Una preghiera per i cattivi atteggiamenti - La tua preghiera quotidiana - 9 febbraio 2019

Una preghiera per i cattivi atteggiamenti

Di Tracie Miles

"Cari fratelli e sorelle, quando arrivano problemi di qualsiasi tipo, consideratela un'opportunità di grande gioia." James 1: 2 (NLT)

James scrisse il verso chiave di oggi in un periodo in cui i cristiani avevano permesso alle frustrazioni e ai fastidi della vita di rubare il loro ottimismo e gioia. Ma a loro difesa, questi credenti avevano molte ragioni serie e giustificabili per avere un atteggiamento negativo.

Hanno affrontato grandi persecuzioni, prove e sofferenze inesorabili - dall'omicidio alla prigione - per mano di Saulo, che era zelante nei suoi sforzi per distruggere la chiesa e chiunque fosse associato a Gesù. Di conseguenza, questi cristiani stavano manipolando una serie di emozioni, tra cui paura, lutto, confusione, solitudine e persino disperazione.

Alcuni sono fuggiti dalle loro case nella paura della propria vita. Vivevano in povertà, costretti a scappare per sopravvivere al cibo. Alcuni erano malati e tutti erano sfiniti. Avevano tutto il diritto di essere negativi e pessimisti. Posso solo immaginare mentre affondavano sotto il peso di problemi e paure apparentemente insormontabili, che anche la loro fede avrebbe potuto affondare.

James ha riconosciuto la loro sofferenza, ma ha anche voluto dare loro speranza e incoraggiamento. Disse loro che la gioia interiore poteva ancora essere la loro, se avessero deliberatamente scelto di prendere il controllo del loro pensiero e cambiare il loro atteggiamento. Li ha incoraggiati a mettere in pausa e concentrarsi sulla loro fede.

Quando la vita diventa difficile, è difficile evitare che un cattivo atteggiamento si impadronisca delle nostre menti e regni le nostre vite. Potremmo non sperimentare la persecuzione religiosa come hanno fatto quei primi credenti, ma ammettiamolo: le persone ci fanno del male, il passato ci perseguita, i colleghi ci maltrattano, i genitori non ci amano, gli amici non ci considerano, i coniugi non ci onorano, i bambini non ci apprezzano o ci rispettano, le finanze non ci supportano e la nostra salute non ci sostiene. Anche le istruzioni di James ai credenti del suo tempo possono aiutarci.

Ho chiuso la mia Bibbia, rendendomi conto che il mio atteggiamento era la mia scelta e sapere qualunque circostanza avessi affrontato non aveva il potere di dettare quell'atteggiamento a meno che non lo lasciassi.

Sebbene i problemi persistenti con un sorriso e la pura gioia nei nostri cuori possano essere difficili, farlo non solo ci aiuta a diventare credenti più forti, ma apre le porte a una trasformazione dell'atteggiamento.

I nostri atteggiamenti sono un'esibizione esteriore di ciò che sta accadendo nei nostri cuori. Quando i nostri cuori si concentrano nel posto giusto, anche i nostri atteggiamenti lo faranno. L'unica cosa che dobbiamo perdere scegliendo un atteggiamento positivo è negativa.

Signore, liberami dalle catene di un cattivo atteggiamento. Lavora nel mio cuore e nella mia mente per trasformare il mio pensiero da negativo a positivo, nonostante le lotte che devo affrontare. Riempimi di una gioia che può solo venire da te. Nel nome di Gesù, Amen.

Nota del redattore: contenuto tratto dal devozionale Incoraggiamento per oggi, "Non lasciare che un cattivo atteggiamento regni sulla tua vita", scritto da Tracie Miles. Puoi leggere quel pezzo per intero qui. Tutti i diritti riservati.

Articoli Interessanti