Dio può tentarci di peccare?

Nota del redattore: la colonna "Chiedi a Roger" del pastore Roger Barrier appare regolarmente su Predicare, insegnare. Ogni settimana a Crosswalk, il dottor Barrier mette quasi 40 anni di esperienza nel pastorato per rispondere a domande di dottrina o pratica per i laici o dare consigli su questioni di leadership della chiesa. Inviagli le tue domande su .

Caro Roger,

Dio ci conduce alla tentazione? Quando ho fallito, davvero? Sto solo cercando di dirmi che sono debole ... spezzami. In che modo seguirlo di nuovo quando seguirlo provoca angoscia ripetutamente? Perso.

Laurie

Cara Laurie,

Posso capire perché pensi che Dio potrebbe, o vorrebbe, tentarci. Gesù ci ha insegnato nella Preghiera del Signore a pregare: "... e non guidarci nella tentazione, ma liberaci dal Maligno ..." (Matteo 6: 9-13).

Sia Luca 4 che Matteo 4 ci dicono che Dio condusse Gesù nel deserto per essere tentato da Satana.

Dall'altro lato, James ci dice che Dio non avrebbe mai tentato nessuno di peccare: "Quando tentato, nessuno dovrebbe dire:" Dio mi sta tentando ". Perché Dio non può essere tentato dal male, né tenta nessuno; ... ”(Giacomo 1:13).

Forse questo è un paradosso. Per noi è inconcepibile che entrambi abbiano ragione. Ma, nella mente di Dio, potrebbe non esserci conflitto. Se questo è un paradosso, allora questo è uno dei misteri di Dio. Ha dei misteri le risposte a cui scopriremo solo in Paradiso.

Tuttavia, è difficile andare contro le parole "nette" di James. Cioè, "Dio non tenta mai nessuno a peccare".

La parola greca usata in questi passaggi può essere tradotta come "tentazione" o "prove". Il traduttore deve scegliere la parola che ritiene più adatta al contesto. Mentre non credo che Dio ci condurrà mai in luoghi di tentazione, non c'è dubbio che spesso ci conduce in luoghi di prove e difficoltà.

Nel tuo caso, penso che Dio non ti stia tentando di fallire o di avere successo. D'altra parte, potrebbe benissimo metterti in situazioni difficili.

"Perché dovrebbe farlo?" Stai chiedendo. La risposta è che Dio usa, permette o addirittura crea prove e problemi per farci sembrare più simili a Gesù.

Modellarci affinché sembriamo Gesù è lo scopo di Dio per ognuno dei Suoi figli.

Romani 8: 28-29 : “E sappiamo che in tutte le cose Dio lavora per il bene di coloro che lo amano, che sono stati chiamati secondo il suo scopo. Per quelli che Dio ha predetto, ha anche predestinato ad essere conforme all'immagine di suo Figlio, ... "

Questo dice che tutte le cose che Dio può consentire o portare nella nostra vita sono per il "buon proposito" di farci maturare per apparire e agire come Gesù.

“Sebbene fosse un Figlio, Gesù imparò l'obbedienza da ciò che soffrì (Ebrei 5-13).

Gesù ha sopportato la sofferenza e il dolore per realizzare il piano di Dio per la sua vita. Usa le stesse tattiche per farci maturare per assomigliare a Gesù.

Nella tua domanda ti stavi chiedendo come segui Dio quando segui Dio ti porta così tanto dolore e miseria. La risposta è cambiare la tua prospettiva e la comprensione di ciò che sta accadendo nella tua vita. Tutti questi problemi sono progettati per aiutarti a diventare più simile a Gesù.

Ebrei 12: 5-11 è il classico passaggio su come e perché Dio permette alle difficoltà di seguire i tuoi passi e non solo i tuoi, ma di seguire i passi di tutti noi che seguiamo Gesù Cristo.

5 E hai completamente dimenticato questa parola di incoraggiamento che ti rivolge come un padre si rivolge a suo figlio? Dice,

"Figlio mio, non fare luce sulla disciplina del Signore,

e non perderti d'animo quando ti rimprovera,

6 perché il Signore disciplina colui che ama,

e castiga chiunque accetti come suo figlio. "

7 Sopportare le difficoltà come disciplina; Dio ti sta trattando come suoi figli. Per ciò che i bambini non sono disciplinati dal padre ... 9 Inoltre, tutti abbiamo avuto padri umani che ci hanno disciplinato e li abbiamo rispettati. Quanto ancora dovremmo sottometterci al Padre degli spiriti e vivere! 10 Ci hanno disciplinato per un po 'mentre pensavano meglio; ma Dio ci disciplina per il nostro bene, affinché possiamo condividere la sua santità. 11 Nessuna disciplina sembra piacevole al momento, ma dolorosa. Più tardi, tuttavia, produce un raccolto di giustizia e pace per coloro che ne sono stati addestrati.

Secondo l'ebraico 12 dobbiamo affrontare i nostri problemi con quattro parole di incoraggiamento:

Non giocare come se non sapessi cosa sta succedendo. Comprendi che Dio ha progettato le prove per farti sembrare Gesù.

Non prendere alla leggera i problemi. Ricorda che farti sembrare Gesù è un affare serio.

Non ti arrabbiare e amaro. Accogli il suo lavoro nella tua vita.

Non resistere all'opera di Dio. Sottomettiti perché intende finire il Suo piano per la tua vita; quindi renditi facile con te stesso e collabora con Lui.

Lascia che ti incoraggi a smettere di preoccuparti così tanto dei tuoi fallimenti. Fallimento non significa sconfitta. Significa che siamo più saggi e più forti per affrontare la prossima serie di difficoltà che ti si presentano.

Inoltre, non devi aver paura che Dio ti permetta o carichi più problemi di quanti tu possa gestire. La Bibbia dice: “Nessuna tentazione ti ha superato tranne ciò che è comune all'umanità. E Dio è fedele; non ti lascerà tentare oltre ciò che puoi sopportare. Ma quando sei tentato, ti fornirà anche una via d'uscita per permetterti di resistere (1 Corinzi 10:13 ) .

Ora, per i tuoi compiti. Leggi i seguenti tre passaggi e osserva come Dio ha riversato il potere di aiutarlo a vincere in tutti i problemi che ha dovuto affrontare.

Laurie, spero che questo ti dia un po 'di aiuto e indicazioni.

Amore, Roger

Il Dr. Roger Barrier si è ritirato come pastore di insegnamento senior dalla Casas Church di Tucson, in Arizona. Oltre ad essere un autore e ricercato relatore di una conferenza, Roger ha fatto da mentore o ha insegnato a migliaia di pastori, missionari e leader cristiani in tutto il mondo. La chiesa di Casas, dove Roger ha prestato servizio durante la sua carriera di trentacinque anni, è un megachurch noto per un ministero multigenerazionale ben integrato. Il valore di includere le nuove generazioni è profondamente radicato in tutta Casas per aiutare la chiesa a spostarsi fortemente nel XXI secolo e oltre. Il Dott. Barrier ha conseguito la laurea presso la Baylor University, il Southwestern Baptist Theological Seminary e il Golden Gate Seminary in greco, religione, teologia e cura pastorale. Il suo libro popolare, Ascoltare la voce di Dio, pubblicato da Bethany House, è nella sua seconda stampa ed è disponibile in tailandese e portoghese. Il suo ultimo lavoro è, Got Guts? Diventa divino! Pray the Prayer Dio garantisce di rispondere, da Xulon Press. Roger può essere trovato sul blog di Predicare, insegnare, il sito di insegnamento pastorale fondato con sua moglie, la dottoressa Julie Barrier.

Data di pubblicazione :

Articoli Interessanti