Come relazionarsi con un uomo emotivamente distante

"Sono così frustrato", ha detto Carolyn, sputando le sue parole. “Perché devo essere io a occuparmi del nostro matrimonio? Non gli importa affatto di me? ”

Carolyn era stata sposata con Karl per oltre 30 anni, e qui era di nuovo in consulenza, sperando di imparare come invertire o, si spera, eliminare un modello che la stava soffocando.

"Sospetto che Karl si preoccupi molto per te, Carolyn, " dissi in modo rassicurante. "Pensi che sia possibile che semplicemente non sappia relazionarsi emotivamente?"

Sbatté la mano sulla sedia per la frustrazione. “Ma perché devo insegnargli come relazionarsi? Devo precisare ciò di cui ho bisogno ogni volta? ”

"Forse", dissi delicatamente. “So che molte donne sono frustrate da questo. Vorrebbero che gli uomini "li prendessero;" capire i loro bisogni emotivi. Ma spesso ci vuole consulenza per gli uomini per conoscere il mondo delle emozioni e delle relazioni. "

"Questo solleva un altro problema", ha detto con rabbia Carolyn. “Probabilmente posso costringerlo a venire alla consulenza, ma se devo farlo, a che serve? Sono io a fare tutto il lavoro. Sono esausto."

Anzi, Carolyn sembrava stanca. Avevo visto lei e Karl diversi anni prima e avevano abbandonato prematuramente la consulenza. La prima volta che li vidi, sentii che Carolyn era più desiderosa di Karl di avere una relazione intima. Karl allora resistette alla consulenza, proprio come faceva adesso, ma ora Carolyn si chiedeva se voleva rimanere sposata.

“Beh, sono solo stufo di come stanno andando le cose. Va tutto bene finché può ignorare qualsiasi cosa con le emozioni. Ma ho 50 anni e sono stanco di vivere in un matrimonio senza passione. Voglio una connessione. Voglio che inizi la conversazione. Voglio che mi chieda come è stata la mia giornata e che sia sinceramente interessato a ciò che sta accadendo con me. Sto chiedendo troppo? ”

"No, non stai chiedendo troppo, e certamente non sei solo", dissi. “Karl sta facendo ciò che fanno molti uomini: mettere la testa nella sabbia, cercare di sfuggire a qualsiasi intensità emotiva, risolvere i problemi una volta per tutte e esplodere nell'esasperazione se non riesce a risolvere un problema rapidamente e facilmente. Noi uomini siamo un po 'handicappati quando si tratta di relazionarsi. È stato insegnato loro a staccarsi emotivamente come uomo ma non sanno ricollegarsi quando è importante per una relazione. "

“Lo fai sembrare come se non ci fosse speranza. Sono pronto a lasciare il matrimonio se le cose non cambiano. Mi sono rimasti alcuni anni buoni e non continuerò a tormentarlo per unirmi a me nel matrimonio. "

"Non posso biasimarti", dissi. "Ma parliamo di ciò che Karl fa per evitare l'intimità, come tendi a reagire e forse in che modo gli permetti di non crescere."

"Quindi, è colpa mia se è così?"

"No, per niente", dissi. “Ma ci sono modi di relazionarti nella deriva che gli permettono di non cambiare. Se riusciamo a identificarli e cambiarli, è molto probabile che lo incoraggiamo a crescere. Sembra un piano? "

Con quello Carolyn ed io esplorammo la storia del loro matrimonio. Abbiamo parlato di come fosse sempre stata la inseguitrice dell'intimità e di come Karl, come altri uomini, evitasse qualsiasi cosa emotiva. Ha condiviso come quando ha preso le distanze e si è distaccato, è diventata arrabbiata e critica. Quando lo ha criticato, è esploso. Notò quanto fosse amara e piena di risentimento, e come avesse scavato i suoi piedi ancora di più con qualsiasi conversazione emotiva.

Carolyn e Karl, come molte coppie, hanno mostrato il seguente schema:

  • Ha perseguito conversazioni emotive; ha resistito a questi progressi;
  • Ha acquistato libri da leggere per loro; ha inventato scuse per non leggerle;
  • Ha cercato opportunità per trascorrere del tempo insieme; investì il suo tempo e le sue energie in attività imprenditoriali;
  • Ha cercato di migliorare le loro vite spirituali; ha resistito parlando della sua fede;
  • Ha valutato la lealtà e l'intensa comunicazione; apprezzava la libertà e la conversazione facile e spensierata;
  • Voleva impegno e responsabilità; desiderava flessibilità e tende a essere irresponsabile.

Potrebbe essere allettante tentare di catturare gli uomini, ma non stanno cercando di farlo in questo modo. La nostra cultura indottrina gli uomini ad eliminare rapidamente i problemi, a evitare di parlare di emozioni e a non gradire l'intensità emotiva. Gli uomini sono addestrati a trovare scuse per il loro comportamento, piuttosto che assumersi la responsabilità personale delle loro azioni.

Le donne, d'altra parte, sono addestrate per essere relazionali, alimentando la famiglia e il matrimonio. Tendono a prendersi cura del benessere degli altri e sono naturalmente in grado di gestire l'intensità emotiva.

Dato questo scenario preoccupante, qual è la risposta? Ecco alcune cose da considerare e modi per cambiare questo schema.

Innanzitutto, capisci che entrambi partecipi a questo modello preoccupante. Dato che ti sei sistemato in questo schema, devi fare un passo indietro e guardare la tua parte in questa situazione. Non ci sono vittime o cattivi. Ci vorrà uno sforzo concertato da entrambe le parti per riportare la relazione in una direzione salutare. Entrambi devono guardare la loro parte nel modello, accettando di cambiarlo. La negazione da parte di entrambi i partner può essere devastante.

In secondo luogo, incoraggiarlo a partecipare alla consulenza, mostrandogli i benefici di tale azione. Mentre inizialmente potrebbe resistere, quando una donna è davvero seria riguardo al coinvolgimento di suo marito nella consulenza e lo aiuta a vedere i benefici, di solito si unirà a lei. Se sei coerente con il tuo messaggio che deve verificarsi un cambiamento, riceverà quel messaggio. Per favore, vedi il mio libro, Nove errori critici, la maggior parte delle coppie. Apprendi di più sul cambiamento dei modelli distruttivi nel matrimonio.

Terzo, capire e accettare di porre fine alla lotta per il potere e lavorare sulla cooperazione reciproca. Tutti perdono in una lotta di potere. La donna deve porre fine al modello di spinta mentre resiste. Ci deve essere un accordo fondamentale per porre fine a questo modello disfunzionale di relazione. Entrambi devono notare e assumersi la responsabilità di questo modello, accettando di metterlo fine.

In quarto luogo, il lavoro emotivo alla fine riesce con l'invito e la pazienza. Le donne che sono emotivamente intense e volatili dovrebbero aspettarsi che un uomo si ritiri, mentre un accordo per affrontare i problemi con cautela e con equanimità porterà spesso risultati positivi. Rassicuralo che sarai paziente nel lavoro emotivo, pronto a prenderti una pausa se le cose si surriscaldano.

In quinto luogo, accetta di gestire l'emozionalità in corso nella relazione. Anticipa che a volte le cose si surriscaldano, preparando in anticipo come impiegherai i timeout. Le donne sono generalmente disposte a prendersi dei "time out" se rassicurate sul fatto che gli argomenti più importanti verranno affrontati in un momento concordato. Quando le donne si sentono scontate o allontanate, spesso provano ancora più ansia e spingono più forte.

Infine, incoraggiatevi a vicenda mentre cambiate questi schemi. Nota i progressi compiuti mentre affronti efficacemente i problemi. Si noti l'impatto positivo dell'assunzione di corresponsabilità per i problemi e la ricerca di soluzioni ai problemi. Ringraziala per aver gestito la sua intensità emotiva e offri i miei complimenti per la sua disponibilità a parlare di argomenti delicati. Goditi l'intimità che deriva dal mantenere pulita l'ardesia emotiva dai problemi.

Se sei sposato con un uomo che tende a comportarsi come uno struzzo, seppellendo la testa nella sabbia, mi piacerebbe avere tue notizie. Fammi sapere come funzionano queste strategie o se hai trovato altre strategie per bilanciare la tua relazione. Sentitevi liberi di inviarmi un'e-mail a o vedere le informazioni su The Marriage Recovery Center sul mio sito Web.


Hawkins è il direttore del Centro per il recupero del matrimonio

dove consiglia le coppie in difficoltà. È autore di oltre 30 libri, tra cui Quando piace agli altri ti fa male , Love Lost: Living Beyond a Broken Marriage , e dirlo in modo che ascolti . I suoi ultimi libri sono intitolati The Relationship Doctor's Prescription for Healing of Hurting Relationship e The Relationship Doctor's Prescription for Living Beyond Guilt . Hawkins è cresciuto nello splendido Pacifico nord-occidentale e vive con sua moglie al South Puget Sound, dove ama navigare, andare in bicicletta e sciare. Ha pratiche attive in due città di Washington.

Articoli Interessanti