Come fermare il divorzio

"Nathan dice che non mi ama più." Julie disse senza mezzi termini.

“Quando provo a convincerlo a parlarne o ad ascoltare ciò che sento, si spegne. La cosa più simile a una conversazione che abbiamo avuto è stata la sua spiegazione di quanto meglio starebbe dai bambini e lo sarei se non combatterò il divorzio. ”Si interruppe, distolse lo sguardo come se stesse cercando di trovare le parole per descrivere qualcosa che in realtà non poteva esistere e ha continuato. “Mi ha chiesto se capisco le sanzioni finanziarie e sociali che farà accadere se ottengo il mio avvocato o causa qualche difficoltà. Non posso nemmeno parlarne con i miei amici o renderà le cose miserabili per me. Suggerisce che potrebbe provare a ottenere la piena custodia dei nostri figli se non lo faccio proprio come dice.

“Puoi pensare che sono un pazzo, ma lo amo ancora, anche se nel mio cuore so che c'è qualcun altro. So chi è. Quando gli ho chiesto se fosse coinvolto con lei, mi ha urlato, poi è diventato molto calmo e mi ha detto che avrei dovuto esaminare la mia testa.

“Ho paura di fare qualsiasi cosa per renderlo più arrabbiato. L'unica cosa che può salvarci ora è un miracolo. Sto pregando che Dio cambierà il suo cuore e lo farà tornare nell'uomo che era. "

Ho risposto che se fossi nella sua situazione, pregherei per qualcosa di completamente diverso.

"Piuttosto che chiedere a Dio di cambiare Nathan", dissi, "credo che otterresti risultati migliori chiedendogli di aiutarti a cambiare alcune cose."

Si scosse di scatto, mi lanciò un'occhiataccia e scatenò dolore e frustrazione. Come oso insinuare che questa è stata colpa sua? Come potevo pensare che fosse lei quella che avrebbe dovuto cambiare? Stavo insinuando che Nathan era giustificato nel disertarla per un'altra donna?

Io spiegai. “Non ti biasimo per la relazione di Nathan. Quello che sta facendo è sbagliato. Anche se non fossi il coniuge perfetto ... come se qualcuno potesse essere il coniuge perfetto ... non giustificherebbe il suo adulterio o abbandonerebbe il tuo matrimonio. Per favore, non sentire nulla di ciò che dico come un atto di accusa nei tuoi confronti.

“Il mio punto è che non puoi cambiarlo. L'unica persona che puoi cambiare sei tu. Tuttavia, alcune modifiche apportate potrebbero indurlo a apportare modifiche. Le modifiche che suggerisco non intendono né biasimarti né correggerti; sono progettati per riportarlo in sé.

“Nelle relazioni, le nostre emozioni e azioni influiscono sull'altra persona in modo positivo, neutro o negativo. L'effetto positivo li attira a noi. L'effetto negativo li spinge da noi.

“Brucia queste quattro parole nel tuo pensiero cosciente. Il positivo attira. Respingimenti negativi.

“Nathan si è allontanato da te e continua a farlo. Tuttavia, se apporti alcune modifiche, potresti creare effetti positivi che lo attraggono di nuovo a te. Può essere utile pensarlo in questo modo: quali azioni ti rendono attraente? Quali azioni ti rendono poco attraente?

"I cambiamenti che suggerisco potrebbero non funzionare, ovviamente, ma le nostre esperienze con migliaia di matrimoni mi convincono che sono le migliori possibilità che hai."

Julie ha apportato le modifiche che ho suggerito.

Nathan ha reagito con rabbia intensa e minacce terribili.

L'avevo avvertita che i cambiamenti probabilmente lo avrebbero influenzato inizialmente negativamente, spingendolo temporaneamente più lontano. Ho spiegato che, poiché Nathan voleva uscire, sarebbe stato influenzato negativamente (respinto) da qualsiasi cosa lei facesse per ritardare o ostacolare la sua partenza. Pertanto, dovrebbe aspettarsi che intensifichi il suo abuso emotivo nel tentativo di renderla nuovamente conforme ai suoi piani. Quando lo fece, vacillò, ma rimase forte. Si è costretta a concentrarsi sugli effetti a lungo termine dei suoi cambiamenti e ha rifiutato di lasciarsi scoraggiare dalle sue risposte a breve termine. Sapeva che non sarebbe mai potuto venire, ma capì che quei cambiamenti erano la sua migliore speranza.

Forse ancora più importante, ha colto il ruolo cruciale che quei cambiamenti avrebbero avuto a beneficio di lei personalmente, indipendentemente dal fatto che fosse tornato o meno.

Questa storia finisce bene. Alla fine Nathan abbandonò il divorzio e ristabilì il rapporto con Julie. Ci volle lavoro, ma insieme ripararono il loro matrimonio e guarirono dal loro dolore.

Forse tu o qualcuno che ami devi apportare modifiche simili per prevenire o interrompere il divorzio. In tal caso, seguono le modifiche suggerite. Contempla il loro potenziale effetto positivo sul coniuge in partenza. Inoltre, pensa attentamente ai benefici che generano per la vita e il futuro del coniuge abbandonato.

Cambiati

Piangere, chiedere l'elemosina, discutere, criticare, esigere e manipolare hanno una comunanza cruciale. Non fanno mai cambiare idea a un coniuge in partenza e rimangono. Invece, lo spingono via più rapidamente.

Per attirare piuttosto che respingere, dimostrare competenza e fiducia. Se il tuo coniuge vuole porre fine al matrimonio, digli che lo ami e che combatterai per il tuo matrimonio. Tuttavia, fallo con forza e dignità, mai debolezza e disperazione. Qualsiasi azione che appare aggrappata o controllata ti rende meno attraente emotivamente, mentalmente e fisicamente. Se desideri creare dubbi nella sua mente sul perché ti sta lasciando, ferma ogni comportamento negativo e sviluppa ogni aspetto positivo di te stesso. Dimostragli che sebbene tu lo ami e desideri che rimanga, sopravvivrai e prospererai anche se se ne va.

La natura umana ci porta a desiderare ciò che non abbiamo - e, possibilmente, potrebbe non esserlo -. Se le tue azioni indicano che lo riporterai indietro in qualsiasi condizione e che farai tutto ciò che desidera, non sei desiderabile.

Renditi desiderabile per lui cambiandoti in modi che ti avvantaggiano anche se non ritorna.

Cambia te stesso fisicamente migliorando la tua salute e il tuo aspetto. Mangia come dovresti. Esercizio diligentemente. Ogni giorno ti sposo bene e vestiti con sicurezza. Lo farà tornare indietro? Possibilmente. In caso contrario, è ancora la cosa migliore che puoi fare per te stesso.

Cambia te stesso intellettualmente espandendo la tua mente. I problemi coniugali spesso debilitano il pensiero e il ragionamento. Leggi ampiamente. Iscriviti a un corso online. Cerca conversazioni con pensatori esperti, saggi o innovativi. L'effetto su di te sarà estremamente positivo, e questo è estremamente importante per il tuo bene. Inoltre, il coniuge in partenza potrebbe vederti da una prospettiva diversa e più attraente.

Cambia te stesso emotivamente cercando persone ed esperienze che suscitano sentimenti positivi dentro di te. Ridere. Esplorare. Goditi il ​​profondo conforto di sentirti accettato e curato. Trova il divertimento che la vita offre, anche se il divertimento sembra impossibile. C'è una ragione per cui nessuna azienda di profumi nomina la sua fragranza principale Misery. Le persone evitano la sofferenza. Sono attratti dalla gioia. Guarisci la tua miseria sviluppando gioia interiore nonostante le tue circostanze. "Un cuore allegro è una buona medicina, ma uno spirito spezzato indebolisce la forza di una persona" (Proverbi 17:22, Nuova Traduzione Vivente). A volte quella particolare medicina non solo migliora la persona con il cuore allegro, ma guarisce anche un matrimonio.

Cambia te stesso spiritualmente approfondendo la tua relazione con Dio. I tempi di prova spesso fungono da catalizzatore per un livello profondo di spiritualità e comunione con il Divino. Questo ti dà forza in ogni aspetto della vita. Potrebbe anche costringere il coniuge disertore a sviluppare una comprensione e un apprezzamento più profondi di te.

Può darsi che nessuna di queste modifiche porti anche il tuo coniuge a cambiare, ma a tuo vantaggio ora e in futuro. Spesso hanno anche l'effetto desiderato sul coniuge.

Cambia le circostanze

Servi te stesso e la tua vita male se permetti alla paura della rabbia del tuo coniuge o alle minacce di controllarti. Prendi in carico la tua vita e fai ciò che è meglio per te. Se hai figli, fai ciò che è meglio per loro.

Non pensare che placare le sue richieste la porterà a cambiare idea e restare. I coniugi in partenza di solito manipolano. Rendono meno dolorose le loro diserzioni se ti convincono a non chiedere aiuto e conforto ai tuoi amici o a proteggerti da un legale.

Se desideri salvare il tuo matrimonio, non cedere a manipolazioni e minacce. Stai forte. Intraprendere azioni legali per proteggere le attività finanziarie. Equità e equità della domanda. Sviluppa un gruppo di supporto per le tue esigenze emotive, spirituali e di altro genere.

Non comportarti in modo arrogante o meschino, ma dimostra in ogni modo indipendenza e fiducia.

Non senti mai qualcuno descrivere una persona attraente come spaventosa o debole, perché quelli non sono tratti attraenti. Se vuoi avere qualche speranza di salvare il tuo matrimonio, sii forte. Questo ti rende più attraente.

Ricorda, anche se non la riporta indietro, stai facendo la cosa migliore per te.

Inoltre, se preghi, chiedi a Dio di creare circostanze negative che alterano i piani del tuo coniuge. Motivati ​​dall'amore, non dalla meschinità, chiedono a Dio di causare situazioni negative come perdere il lavoro, sviluppare problemi nella relazione con l'amante o perdere la pace interiore.

NOTA DI ATTENZIONE: Ferite, rabbia e frustrazione spesso sfocano il giudizio. Le emozioni fragili, contuse o sfinite hanno bisogno dell'equilibrio dei mentori di livello. Non fare mai nulla - offrendo una preghiera o implementando i suggerimenti che seguono - che potrebbe causare danni senza prima aver consultato persone sagge, istruite e profondamente spirituali. Ciò significa spesso ignorare i consigli della famiglia e degli amici arrabbiati con il coniuge per averti fatto del male.

Cambia le conseguenze

In genere, un coniuge disertore cerca di lasciare il matrimonio con il minor numero di conseguenze negative possibile per sé. Spera di mantenere un buono stato finanziario e reputazione con tutti, specialmente con amici e familiari. Fai del male a te stesso e ai tuoi figli se dici o fai intenzionalmente delle cose per fargli del male. Tuttavia, aiutarlo a mantenere segreti i suoi comportamenti e le sue azioni non giova né a te né a lui.

Se esiste un'infedeltà, chiedi ai dirigenti della tua chiesa di intervenire e chiama il tuo coniuge responsabile. Se il coniuge è dipendente, immorale o viola la legge, consulta i tuoi saggi consiglieri e quindi cerca il giusto aiuto per te o i tuoi figli senza esitazione, anche se ciò potrebbe ferirlo.

Cerca una rappresentanza legale qualificata che non solo protegga te e i tuoi figli, ma che lo costringa ad affrontare le conseguenze delle sue azioni. Sii saggio, non vendicativo. Concentrati sul salvataggio, non sulla distruzione.

Non c'è gentilezza nel permettere - o nell'aiutare - chiunque faccia cose distruttive a se stesso o alla propria famiglia.

L'amore genuino chiama le persone alla responsabilità. Se questo porta al suo "colpire fondo", in genere è molto meno grave del fondo si renderà conto se continua sulla strada sbagliata.

Dover affrontare le conseguenze delle proprie azioni spesso motiva una persona a fermarle e fare invece la cosa giusta.

Cambia il futuro

Le nostre esperienze con migliaia di coppie indicano una probabilità che i cambiamenti suggeriti gradualmente influenzino positivamente il coniuge. Diventi più attraente. Quando diventerai più attraente della persona, della situazione o della cosa per cui il tuo coniuge ti stava lasciando, assisterai a cambiamenti positivi dentro di lei.

Se il coniuge ti suggerisce di provare a risolvere le cose, insisti sul fatto che il tuo matrimonio non riprenderà com'era. Stare insieme senza risolvere i problemi di fondo che hanno portato alla discordia coniugale è come vivere in un campo minato. Le cose potrebbero andare bene per un po ', ma il pericolo è nelle vicinanze.

Dai grazia, misericordia e perdono, ma insisti affinché tu ottenga insieme un aiuto professionale per capire cosa è successo, perché è successo, quali sono le tue relazioni, come superare le tue difficoltà e come sviluppare un matrimonio profondamente amorevole.

Non smettere di essere forte se desidera tornare. Questo è il momento di essere più forti di quanto tu sia mai stato, e con amore e grazia ripari il tuo matrimonio per renderlo ciò che dovrebbe e può essere.

Se il tuo matrimonio è in difficoltà, fai clic qui per conoscere un seminario sul matrimonio che salva i matrimoni in crisi.

Joe Beam ha fondato Marriage Helper, un'organizzazione che fornisce assistenza matrimoniale alle coppie ferite. Per ulteriori informazioni su come ottenere aiuto per il tuo matrimonio, fai clic qui.

Articoli Interessanti