Che cos'è la preghiera fervente e come la facciamo?

La fervida preghiera è una petizione profonda, mirata e piena di passione per Dio. La preghiera in sé è allineare e comunicare con Dio Creatore, ma approfondire una preghiera di profondo fervore cambia notevolmente non solo le circostanze, ma anche la persona che prega. Questo è il tipo di preghiera che Gesù intendeva quando parlava di fede che può spostare le montagne (Matteo 21:21).

Due esempi di fervente preghiera nella Bibbia

In tutta la Bibbia ci sono innumerevoli esempi di un tipo così profondo di richiesta.

Hannah

Nel libro di 1 Samuele, viene raccontata la storia di Hannah. Anna era la madre di Samuele, ma la strada per diventare madre richiedeva grande fede e fervente preghiera:

“... Hannah ha risposto, 'Sono una donna profondamente turbata. Non ho bevuto vino o birra; Stavo riversando la mia anima sul Signore . Non prendere il tuo servo per una donna malvagia; Ho pregato qui per la mia grande angoscia e il mio dolore. ' Eli rispose: "Va 'in pace, e possa il Dio di Israele concederti ciò che gli hai chiesto". (1 Samuele 1: 15-17)

Il Signore ricordava Anna. Vide non solo il suo puro intento e il desiderio di essere madre, ma anche il suo intento e il desiderio di essere un fedele servitore del Signore. Fu a causa del favore del Signore e dell'ardua preghiera di Anna che nacque Samuele.

Samuele sarebbe diventato uno dei più grandi profeti dell'Antico Testamento. In 1 Samuele 3:19, leggiamo che nessuna delle parole di Samuele è caduta, il che significa che il suo discernimento e la sua accuratezza nell'udire il Signore erano senza eguali. Sarebbe anche il profeta a incoronare non solo il primo re di Israele, Saul, ma anche il re dopo il cuore di Dio, David.

Daniel

La preghiera fervente è spesso unita alla preghiera del digiuno. Il digiuno è l'atto di astenersi da cibi e bevande, o un altro tipo di sacrificio (molti oggi si astengono dai social media, dalla televisione o da altre distrazioni) per dedicare tempo alla seria supplica. Questo è mostrato nella Bibbia attraverso la storia di Daniele in Daniele 10: 10-14.

“Una mano mi toccò e mi fece tremare sulle mani e sulle ginocchia. Disse: "Daniel, tu che sei molto stimato, considera attentamente le parole che sto per parlarti e alzati, perché ora ti sono stato mandato". E quando mi disse questo, mi alzai tremando. Quindi continuò: "Non aver paura, Daniel. Sin dal primo giorno in cui hai deciso di capire e di umiliarti davanti al tuo Dio, le tue parole sono state ascoltate e io sono venuto in risposta a loro. Ma il principe del regno persiano mi ha resistito per ventuno giorni. Quindi Michele, uno dei principali principi, venne ad aiutarmi, perché fui trattenuto lì con il re di Persia. Ora sono venuto per spiegarti cosa accadrà alla tua gente in futuro, poiché la visione riguarda un tempo che deve ancora venire. ""

Daniel digiunò e rimase profondamente in preghiera per ventuno giorni. Quando l'angelo arrivò per rispondere a Daniele, scopriamo che l'angelo era stato inviato immediatamente mentre Daniele iniziava a pregare, ma tutte le forze spirituali che si scagliavano contro l'angelo ritardarono il suo arrivo.

Dio non è lento poiché alcuni di noi contano la lentezza; piuttosto, conosce l'ora esatta e le misure che dovranno essere prese per rispondere alla preghiera.

Come possiamo pregare con fervore?

Ebrei 13: 8 ci ricorda che Dio è lo stesso ieri, oggi e domani, nel senso che lo stesso Dio che ha dato un figlio ad Anna e ha inviato un angelo per aiutare Daniele fa ancora gli stessi miracoli oggi.

A causa del sacrificio e della promessa adempiuti da Cristo, non è più necessario entrare in un tempio per raggiungere direttamente il Padre. Possiamo venire davanti a Lui come Suoi figli con le nostre richieste.

Giacomo 5:16 condivide: Perciò confessa i tuoi peccati gli uni agli altri e prega gli uni per gli altri affinché tu possa essere guarito. La preghiera di una persona giusta è potente ed efficace.

Le nostre preghiere sono preziose per lui, perché siamo preziose per lui. Le nostre preghiere mantengono il potere, poiché non miriamo più a controllare noi stessi la situazione; piuttosto, stiamo venendo davanti al Creatore dell'universo per chiedergli di muoversi per nostro conto. Non stiamo più cercando di portare noi stessi il peso delle cose; piuttosto, stiamo invocando colui che ha fatto tutto ciò che è, era e sarà a lavorare in suo potere e potenza.

Gesù parlò di tale preghiera in Matteo 7: 8: "Poiché chiunque chiede riceve, e chi cerca trova, e a chi bussa sarà aperto". Allo stesso modo, David evidenzia in Salmo 37: 4, "Delizia te stesso nel Signore, e ti darà il desiderio del tuo cuore ”.

Ciò che è importante ricordare è che attraverso la nostra fervore, dobbiamo permettere che la Sua volontà sia fatta in noi e nella situazione.

Spesso Dio permette alle circostanze della nostra vita che richiedono questo tipo di supplica perché vuole che noi cresciamo come persone e che cresciamo in Lui. Permettere ai nostri cuori, alle nostre volontà e ai nostri desideri di salire al trono gli permette di fare la sua più grande opera, non solo negli eventi che si verificano, ma anche nelle nostre anime. Non lascerai una stagione così intensa di contemplazione senza essere cambiato.

È importante notare che la fervida preghiera non significa che le tue parole debbano essere decorate o fantasiose. Romani 8:26 dice che lo Spirito Santo può tradurre lamenti, gemiti e lacrime in preghiera. Non aver paura di riversare il tuo cuore su colui che l'ha creato, perché già lo sa. La comunione della preghiera profonda ci permette di oltrepassare la superficie e approfondire le profondità dello Spirito per incontrarlo sul trono.

Trova un posto tranquillo libero da distrazioni, cerca il perdono per i tuoi errori e perdona quelli che ti hanno fatto del male; poi parla. Sappi che stai comunicando le verità che potresti non essere in grado di condividere con un altro essere vivente a chi ti ama di più. Quindi ascolta: ascolta con la tua mente, il tuo spirito e il tuo cuore aperti alla sua risposta più benefica per le tue circostanze.

5 versetti della Bibbia per incoraggiare la fervente preghiera

Allora gridarono all'Eterno nei loro guai e li liberò dalla loro angoscia. Fece calmare la tempesta e le onde del mare furono messe a tacere. Quindi furono contenti che le acque fossero calme e le portò nel loro rifugio desiderato. ” (Salmo 107: 28-30)

Pregare sempre nello Spirito, con ogni preghiera e supplica. A tal fine, stai attento con tutta la perseveranza, facendo supplica per tutti i santi ”. (Efesini 6:18)

“Se il mio popolo chiamato dal mio nome si umilierà, pregherà e cercherà il mio volto e si allontanerà dalle loro vie malvagie, allora ascolterò dal cielo e perdonerò il loro peccato e guarirò la loro terra. " (2 Cronache 7:14)

“Ora questa è la fiducia che abbiamo in Lui, che se chiediamo qualcosa secondo la Sua volontà, ci ascolta. " (1 Giovanni 5:14)

“Gli occhi dell'Eterno sono sui giusti e le sue orecchie sono attente al loro grido”. (Salmo 34:15)

Il frutto della preghiera fervente sta cambiando la vita

Il Signore ti vede come il suo amato figlio. Ti ama così tanto che ha mandato Gesù non solo a morire come sacrificio, ma a risorgere per mantenere una promessa.

Sebbene possiamo pensare che sia lento ad aiutarci, è sovrano e ha le sue ragioni per ritardare. Come dice in 2 Pietro 3: 9, Il Signore non è veramente lento con la sua promessa, come pensano alcune persone. No, è paziente per il tuo bene.

Venire davanti a Lui in fervente preghiera richiede un cuore aperto al lavoro commovente che farà in noi. Ma il frutto di una fervente preghiera cambierà la vita.

Come dice Proverbi 3: 5-6, "Confida nel Signore con tutto il tuo cuore e non appoggiarti alla tua stessa comprensione, ma in tutti i modi, cercalo e renderà il tuo cammino dritto".

Il dio che ha dato ad Hannah un bambino, ha chiuso la bocca dei leoni per Daniel e ha trasformato David da pastore in un re, proprio lì per aiutarti.


Cally Logan è una scrittrice e insegnante di Richmond, in Virginia. Si è laureata alla Regent University. Attualmente è autrice del sito del Ministero dei cari passeri e del podcast "Carissimi passeri". Nel tempo libero le piace guidare un piccolo gruppo di ragazze delle scuole superiori, cucinare e trascorrere del tempo nelle case sugli alberi. I suoi ultimi libri, Dear Young Sparrow e Unveiled sono disponibili ovunque.

Articoli Interessanti