Dalla tragedia alla trionfo: la storia dell'adozione e della riunione di Lee Ezell

ORANGE COUNTY , CA (ANS) - Nel suo ultimo film, Dan Wooding intervista Lee Ezell che, dopo aver subito uno stupro brutale, ha scoperto di essere incinta. Ha scelto di rinunciare al figlio per adozione e, venti anni dopo, ha ricevuto una telefonata inaspettata che ha riunito di nuovo Lee e sua figlia Julie per una straordinaria amicizia che è stata unita dalla loro fede in Gesù Cristo. Lee Ezell è una donna straordinaria che ha trasformato il suo dolore in vittoria. Ma è stata una vera lotta per lei, anche dai suoi primi giorni.

"La zona del centro di Filadelfia in cui sono cresciuto ha avuto molte sfide", ha detto in un'intervista. “Sia mia madre che mio padre erano alcolizzati e sono nato come una delle loro cinque figlie. Immagino di essere stata una grande delusione per mio padre, poiché non vedeva l'ora che Lee, suo figlio, mi facesse sapere che ero un bambino indesiderato. Mio padre viveva principalmente nel seminterrato della nostra casa (che era ricoperto di immagini pornografiche) e sarebbe emerso in grandi impeti di rabbia. Siamo stati maltrattati e maltrattati e le chiamate alla violenza domestica erano la norma. "

Lee ha spiegato che non vi era alcuna influenza religiosa nei suoi primi giorni. "In pratica non abbiamo praticato alcuna religione nella mia famiglia, e comunque l'intera cosa della religione mi confondeva", ha detto. “Ma una notte, ho notato una pubblicità per una Billy Graham Crusade al centro congressi nel centro di Philly; Ho pensato che questo sarebbe sicuramente positivo per alcune risate. E poiché non avevamo un quarto per pinochle (onestamente), tre di noi sono andati alla riunione per verificarlo. Seduto in alto nella galleria delle arachidi, ho pensato che la cosa migliore fosse ascoltare quella vecchia cantante del Vangelo, Ethel Waters, mentre cantava una nuova canzone (per me) intitolata "Il suo occhio è sul passero". Il mio cuore ha cominciato ad ammorbidirsi.

“Quando il dottor Graham parlò, ero impressionato da quanto sembrava sicuro di ciò che aveva da dire. E mentre esaminava la Bibbia, ho capito che questa non era solo la sua filosofia o opinione personale. Apparentemente la sua fiducia proveniva dalle Scritture che leggeva, il che mi mostrava così chiaramente che nessuno può ottenere la religione dai loro genitori (come pensavo), perché Dio non ha nipoti. Ed era chiaro che non lo capisci semplicemente trascorrendo del tempo in chiesa (se vivessi in un garage mi farebbe diventare un'auto?).

“Potevo vederlo chiaro come il giorno; diventare un cristiano non poteva che essere una transazione individuale tra Cristo e me. E sebbene nessun altro si sarebbe unito a me, corsi giù per quei gradini in avanti, ansioso di ricevere questo Impianto Divino, questo seme incorruttibile nel mio cuore. Dopo aver pregato in lacrime la semplice preghiera, istintivamente sapevo che "prendeva" e le cose sarebbero state diverse per me adesso.

“Ma le condizioni nella mia casa violenta non erano cambiate. Stavo iniziando a sapere che Dio non è un fato padrino nel cielo che agita la sua bacchetta magica e rende tutto perfetto per i suoi figli. Nessun roseto è promesso. Così, quando mi sono diplomato alle superiori all'età di 17 anni, ho preso un autobus per la costa occidentale perché tutte quelle belle persone californiane che avevo visto in TV sembravano così meravigliose (da lontano!) ”.

Lee ha trovato un appartamento a San Francisco con sua madre e due sorelline e ha iniziato il suo primo lavoro nelle vicinanze come dattilografa.

Quella notte fatidica

"Stavo compilando fedelmente i miei studi biblici di" follow-up "dell'organizzazione Graham e stavo finalmente familiarizzando con Dio attraverso la Sua Parola", ha detto. “Non riuscivo a capire quale tipo di chiesa fosse in linea con ciò che stavo imparando, quindi mi sono semplicemente bloccato con i miei studi di Graham; Mi sentivo come se mi si stesse aprendo una vita completamente nuova - fino a quando quella fatidica notte sono stata violentata. “Avevo incontrato questo commesso al lavoro la mattina e mi avrebbe violentato quella notte. Un uomo grosso e insopportabile, almeno 20 anni mio anziano, ero scioccato. Solo altri che sono stati vittime di violenze sessuali possono riferirsi allo shock e al trauma che ho vissuto. Ma mentre fuggivo quella notte, mi sono ripromesso di andare nella mia tomba con questo segreto. Non potevo far sapere a nessuno che ero un perdente. In genere, questa vittima si sentiva in colpa.

“Sono tornato al lavoro la mattina dopo, per non rivedere mai più l'uomo. Ho iniziato il mio processo facendo finta che tutto fosse OK, anche se stavo morendo dentro. Mi sono sentito così male emotivamente e fisicamente che alla fine sono finito dal dottore per un vaccino antinfluenzale. Quando mi ha detto che ero incinta, ho resistito e litigato. Ero stato un adolescente vergine e a 18 anni non potevo immaginare di essere un bambino indesiderato, ora incinta di un bambino indesiderato. Questo era inconcepibile. Come potrebbe Dio lasciare che questo accada a me?

"Quando ho raccolto il coraggio di dire a mia madre che ero incinta, non riusciva a gestirlo, e mi ha detto di andarmene e tornare quando tutto era finito". La mia ragazza che sapeva cosa mi è successo si è offerta di aiutare. Sapeva che questo bambino avrebbe "rovinato tutta la mia vita" e si offrì di portarmi in Messico per un aborto. Aveva aiutato suo cugino a prenderne uno lì, e disse che non era poi così male. Oh, come ringrazio Dio che non ci fosse a disposizione una Clinica per la paternità pianificata in qualche angolo dove avrei potuto essere tentato di andare a "liberarmi di questo problema". Poiché non era facilmente disponibile, ho avuto il tempo di considerare le mie opzioni e il tempo di cercare Dio. Oggi ho molti amici che hanno avuto un aborto; hanno anche un pezzo mancante nelle loro vite. Sono così grato che l'opera di Cristo sulla croce fornisca perdono e restaurazione anche a loro!

“Quindi con $ 50 in tasca, ho iniziato a guidare la mia VW verde lungo la costa occidentale verso Los Angeles, non essendo sicuro di dove sarei finito. “Durante quei giorni di viaggio in lacrime mi sono sentito così confuso. Ogni notte mi imbattevo in un motel distrutto e sfogliavo disperatamente le pagine della Bibbia di Gideon che sarebbero sempre nel cassetto (grazie a Dio!) Accadendo sulle parole scioccanti di re David nel Salmo 139 (contro 13-16 ) ha avuto un impatto su di me. Se la Bibbia era vera (e stavo appendendo la mia vita su di essa), allora apparentemente non ero un bambino indesiderato, come mi ha detto mio padre. Ero solo una gravidanza non pianificata.

Aborto "Troppo permanente una risposta ..."

"Era così chiaro che la decisione della vita è nelle mani di Dio, e poi mi sono reso conto che non esiste un" bambino illegittimo ". Anche se una coppia può decidere quando fare l'amore, apparentemente Dio decide quando fare la vita! Ora ero sicuro che l'aborto fosse una risposta troppo permanente per un problema temporaneo. La mia anima si è sentita alimentata per il lungo raggio! ”

Quindi Lee decise di trasferirsi a Los Angeles. "Conoscevo alcuni parenti di maglietta a Los Angeles e speravo in un sistema di supporto da loro, che non si è mai materializzato", ha continuato. “Così ho iniziato a cercare una chiesa tra le pagine gialle e ne ho trovata una nella zona a sud di Los Angeles. Quando ho visto la chiesa pubblicizzare "un impegno per Cristo e la Parola di Dio", ho capito che si allineava con il pensiero del Dr. Graham e ho iniziato a frequentarlo. Ho ingoiato il mio orgoglio (anche se sembrava che avessi ingoiato un'anguria) e sono diventato attivo nel gruppo dei single. Un sole Una dolce coppia del sud, che era saluta nella hall, mi prese da parte. Dissero: "Ti stiamo guardando, Lee, tesoro, e stiamo preparando per chiedere a tutti voi di venire a vivere con noi. Scommetto che potresti usare un pasto quadrato e un posto decente dove stare. " La mamma e il papà Croft non erano mai stati il ​​tipo che diceva semplicemente "si scaldano e si riempiono" quando hanno osservato un bisogno, ma erano una coppia cristiana pratica e compassionevole. Che gioia passare l'ultimo della mia gravidanza nella loro calda compagnia e consulenza.

“Come ogni madre di nascita, il legame stava avvenendo e volevo il meglio per mio figlio. Spero che un giorno un bambino adottato giungerà a rendersi conto che la sua madre non li ha rifiutati - o che avrebbe preso "la via più semplice" (come la gente della scelta pro chiama l'aborto). No, per amore ha dato la vita. (Adottati? Ricorda che non sei illegittimo - eri amato!) Decisi che la cosa migliore che potessi fare per mio figlio sarebbe stata adottarlo alla nascita, e mi iscrissi alle adozioni della contea di Los Angeles per abbandonare mio figlio. Questa bambina sarebbe nata in un ospedale della contea di Los Angeles l'11 febbraio 1964, anche se non l'ho mai vista o trattenuta. Mi è stato semplicemente detto che avevo dato alla luce una bambina sana; firmare qui. Come avrei mai potuto immaginare che sarebbe stata l'unica figlia a cui avrei mai partorito? La penserei sempre come il "pezzo mancante" della mia vita. "

Alla fine Lee incontrò Hal Ezell, che sarebbe diventato suo marito. "Poiché ero diffidente nei confronti degli uomini in generale, ho aspettato fino a quando avevo 29 anni per sposarmi", ha spiegato. “Ho incontrato Hal Ezell in una conferenza biblica ed è stato amore a prima vista. Ironia della sorte Hal aveva due figlie, e sì, sarei finita in un tribunale per le adozioni della contea di Los Angeles adottandole-Pam (14) e Sandi (10). Stranamente sarei la terza moglie di Hal, anche se non era mai stato divorziato. Entrambe le sue ex mogli sono morte di cancro. "

Ho quindi chiesto a Lee se, nel corso degli anni, si fosse chiesta cosa fosse successo a sua figlia. “Negli anni in cui ero una mamma adottiva, desideravo che le ragazze che crescevo mi chiamassero 'mamma', anche se non ero la loro madre biologica. E speravo che mia figlia nascesse avrebbe fatto lo stesso con la sua gente adottiva ", ha detto. “Mio marito Hal sarebbe quello che mi stimolava periodicamente per iniziare una ricerca della mia figlia. Ma ero fermamente convinto che Dio sarebbe stato fedele a mantenere ciò che gli avevo impegnato. (II Timoteo 1:12). Sicuramente Dio avrebbe dovuto intervenire per aprire i documenti di adozione chiusi della California e consentire una riunione, e ho avuto la pace di lasciare questa decisione a discrezione di Dio. Non avevo idea di come ciò potesse mai essere realizzato. E come uno che era su entrambi i lati della questione dell'adozione (avendo rinunciato all'adozione e avendo adottato 2 bambini), non volevo interferire con la crescita della mia figlia ".

Lee presto scoprì che la vita divenne elettrizzante quando Hal fu nominato Direttore regionale occidentale per l'Immigration and Naturalization Service (INS). "Abbiamo trascorso alcuni anni entusiasmanti insieme come famiglia, specialmente dopo che mio marito è stato nominato dall'amministrazione Reagan Commissario regionale per l'immigrazione (INS)", ha detto. “Abbiamo avuto anni pieni di polemiche e sfide, dato che Hal ha attivamente preso la sua posizione contro l'immigrazione illegale. Il suo profilo era alto nei media, e la nostra casa e il nostro ufficio erano occasionalmente picchiati, anche con una minaccia di bomba da parte di gruppi estremisti immigrati illegali. Mio marito Hal lo considerava il suo servizio militare e perfino un dovere pericoloso! ”

La fatidica telefonata

Nel mezzo di tutta questa esposizione pubblica, Lee ha ricevuto una telefonata inaspettata dalla cara coppia di anziani che l'ha accolta durante la gravidanza, i Crofts. "Mi hanno detto che avevano ricevuto una telefonata e una lettera dal tuo bambino, tesoro, e lei ti sta cercando." Mentre componevo il numero di telefono che mi hanno dato, è stato uno shock sentire la voce del "pezzo mancante" del puzzle della mia stessa vita. Questa ragazza, Julie Makimaa, che vive nel Michigan, mi ha detto metodicamente che aveva due motivazioni per cercare di cercarmi e trovarmi. Uno era farmi sapere che ero una nonna! E la sua seconda motivazione è stata anche più dolce della prima per me: ha cercato di condurmi a Cristo al telefono. Sono stato rivettato al mio posto. (Ma devo ammettere che l'ho lasciata andare avanti per vedere se sapeva cosa stava facendo!) Che emozione dirle che mi aveva già portato a camminare con Cristo molti anni fa, come ho scoperto che nonostante la vita non è giusto, Dio è giusto.

“Ero determinato che Julie non avrebbe scoperto la sua concezione attraverso lo stupro. Ma era così importante per mio marito che Julie lo capisse che chiacchierò privatamente al telefono con il marito di Julie Bob, raccontandogli le circostanze del suo concepimento. La reazione di Bob fu semplicemente: "Wow ... pensare che è quello che è successo più di 20 anni fa solo per darmi Julie!"

“La prima volta che ci guardiamo l'un l'altro, so che eravamo entrambi così nervosi. Le piacerei? Come sarebbe? E in genere, gli adottati rischiano di essere nuovamente respinti. Ma mentre camminava attraverso la porta, un'immagine speculare di me stessa, eravamo meravigliati. Le prime parole che disse, mentre mi passava accanto, era "ora vai da tua nonna". Suo marito Bob Makimaa ha aspettato il suo turno e poi ha allungato il braccio per dire "Voglio stringerti la mano, Lee: grazie per non aver interrotto Julie. Non riesco a immaginare come sarebbe la mia vita senza Julie e i bambini. " A quella prima riunione, Julie mi esortava a scrivere la nostra storia, per incoraggiare chiunque avesse domande senza risposta nella vita. Il titolo di questo libro è "The Missing Piece" (Servant Press), che ora è in 14 lingue diverse. C'è anche un video - distribuito da Vision Video - con lo stesso titolo e sia il libro che il video sono disponibili nelle librerie cristiane.

Oggi Lee è in stretto contatto con Julie e i suoi due nipoti adolescenti. “Julie e Bob, e i bambini Casey ed Herb, vivono ancora nel Michigan. Julie è diventata un oratore frequente di eventi pro e della famiglia pro in tutto il paese. (Ma la nostra cosa preferita è condividere la nostra storia in tandem!) Le nostre esperienze nella tana del leone in molti dei talk show televisivi nazionali - (Geraldo, Sally, ecc.) - Ci hanno reso esperti veterani nel rispondere al domande difficili. Julie ammetterà prontamente: "Sì, sono il risultato di uno stupro, ma sono così felice di non aver ricevuto la pena di morte per il crimine di mio padre! Dopotutto, non importa come inizi nella vita, ma cosa diventi. '"

Nel 1998 Hal Ezell morì improvvisamente di cancro e per lui fu celebrato un commovente servizio commemorativo presso la Crystal Cathedral di Garden Grove, in California, che ricevette un'ampia copertura mediatica. “Pochi giorni prima di morire, mi ha fatto segretamente una videocassetta. (Che tesoro per me!) Su di esso mi ha lasciato un'eredità, ha benedetto il mio ministero, ha pregato per me e mi ha incoraggiato a continuare a raccontare la storia della mia riunione con Julie per mostrare la fedeltà di Dio nelle peggiori situazioni.

"Ha detto 'dì alla gente che Dio può prendere la cosa peggiore che ti è successa nella tua vita e trasformarla nella cosa migliore che ti sia mai capitata in vita tua". Sono così grato di aver appreso questa lezione, poiché poco dopo la morte di Hal avrei combattuto la mia battaglia contro il cancro (come vedova ora), e sono finalmente dall'altra parte di questa lotta ". (L'ultimo libro di Lee intitolato, "Trovare Dio quando la vita non è giusta?" (Revell) affronta tali domande senza risposta).

Lee è ancora impegnato a parlare in tutto il mondo e continua a scrivere libri. “Scrivere è difficile per me; è una disciplina che sto imparando, ma l'incoraggiamento che ricevo per continuare a scrivere e parlare deriva dalle testimonianze di vite cambiate dalle oneste divagazioni di un compagno di lotta che sta cercando di interpretare Dio in mezzo alle difficoltà ”, ha detto.

Questi titoli pubblicati includono: The Missing Piece, The Cinderella Syndrome, Will the Real Me Please Stand Up, Pills for Parents in Pain (Longwood Comm.), Porcupine People e Iron Jane.

Ho concluso chiedendo a Lee quale fosse il suo messaggio per le ragazze oggi in gravidanza e che stanno contemplando l'aborto? Come può la Chiesa essere maggiormente coinvolta nell'aiutare questa situazione? Sei d'accordo con le proteste al di fuori delle cliniche per l'aborto?

"Per chiunque possa affrontare una gravidanza in crisi oggi, ti incoraggio a cercare la piena divulgazione della tua situazione", ha detto. "Queste informazioni non sono diffuse nelle cliniche" pro choice "; non ti viene offerta alcuna scelta. Grazie a Dio per la rete di centri di gravidanza in crisi in tutto il paese che lavorano nelle trincee per far conoscere la verità sulla santità della vita. Questi guerrieri dedicati non solo salvano la vita a molti bambini non ancora nati, ma forniscono anche ampie cure e cure alla madre, sia che mantenga o ceda il bambino in adozione.

La mia preghiera è che sempre più chiese prenderanno la loro posizione biblica per la vita e sosterranno queste meravigliose opere salvavita. Per quanto riguarda coloro che protestano davanti a queste cliniche per l'aborto, la mia preghiera è che la polizia sia in grado di dire la differenza tra le due parti! Che coloro che difendono la verità lo faranno con spirito compassionevole, così le parole di Gesù saranno adempiute "In questo modo tutti gli uomini sapranno che siete i miei discepoli: se avete amore". (Giovanni 13:35)

Per contattare Lee Ezell per parlare di impegni o per incoraggiarla, è possibile inviarla via e-mail all'indirizzo e-mail o scrivere Lee Ezell, casella postale 80848, (RSM) Rancho Santa Margarita, CA 92688) USA. Telefono: 949-709-8005 o Fax: 949-709-2207.

Dan Wooding è un premiato giornalista britannico che ora vive nella California del sud con sua moglie Norma. È fondatore e direttore internazionale di ASSIST (Aiuti a santi speciali in tempi strategici) e ASSIST News Service (ANS). È stato, per dieci anni, un commentatore della UPI Radio Network a Washington, DC. Wooding è l'autore di circa 42 libri, l'ultimo dei quali è la sua autobiografia, "From Tabloid to Truth", pubblicata da Theatron Books. Per ordinare una copia, visitare il sito Web www.fromtabloidtotruth.com.

© 2007 ASSIST News Service, utilizzato con autorizzazione

Articoli Interessanti