3 modi per pregare come il diavolo?

"Preghi come il diavolo?"

Questo è qualcosa che non ti viene chiesto spesso, nemmeno nei circoli cristiani più mentalmente. Ma secondo John Piper, questa potrebbe essere una domanda che vale la pena esaminare.

Nel suo ultimo articolo su Desiderio di Dio, Piper ci presenta qualcosa che chiama "il principio del diavolo esegetico": quando la Bibbia ti dice di fare qualcosa, pensa a quanta cosa può fare Satana stesso. Quindi ... vai oltre.

Piper conduce con un esempio:

"In 1 Corinzi 12: 3 Paolo dice:" Nessuno può dire 'Gesù è il Signore' se non nello Spirito Santo. "Quindi, applicando qui il mio principio del diavolo, ricordiamo che il diavolo non ha dubbi sulla signoria di Gesù il mondo e l'intero regno demoniaco. Sa che Gesù è il Signore. E i suoi demoni lo dicono ".

Nell'applicare il principio del diavolo, è chiaro che Satana può (e deve) fare ciò che Dio comanda. Ma la domanda successiva non è "lo stai almeno facendo? ", Ma " stai facendo di più ? " . Esatto: tu, come credente, stai facendo più dei demoni, che credi attivamente e dichiari che Gesù è il Signore?

Per molti di noi, il minimo indispensabile di ciò che Satana fa sembra superare i nostri massimi sforzi. Devo ammettere che anche nel mio cammino cristiano, ci sono molte aree in cui Satana stesso mi fa vergognare.

Il vangelo di Marco ci presenta l'immagine di un demone posseduto che corse da Gesù vedendolo e cadde in ginocchio proprio di fronte a lui. Come credenti cadiamo in faccia davanti al potere di Dio? O, anche in questo esempio, un uomo posseduto da un demone ci fa vergognare?

" Non accontentarti mai di una definizione di" fede "che richiede solo ciò che il diavolo stesso può fare ", ci sfida Piper.

Ecco 3 modi in cui puoi pregare come Satana e poi andare oltre l'esempio del malvagio:

# 1. Corri da Dio ... e tutto ai suoi piedi.

Come il demoniaco in Marco 5, cadi ai piedi di Dio. Inchinati e adoralo. I demoni hanno potere (e lo sanno), eppure riconoscono che il loro potere non è nulla in confronto al potere di Dio Onnipotente. Ti è stato dato il potere da solo, ma soprattutto ti è stato concesso il favore. Quanto più di una ragione hai bisogno di cadere in faccia davanti al Creatore di tutto ciò che è, era e deve venire?

Ora fai più di Satana: vieni a Lui con gratitudine e un cuore pieno d'amore.

# 2. Chiedi a Dio ciò di cui hai bisogno.

Il capitolo iniziale di Giobbe ci dà un quadro di come anche Satana deve chiedere a Dio le cose e venire davanti al Suo trono per farlo. Tipo di condanna, quando tutto ciò che facciamo nelle nostre preghiere è fare un elenco di petizioni e richieste.

Ora fai più di Satana: ricevi la volontà di Dio per la tua vita e accetta la Sua guida.

# 3. Riconosci il potere di Dio (e sii meravigliato).

Parlando di fede e opere, Gesù diede questa dichiarazione in Giacomo 1:19: "Credi che esista un solo Dio. Bene! Persino i demoni lo credono - e rabbrividiscono". La credenza è importante. Ma presta attenzione a ciò che Gesù dice subito dopo: "Stupido! Non vedi che la fede senza buone azioni è inutile?"

Ora fai più di Satana: non limitarti a "credere a Dio" e dichiarare il Suo potere. Segui le tue convinzioni con un'azione sincera. Vivi la tua fede facendo il lavoro tangibile che Dio ti chiama a fare.

Come ci ricorda in modo così intenso John Piper, "i cristiani non credono solo agli stessi fatti in cui crede il diavolo. Amiamo e abbracciamo la verità su Dio".

Cristina Rutkowski Ford è un'artista, scrittrice e comunicatrice creativa con sede a Richmond. Oltre a scrivere, creare e trovare Dio nella sua playlist di Spotify, Cristina canalizza le sue passioni nel suo lavoro come editore di Crosswalk.com.

Data articolo: 12 dicembre 2017



PROSSIMO POST 10 Regole per il Natale in famiglia di papà Leggi di più Tendenze 10 Regole per il Natale in famiglia di papà lunedì 11 dicembre 2017

Articoli Interessanti