Come gestire il denaro La via di Dio

Non è un segreto che la Bibbia ci insegna a vivere le nostre vite in modo leggermente diverso rispetto al mondo. E questo è particolarmente vero quando si tratta di soldi.

Esercitati nella contentezza e non desiderare le cose degli altri, dice la Bibbia (Ebrei 13: 5, Esodo 20:17). Ma gli inserzionisti ti fanno desiderare la vita che vedi nei loro spot pubblicitari. Ti senti incompleto, quindi consegni i soldi, sperando di comprare la felicità.

Adorate Dio sopra ogni altra cosa e non adorate gli idoli, ci dice la Bibbia (Esodo 20: 3–4, Matteo 6:24). Ma le persone spesso trasformano i loro beni materiali in divinità senza nemmeno rendersene conto, specialmente i soldi.

E quando si tratta di salvare, dare e indebitarsi, non è diverso. Il mondo dice una cosa, ma la Bibbia indica un modo migliore, un modo che glorifica Dio e che in realtà ci aiuta a vivere una vita più piena e gioiosa (Galati 6: 8)!

Ehi, abbiamo capito. È difficile cercare di resistere ai modi del mondo quando si tratta di soldi. Tutti abbiamo sperimentato la tentazione in quella zona e ad un certo punto abbiamo ceduto. Ecco perché è così importante tenere a mente il desiderio di Dio per le nostre finanze.

Ricorda questi tre punti la prossima volta che senti il ​​mondo che cerca di togliere i tuoi soldi dalle mani di Dio e metterli da soli. Hai questo!

Il mondo dice: YOLO! Si vive solo una volta! Concediti prima e salva in seguito.

Dio dice: pagati risparmiando. Quindi goditi i frutti del tuo lavoro.

Secondo un rapporto della Federal Reserve del 2015, quasi la metà degli americani non ha i soldi per coprire un'emergenza di $ 400. E oltre la metà delle famiglie non potrebbe vivere senza il proprio reddito per un solo mese senza prestiti. Yikes! Molti americani danno la priorità al presente rispetto al futuro.

Ma Proverbi 21:20 (NIV) spiega il valore del risparmio per una giornata di pioggia: "Nella casa dei saggi ci sono negozi di cibo e olio scelti, ma un uomo sciocco divora tutto ciò che ha". E anche oltre la tua stessa famiglia, il risparmio può creare stabilità finanziaria per le generazioni future: "Un uomo buono lascia un'eredità ai figli dei suoi figli" (Proverbi 13:22 NKJV).

Va bene divertirsi un po 'con i tuoi soldi, fintanto che prevedi il budget e fintanto che ti paghi prima mettendo un po' dei tuoi soldi in risparmi.

Il mondo dice: spendi tutti i tuoi soldi per te . Non c'è modo che ti rimanga qualcosa!

Dio dice: dai il 10% di sconto in cima e lavora per poter dare anche oltre.

Ecco la verità sul dare: nessuno dà accidentalmente. Sono intenzionali al riguardo. Ciò significa che quando mettono in bilancio i loro soldi ogni mese, accantonano il 10% delle loro entrate per dare prima, anche prima di salvarle. Questa è l'istruzione in Proverbi 3: 9–10 (NKJV): “Onora il Signore con i tuoi averi e con le primizie di tutto il tuo aumento; così i tuoi fienili saranno pieni di abbondanza e le tue vasche trabocceranno di nuovo vino. ”E in Malachia 3:10, Dio ci dice che quelle primizie dovrebbero essere un decimo di ciò che produciamo.

Molte persone dicono di non avere abbastanza soldi da dare. Ma il problema potrebbe essere che non ne fanno una priorità. Se il dare non avviene prima, i soldi non saranno mai lì. Questo è parte del motivo per cui solo il 5% di tutti gli adulti ha decima. Tra i cristiani rinati, quel numero è ancora solo del 12%.

Dare non è una priorità nel mondo, ma è una priorità per Dio.

Il mondo dice: il debito può essere uno strumento per acquistare cose che altrimenti non potresti avere.

Dio dice: il debito è cattivo. Non esiste un buon debito.

Negli ultimi decenni, il debito è stato commercializzato così pesantemente che molte persone sentono di non poter sopravvivere senza di esso! In effetti, otto americani su 10 hanno un debito e sette su 10 credono che sia necessario. Ma il debito ha anche costretto le persone a ritardare o evitare eventi di vita costosi come il matrimonio o i figli, e ha causato bancarotta, divorzio e tutti i tipi di altri pasticci.

Proverbi 22: 7 dice in realtà che prendere in prestito denaro ti rende schiavo del creditore. E in Romani 13: 8, Paolo ci chiama a saldare tutti i nostri debiti in modo che l'unica cosa che ci dobbiamo reciprocamente sia l'amore.

La Bibbia non dice che il debito è un peccato, ma non ha nulla di buono da dire al riguardo e lo scoraggia sicuramente. Il rischio che si accetta quando si assume il debito è troppo grande per rendere possibili eventuali benefici. Prendi la parola di Dio su questa e risparmia per pagare in contanti per le cose che altre persone potrebbero prendere in prestito.

La Bibbia è piena di saggezza sulla gestione del denaro secondo gli insegnamenti di Dio, non del mondo. La prossima volta che ti chiedi cosa fare delle tue finanze, rivolgiti alla Sua Parola invece che alle masse!

Se vuoi saperne di più su ciò che dice la Bibbia sulla gestione del denaro, ascolta o iscriviti oggi stesso a True Stewardship di Chris Brown!

Questo articolo è originariamente apparso su Stewardship.com. Usato con permesso.

Data di pubblicazione : 14 ottobre 2016

Immagine gentilmente concessa : Thinkstockphotos.com

Articoli Interessanti