Dio che fa tutto per il bene "non significa che cosa pensiamo

E sappiamo che in tutte le cose Dio lavora per il bene di coloro che lo amano, che sono stati chiamati secondo il suo scopo. -Romani 8:28

La vita ti ha appena inferto un duro colpo. Il tuo cuore è malato perché qualcosa che hai sognato e pregato è stato lanciato contro gli scogli. Ti confidi con un amico e ricevi questo consiglio ...

“Va bene, sono sicuro che Dio ha qualcosa di ancora meglio pianificato per te. Ricorda che le Scritture dicono che lavora insieme per il nostro bene. Non chiude una porta senza aprirne un'altra. "

Alcune cose non vengono sostituite

Le cose cattive si risolvono per il nostro bene. Questo è un buon principio scritturale. Ma non penso che significhi ciò che pensiamo significhi. Non sono sicuro che le Scritture promettano che se succede qualcosa di veramente brutto che Dio sta per capovolgerlo e finirà con una straordinaria benedizione materiale al suo posto. Qualcosa non viene sostituito da questo lato della gloria.

Non riusciamo sempre a recuperare ciò che è perduto

Suppongo che un discorso così banale possa essere perdonato quando stiamo parlando di non ottenere un prestito per la nostra nuova barca veloce. Ma è micidiale quando parliamo della perdita di un bambino, della fine di una relazione o di altre cose veramente significative. Ecco perché apprezzo i puritani su argomenti come questo. Non sono influenzati dalla nostra lettura consumistica del testo.

Come ci avvantaggia l'afflizione

Nel suo libro, All Things For Good, Thomas Watson ci offre dieci modi in cui l'afflizione funziona per il nostro bene. Ho riassunto e modernizzato la lingua dove necessario. Nota il focus.

  1. Le afflizioni servono come nostro predicatore e tutor. "Un letto di malato spesso insegna più di un sermone".
  2. Le afflizioni sono il mezzo per rendere il cuore più eretto
  3. Le afflizioni ci conformano a Cristo.
  4. Le afflizioni sono distruttive per il peccato.
  5. Le afflizioni allentano i nostri cuori dal mondo.
  6. Le afflizioni lasciano il posto al comfort. "Dio addolcisce il dolore esteriore con la pace interiore"
  7. Le afflizioni ci ingigantiscono mostrando come Dio ci prende atto, servendo come un segno di filiazione e facendoci diventare famosi nel mondo.
  8. Le afflizioni sono il mezzo per renderci felici perché ci avvicinano a Dio.
  9. Le afflizioni mettono a tacere i malvagi.
  10. Le afflizioni lasciano spazio alla gloria.

La più grande preoccupazione di Dio

Non ho visto una casa galleggiante o una ragazza più carina in quella lista. E questo perché la più grande preoccupazione di Dio non è per le nostre comodità temporali ma per la nostra gioia eterna. Questa è una buona cosa. La nostra afflizione finisce per il nostro bene. Ma se siamo convinti che questo significhi da questo lato della gloria Dio prenderà cose cattive che ci accadono e ci darà una benedizione più grande, quindi finiremo per chiamare Dio bugiardo.

Foto per gentile concessione: Unsplash

Bontà di Dio

Alcune ferite probabilmente non guariranno finché non vedrai Gesù faccia a faccia. Ma le afflizioni hanno un modo per aiutarci a vedere Gesù più chiaro anche adesso. Ed è per questo che Watson può dire che anche adesso sperimentiamo la bontà di Dio nel mezzo delle nostre afflizioni.


Mike Leake è il pastore principale dell'FBC Marionville a Marionville, Missouri. Attualmente sta perseguendo il suo M.Div. al Southern Baptist Theological Seminary. Mike è sposato con Nikki e hanno due figli, Isaiah e Hannah. Puoi seguirlo su Twitter @MikeLeake.

Vedi l'articolo originale di Mike sulla sua pagina, Borrowed Light.

SUCCESSIVO: La vera ragione per cui Dio ha detto "Non è un bene che l'uomo sia solo"

Scelti dall'editore

  • 5 belle lezioni per i genitori che soffrono di depressione
  • 10 cricche che esistono in ogni chiesa


Articoli Interessanti