Heartlight Daily Verse 8/29

29 agosto

Galati 3:28 Non c'è né ebreo né greco, schiavo né libero, maschio o femmina, poiché voi siete tutti uno in Cristo Gesù. Pensieri sul versetto di oggi Non sarebbe bello se potessimo abbattere tutti i muri che ci dividono: razziale, sociale e di genere. L'apostolo Paolo trascorse tutta la sua vita cercando di fare proprio questo, di abbattere i muri che dividevano le persone portandole a Gesù e alla croce. Non ci sono posizioni di superiorità o inferiorità ai piedi della croce, solo coloro che scoprono la potenza di Dio mostrata in sacrificio e l'amore di Dio mostrato di fronte alla crudeltà umana. Mentre le forze della cultura e l'egoismo umano trovano sempre il modo di dividerci, dobbiamo ricordare che in Gesù, e solo in Gesù, possiamo essere uno.

Preghiera: perdonami, o Dio, quando ho lasciato che il pregiudizio e il sospetto mi impedissero di amare pienamente coloro che hai rivendicato come tuoi figli. Prego che la mia vita sia un esempio di redenzione e unità mentre cerco di amare i tuoi figli come fai tu. Per mezzo di lui, la cui preghiera morente era per l'unità, prego. Amen.

Visita heartlight.org per ulteriori informazioni

Articoli Interessanti