fino al divorzio.

Poi mi ha posto la domanda retorica come sempre: qual è la scelta migliore?

La storia è arrivata a casa. Sapevo che Bob si riferiva al mio rapporto con la chiesa di cui eravamo membri. È stata una buona lezione Ho iniziato a pregare di più per i leader e i membri della mia chiesa piuttosto che lamentarmi di loro.

...

Sintomo n. 4: la Chiesa ha scarse aspettative

Joanna è diventata membro della Franklin Community Church poco più di un anno fa. Le piacevano la predicazione e la musica. Era comodamente raggiungibile in auto da casa sua alla chiesa. Il ministero dei bambini era eccezionale. In effetti, quella fu la più grande attrazione per la chiesa da quando ebbe due figli di sette e nove anni. Si sentiva responsabile della loro educazione spirituale poiché suo marito non frequentava la chiesa.

Quindi Joanna ha preso la decisione di unirsi a FCC. Nel bollettino della chiesa c'era una carta che le permetteva di mostrare il suo interesse per l'appartenenza alla chiesa. Ha scritto il suo nome, indirizzo e indirizzo e-mail. E ha aspettato.

Non sentì dalla chiesa per sei settimane. Si stava preparando a chiamare l'ufficio della chiesa per scoprire cosa stava succedendo. Quella settimana, tuttavia, ricevette una lettera dalla chiesa: “Cara Joanna. Siamo lieti di informarti che sei stato votato come membro della chiesa nel nostro ultimo incontro di lavoro mensile. Benvenuto nella Franklin Community Church! ”

È stato?

Nessuno della chiesa l'aveva mai contattata. Nessuno sa se è davvero cristiana o no. Nessuno ha condiviso con lei le informazioni sulla chiesa. Nessuno le ha indicato come potrebbe servire meglio in chiesa.

Sì, era quello.

...

Con così poche aspettative nei suoi confronti, Joanna non si è mai davvero connessa. Ha iniziato a frequentare meno frequentemente. Ancora nessuno l'ha contattata. Presto lei e i suoi figli lasciarono la chiesa del tutto. Nessuno li ha persi. Nessuno li ha contattati.

Per Joanna e i suoi figli, la storia ha un lieto fine. È stata coinvolta in un'altra chiesa. La gente l'ha contattata. Era felice di seguire una nuova lezione per l'adesione alla chiesa. E le fu immediatamente data l'opportunità di entrare in contatto con un piccolo gruppo e di essere coinvolta nel ministero. Lei e i bambini stanno bene.

...

Sintomo n. 5: Church is Cliquish Membership

Questo sintomo è simile al n. 4 in quanto è difficile essere coinvolti nella chiesa. Una chiesa ha solo pochi membri coinvolti perché è una chiesa di bassa aspettativa. Un'altra chiesa ha coinvolto pochi membri perché la maggior parte dei membri non sono collegati con cricche chiave nella chiesa.

Le cricche possono assumere forme diverse. Una cricca comune è un gruppo di potere informale nella chiesa. Rappresentano un'alleanza informale di membri in genere a più lungo termine. In molti modi, considerano la chiesa "la mia chiesa". Chiunque deve ottenere l'approvazione tacita da quel gruppo per essere coinvolto o per ottenere qualsiasi risultato.

Un'altra cricca può essere un gruppo di potere familiare. Alcune chiese più vecchie hanno in particolare una rete di persone connesse la cui origine è una o due famiglie. Queste famiglie potrebbero risalire alla nascita della chiesa.

A volte la cricca può essere un gruppo formale come gli anziani o i diaconi o il consiglio della chiesa. Naturalmente la maggior parte di questi gruppi sono sani e funzionano biblicamente. Ma se il gruppo diventa un ostacolo al coinvolgimento significativo dei membri nella chiesa, i membri stanno praticando la religiosità. Sono ostacolati dal funzionamento come membri biblici della chiesa.

...

Vediamo come funzioniamo nelle nostre chiese. È biblico o è una forma di religiosità? Se è quest'ultimo, possiamo assumere un rinnovato impegno? Se ci viene chiesto se continueremo a praticare la religiosità, rispondiamo senza esitazione.

Non lo farò.

[Nota del redattore: questo estratto è tratto da I Will: Nove tratti del cristiano focalizzato esternamente di Thom S. Rainer, Copyright © 2015 di Thom S. Rainer. Utilizzato su autorizzazione del gruppo editoriale B&H. www.bhpublishinggroup.com .]

Thom S. Rainer è il presidente e CEO di LifeWay Christian Resources, una delle più grandi società di risorse cristiane al mondo. Anche rispettato pastore e ricercatore, ha scritto più di venti libri, tra cui il best seller numero uno I Am a Church. Rainer e sua moglie, Nellie Jo, hanno tre figli adulti, diversi nipoti, e vivono a Nashville, nel Tennessee.

Data di pubblicazione : 6 novembre 2015

Articoli Interessanti