Colonna sonora del film - Pearl Harbor

Probabilmente il film più atteso della stagione estiva, Pearl Harbor, è destinato a lasciare il segno non solo al botteghino, ma anche nei cuori e nelle menti di ogni americano. La musica di questo film di successo è stata scritta e prodotta dal leggendario compositore Hans Zimmer. Questa colonna sonora è per lo più temi orchestrali con finali drammatici e sottili intervalli climatici che consentono agli ascoltatori di chiudere gli occhi e ricordare quel solenne giorno in cui siamo entrati nella Seconda Guerra Mondiale.

La canzone di apertura, There YOU Be, è un inizio estremamente debole per un album che termina in trionfo. Interpretato da Coutry e dalla sensazione di musica pop Faith Hill e scritto da Diane Warren, There You Be è tre minuti di testi esagerati e produzioni che sembrano come se dovessero essere stati scritti per Titanic . Come con qualsiasi canzone scritta da Warren, la radio la mangerà e entro settembre sarà sulla lista di tutti "troppo sovrapposti". È l'unico taglio con i testi.

Il resto dell'album è mozzafiato. Tennessee è un pezzo tranquillo e riservato che ti conduce nello stile contemplativo del resto dell'album. ... E poi l'ho baciato, con la sua introduzione silenziosa penetra nell'orecchio con un miscuglio di piano, archi e arpa che rappresenta la purezza del romanticismo. La melodia di questa canzone è così delicata e la strumentazione così innocente che il finale lascia l'ascoltatore in bella attesa di ciò che verrà. La mia composizione preferita di questo album è A Heart of a Volunteer . Questa canzone incorpora il tema che è evidente in Pearl Harbor e porta questa colonna sonora a una conclusione sentita e vittoriosa.

In una frase : chiudi gli occhi e contempla la perdita, la turbolenza e lo spirito di Pearl Harbor.

Grado: A +

Scritto da: Matthew Turner

Articoli Interessanti