Sempre inverno ma mai natale

Nota del redattore: per una trasmissione radio di 90 secondi del testo in basso, fai clic qui.

In The Lion, The Witch and the Wardrobe di CS Lewis, c'è una scena in cui troviamo i bambini spaventati e confusi in una terra congelata e quasi senza vita. Un lampione si erge cupamente in una foresta senza vento coperta di neve e le poche creature che i bambini incontrano sono spaventate e paranoiche.

A titolo di spiegazione, i castori dicono ai bambini che Narnia è sotto l'incantesimo di una strega cattiva. Ogni giorno è come se fosse "sempre inverno ma mai Natale". Questa è la terribile descrizione della vita sotto il dominio della Strega Bianca.

Quindi i bambini sentono le campane delle slitte. All'inizio, sono sicuri che questo è il suono del ritorno della strega e si nascondono.

Ma no non è la strega. L'autista della slitta è un gigante di un uomo vestito di rosso e bianco. È Babbo Natale!

"Finalmente ho sfondato", dice. "Mi ha tenuto fuori per molto tempo, ma la sua magia si sta indebolendo. Aslan è in movimento! Un buon Natale! Lunga vita al vero Re!"

Oggi rabbrividisci mentre cerchi di ripararti dai venti gelidi delle notizie notturne? Palestina, Israele: sempre inverno ma mai Natale. Iraq, Iran, Corea del Nord: sempre inverno ma mai Natale. Spesa "stimolo" e debito nazionale: sempre inverno e mai Natale.

Ricorda che ci sono notizie migliori! Notizie molto tempo fa, quando la luce splendeva sulle colline di Betlemme e il Natale arrivava in una stalla sotto le stelle.

"Non aver paura", grida Natale. "L'inverno ha iniziato a sciogliersi, alla fine l'ho sfondato, viva il vero re."

Visita la pagina Facebook di Natale di Crosswalk all'indirizzo www.facebook.com/LuvChristmas.

Articoli Interessanti