5 cose che i genitori dovrebbero sapere su The Grinch

Cindy-Lou Chi è una ragazza giovane e altruista che non vuole regali questo Natale. Vuole solo che sua madre sia felice.

"Lavora tutta la notte e si prende cura di noi tutto il giorno", dice Cindy-Lou ad un amico.

La mamma di Cindy Lou, Donna Who, è una mamma single che vive nel pittoresco villaggio di Whoville - un posto così bello, ci viene detto, è come se la "città fosse un sogno". Eppure Donna che non si gode così tanto la vita . (Almeno questo è quello che pensa Cindy-Lou.) Tra il lavoro notturno e le faccende domestiche, deve prendersi cura di Cindy-Lou e degli altri suoi figli, che sono due bambini gemelli. È spesso stressata.

Quindi Cindy-Lou ha un'idea: forse Babbo Natale può aiutare a portare la felicità di sua madre! Così, Cindy-Lou elabora un piano per incontrare Babbo Natale, faccia a faccia, alla vigilia di Natale ... intrappolandolo.

Il piano - forse sorprendentemente - funziona, ma non nel modo previsto da Cindy-Lou. Questo Babbo Natale non sembra quello in foto. Lui è verde. E peloso. Ed egoista. In effetti, questo Babbo Natale è sul punto di rubare tutte le luci, le decorazioni e i regali di Whoville - solo perché gli piace essere cattivo.

Il film The Grinch (PG) aprirà nelle sale questo fine settimana, dandoci una nuova svolta sull'amato libro di Natale di Theodor Grinch rubato dall'autore Theodor “Dr. Seuss "Geisel. Interpreta Benedict Cumberbatch (Sherlock, Doctor Strange) nel ruolo di Mr. Grinch, il compositore Pharrell Williams come narratore, Rashida Jones (Parks and Recreation, Inside Out) come Donna Who, e Cameron Seely (The Greatest Showman) come Cindy Lou Who.

Ecco cinque cose che i genitori dovrebbero sapere:

Attenzione: spoiler davanti!

Foto per gentile concessione: illuminazione

1. È divertente ... e divertente.

È facile ridere di un personaggio verde e peloso che indossa spray per il corpo "Mold Spice". E chi beve lattes decorato con una faccia accigliata. E il cui cartello da giardino recita "Seriamente, vai via!" Io e mio figlio di 10 anni abbiamo riso spesso, dall'inizio alla fine. L'animazione è colorata, la trama semplice e il messaggio potente. Vediamo il signor Grinch compiere le sue azioni malvagie, ma non è esagerato. C'è una ragione per cui ci piace la storia del signor Grinch. Non è perché è cattivo. È perché sappiamo che c'è speranza per lui alla fine.

Foto per gentile concessione: illuminazione

2. Si attacca principalmente al libro.

I personaggi sono gli stessi. La trama della trama è la stessa. Non sentiamo la canzone accattivante resa popolare nel cartone del 1966 ( Sei un cattivo , signor Grinch ), ma, francamente, mi sono piaciute le canzoni più recenti. Inoltre non ascoltiamo la narrazione parola per parola del libro. (È stato riorganizzato.) Va bene anche questo. A volte è divertente avere una nuova svolta in una vecchia storia. Il film risponde anche a una domanda non affrontata nel libro: perché il cuore del signor Grinch era troppo piccolo di due dimensioni? (Più su questo tra un momento.)

Foto per gentile concessione: illuminazione

3. Potrebbe essere stato classificato come "G."

Cioè, con alcune piccole modifiche. Il film è classificato PG per "breve umorismo maleducato", ma quell'umorismo inappropriato è minimo. Vediamo l'esercizio Grinch in pantaloncini speedo. Vediamo anche i vestiti di un ragazzo strappati via da una macchina, lasciandolo nudo. (Si copre con un biscotto.) A parte questo, è vicino ad essere il film perfetto per famiglie. Non c'è sessualità o linguaggio volgare. I film con rating G sono rari al botteghino. ( Cars 3 del 2017 è stato l'ultimo successo di classe G). Una valutazione del genere sarebbe stata piacevole, ma va bene. Se ogni film di Hollywood fosse così adatto ai bambini, porterei la mia famiglia al cinema più spesso.

Foto per gentile concessione: illuminazione

4. Include una lezione molto necessaria sul materialismo.

La celebrazione del Natale in America è cresciuta così materialmente che la nostra economia sale e scende letteralmente sulle vendite. E non prendiamoci in giro: non è perché siamo entusiasti di dare . È perché noi come società siamo entusiasti di ottenere . Per fortuna, la gente di Whoville non è così. Quando il Grinch ruba le decorazioni e i regali, continua la celebrazione. ("Non ha rubato il Natale. Ha solo rubato delle cose. ... Il Natale è qui", dice Donna Who, indicando il suo cuore.) Il film include anche un paio di canzoni natalizie incentrate su Cristo: God Rest Ye Merry Gentlemen e Silent Night - che sono al centro e al centro del film.

Foto per gentile concessione: illuminazione

5. Fornisce un grande messaggio sull'amare gli altri.

Sì, il Grinch è un idiota (anche se divertente), ma c'è una ragione dietro il suo atteggiamento cattivo. Non aveva genitori e non era amato da bambino. Durante un intenso flashback, vediamo un giovane, triste Grinch - un "ragazzo perduto e solitario" - in piedi da solo in un orfanotrofio mentre tutti gli altri ricevono regali. È straziante guardare. Invecchiando, il Grinch divenne amaro e arrabbiato. I cristiani possono imparare molto da questa storia. Ci sono "Grinches" intorno a noi, ogni giorno della nostra vita. Sono persone che hanno paura e fanno male a causa di qualcosa nel loro passato. Ma come il Grinch, non devono rimanere così. Hanno bisogno di speranza. Hanno bisogno di gioia. Hanno bisogno di Gesù. Hanno bisogno di noi per contattarli.

Livello di intrattenimento: 4 su 5 stelle. Valutazione per famiglie: 4, 5 su 5 stelle.

Michael Foust è uno scrittore freelance. Visita il suo blog, MichaelFoust.com.

Foto per gentile concessione: illuminazione

PROSSIMO: 4 cose che i genitori dovrebbero sapere sullo schiaccianoci e sui quattro regni

Scelti dall'editore

  • 5 belle lezioni per i genitori che soffrono di depressione
  • 10 cricche che esistono in ogni chiesa


Articoli Interessanti