Una guida per scegliere la lingua straniera giusta per te

Non sarebbe bello se potessi attivare il tuo traduttore universale (così spesso descritto in avventure di fantascienza) e poter comunicare con chiunque nel mondo? Sfortunatamente, questa tecnologia non è ancora disponibile. Nel mondo reale, l'unica opzione per un'efficace comunicazione interculturale è imparare a parlare la lingua per noi stessi.

Molte persone sono consapevoli dei vantaggi dello studio delle lingue straniere. Una maggiore consapevolezza del mondo che ti circonda, maggiori possibilità di frequentare il college di tua scelta, maggiori opportunità di lavoro e potenziale di guadagno e maggiori opportunità di ministero: questi sono solo alcuni dei motivi per cui dovresti studiare una lingua straniera, specialmente in alta scuola.

Ma quale lingua straniera è la migliore per te? In passato, molti studenti erano limitati alle scelte a loro disposizione attraverso scuole o tutor locali. Tuttavia, con l'aumento dei programmi linguistici basati sui media come Rosetta Stone e altri, le scelte sono molto più ampie. Tuttavia, questo vantaggio porta con sé il dilemma di scegliere tra molte grandi opzioni linguistiche.

La decisione su quale lingua straniera studiare è importante ed è spesso una delle prime grandi decisioni accademiche in cui lo studente ha qualche input. Ci sono diversi fattori che dovresti considerare quando scegli una lingua straniera come studente a casa: opzioni di apprendimento, livello di difficoltà, preferenza personale e obiettivi futuri nella vita. Esamineremo ciascuno di questi fattori e quindi esamineremo alcune delle lingue straniere più comunemente studiate.

Fattori da considerare

Opzioni di apprendimento Mentre i programmi basati sui media offrono maggiori opportunità di apprendimento, è comunque necessario considerare il proprio stile di apprendimento. Pensi che impareresti meglio in una classe in cui avresti la possibilità di creare un dialogo con esseri umani vivi? Ci sono lezioni disponibili per te? Molte comunità hanno tutor locali che soddisfano le esigenze degli studenti in età prescolare. Se studi da solo, hai persone di lingua straniera tra la tua famiglia o amici con i quali potresti esercitare le tue abilità crescenti? Quali opzioni di curriculum sono disponibili per la lingua che desideri studiare? Questi fattori potrebbero non determinare totalmente la lingua che impari, ma sono fattori da considerare.

Livello di difficoltà . Alcune persone sembrano avere un orecchio naturale per le lingue. Alcuni hanno più problemi con i suoni, ma sono bravi ad adattarsi alla nuova grammatica e vocabolario. Altri hanno difficoltà con entrambe le aree. Se l'inglese è la tua prima lingua, alcune lingue saranno più facili da imparare perché sono più strettamente correlate alla nostra grammatica, caratteri o vocabolario. Se non acquisisci facilmente le lingue, probabilmente non vuoi iniziare con lingue più difficili come l'ebraico o il cinese mandarino, che si basano su caratteri completamente diversi dai nostri.

Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha escogitato un modo per misurare la difficoltà relativa di un individuo di lingua inglese che impara le lingue straniere, in base al numero previsto di ore di lezione che ritengono necessarie per diventare fluente in quella lingua. Anche se impari la lingua in modo diverso, questa misura può comunque essere utilizzata per aiutarti a giudicare la difficoltà.

Preferenza personale . Generalmente studierai una lingua per almeno due anni. Per diventare fluente, dovrai immergerti nella lingua e iniziare a pensare nella lingua. Dovrai anche passare molte ore ad ascoltare quella lingua mentre è parlata da altri; pertanto, è utile scegliere una lingua che piace al tuo orecchio. Le preferenze linguistiche sono tanto individuali quanto i gusti nell'abbigliamento, nell'arte o nella musica. Alcuni preferiscono il suono morbido e lirico del francese, mentre altri preferiscono i suoni più ritagliati, ma ricchi del tedesco o i suoni trillati e staccato dello spagnolo. Un modo per determinare le tue preferenze linguistiche è quello di trovare siti su Internet in cui è possibile ascoltare queste lingue. I siti di apprendimento delle lingue, come Rosetta Stone, offrono alcune lingue di esempio, ma puoi anche cercare altre fonti Internet come clip radio o video stranieri.

Considera anche la cultura in cui la lingua è comune. Presumibilmente, una volta che imparerai la lingua, vorrai comunicare con altri parlanti di quella lingua. Quindi considera questo: se tu fossi in grado di andare in qualsiasi paese del pianeta e imparare di più sulla loro cultura, dove vorresti andare? Questa semplice domanda può aiutarti a scegliere una lingua straniera da studiare.

Interessi e obiettivi futuri. A volte studenti e genitori sono così concentrati sulla facilità di apprendimento o sul costo del curriculum che non riescono a considerare uno degli aspetti più importanti della scelta di una lingua straniera: l'impatto che avrà sulle future carriere o obiettivi di vita. Anche se l'apprendimento di una lingua straniera ti gioverà in termini di ammissione all'università e di espansione culturale, alcune lingue sono più preziose per obiettivi specifici. Mentre discutiamo alcune delle lingue più comunemente studiate, assicurati di notare la categoria di interesse per vedere se quella lingua sarebbe adatta per i tuoi piani futuri.

Guide linguistiche

spagnolo

Lo spagnolo è facilmente la scelta di lingua straniera più popolare per gli americani, rappresentando oltre il 52% degli studenti di lingue straniere, secondo la Modern Language Association.1 Per molti, questa è una scelta molto pratica. Più di 35 milioni di residenti negli Stati Uniti parlano spagnolo, 2 ed è ora la seconda lingua più parlata al mondo.3 Oltre il 34% di coloro che parlano spagnolo risiede negli Stati Uniti.4 Per questo motivo, esiste un domanda crescente di dipendenti che sanno parlare lo spagnolo come seconda lingua. Tuttavia, sebbene la padronanza della lingua spagnola possa aumentare le possibilità di essere assunto, ciò non significa necessariamente un notevole aumento della retribuzione. Secondo il rapporto della rivista Forbes, il premio medio pagato per i parlanti bilingue spagnoli è solo dell'1, 7% .5

Livello di difficoltà: relativamente facile (circa 600 ore) 6

Interessi: cultura spagnola o ispanica; opportunità di ministero; carriera nel servizio clienti, medicina o lavoro sociale; formazione scolastica; lavorando come traduttore.

latino

Sebbene il latino sia solo l'ottavo nella lista delle lingue comunemente studiate negli Stati Uniti, 7 è al secondo posto tra i homeschooler.8 Il latino, sebbene considerato una "lingua morta" perché non è più la lingua madre di nessuna cultura, ha esercitato una grande influenza su molte lingue moderne oggi. Cinque "lingue viventi" (conosciute come lingue romanze) discendono dal latino: francese, spagnolo, italiano, portoghese e rumeno. La conoscenza del latino può aiutare ad apprendere questi rami linguistici dell'albero genealogico latino. Sebbene non discenda in latino, l'inglese deve più del 60% del suo vocabolario al latino. A lungo considerata la lingua delle ricerche accademiche, il latino costituisce la base per molti termini usati in scienze, medicina e questioni legali.

Livello di difficoltà: relativamente facile

Interessi: carriera scientifica, medica o legale; storia antica: letteratura classica; miglioramento generale del vocabolario e dei punteggi dei test.

francese

Il francese, la lingua del romanticismo e della cultura, è ritenuto da molti una delle lingue parlate più belle. Durante gran parte della storia inglese, la conoscenza del francese era considerata un requisito per la società gentile; pertanto, le frasi in francese sono sparse in molte opere inglesi. Il francese è secondo solo all'inglese come la lingua più comunemente studiata in tutto il mondo ed è considerata una delle poche lingue veramente globali. Come lingua della diplomazia, è richiesta per la maggior parte dei lavori internazionali. Insieme all'inglese, il francese è la lingua ufficiale di lavoro delle Nazioni Unite, della NATO e del Comitato olimpico internazionale.9 Tieni presente che è generalmente più facile imparare a leggere il francese che a capirlo, poiché le parole tendono a scorrere insieme quando parlato. Tuttavia, lo sforzo può ripagare sul posto di lavoro: gli oratori francesi tendono a guadagnare un premio salariale del 2, 7%

Livello di difficoltà: relativamente facile (600 ore) 11

Interessi: arte, danza o arte culinaria; affari internazionali, politica o diplomazia; Letteratura inglese; film; musica; agire come traduttore.

Tedesco

Il tedesco è la terza lingua più comunemente studiata in tutto il mondo, soprattutto perché la Germania ha la terza economia più forte al mondo ed è l'esportatore numero 1 al mondo. Il tedesco è anche la lingua più parlata in Europa.12 Molti dei più grandi teologi del mondo e pensatori più influenti sono venuti dalla Germania, quindi la conoscenza della lingua può aiutare negli studi di religione e filosofia. A causa dei continui contributi della Germania alla scienza e alla tecnologia, è la seconda lingua più comunemente usata in quei campi.13 Inoltre, il tedesco segue solo l'inglese e il cinese in termini di libri pubblicati in quella lingua. In effetti, il 10 percento dei libri del mondo sono pubblicati in tedesco.14 L'inglese è una lingua germanica, quindi il tedesco è abbastanza facile da imparare per gli americani; tuttavia, la sua struttura grammaticale più complessa significa che è un po 'più difficile diventare abili in tedesco piuttosto che padroneggiare le lingue romanze. D'altra parte, il tedesco richiede una chiara enunciazione, quindi è generalmente più facile capire il tedesco parlato che il francese parlato.15 Come bonus aggiuntivo, la conoscenza del tedesco può aumentare le tue entrate del 4% rispetto al premio dell'1, 7% che i parlanti spagnoli guadagnano. 16

Livello di difficoltà: moderatamente facile (750 ore17)

Interessi: commercio internazionale e bancario; teologia; psicologia e filosofia; storia della musica; editoria; letteratura mondiale; scienza, ingegneria e tecnologia; lavorando come traduttore.

italiano

La quarta lingua preferita dagli studiosi di lingua straniera americana è l'italiano. L'italiano è una lingua meravigliosa a lungo associata all'arte e alla cultura. L'italiano suona lirico quando parlato, il che può spiegare il suo ampio uso in opere e altre forme di musica classica. L'italiano, il discendente più diretto del latino, è una delle lingue più facili da imparare e parlare; inoltre, la padronanza dell'italiano rende più facile l'apprendimento di altre lingue romanze. Sebbene sia meno richiesto dello spagnolo, le competenze linguistiche in italiano continuano a guadagnare un premio del 4% sul posto di lavoro.18

Livello di difficoltà: relativamente facile (600 ore19 )

Interessi: musica; arte, design e architettura; moda; missioni; letteratura mondiale; Cibo e cultura italiana; lavorando come traduttore.

Linguaggio dei segni americano

Molte persone trascurano la lingua dei segni quando si tratta di studi sulla seconda lingua. In passato, American Sign Language (ASL) non era considerato accettabile per soddisfare un requisito di lingua straniera, in parte perché la sua stessa natura gli impedisce di avere un corpus di letteratura. Tuttavia, questa percezione sta cambiando e ora, molti stati e college accettano lavoro in ASL per il credito accademico.20 Se il credito accademico è importante per te, assicurati di verificare con il tuo stato o le università in cui intendi candidarti per assicurarti che American Sign Language soddisfa i loro requisiti.

Da un punto di vista pratico, la conoscenza della lingua dei segni americana consente di comunicare tra le 500.000 e le 2.000.000 di persone nei soli Stati Uniti che considerano l'ASL la loro prima lingua. Infatti, l'ASL è il terzo linguaggio più comunemente usato nell'US21. L'ASL è anche un linguaggio tridimensionale che richiede movimenti del corpo che si traducono in una forma aggraziata di comunicazione che può essere usata quando è richiesto il silenzio. Questo aspetto fisico fa appello a studenti più attivi. I rudimenti dell'ASL sono facili da imparare, ma la lingua è molto più complicata di quanto sembri. La vera fluidità richiede studio e pratica estesi. Tuttavia, lo studio di questa lingua espande le tue opportunità di aiutare gli altri e di trovare lavoro in campi che richiedono un contatto regolare con la comunità dei sordi.

Livello di difficoltà: moderatamente difficile

Interessi: interesse per la comunità dei sordi; lavoro medico e sociale; educazione per bisogni speciali; ministero e opportunità di volontariato; lavorando come traduttore.

Queste lingue rappresentano solo alcune delle molte opzioni disponibili. Ce ne sono molti altri. Il cinese mandarino, ad esempio, è la lingua principale più comune al mondo, sebbene i suoi caratteri e la sua complessità lo rendano difficile da imparare. Lo studio del greco antico e dell'ebraico aiuta gli studenti a tradurre più accuratamente le Scritture da sole. Se sei interessato ad altre opzioni come queste, dovresti prenderti del tempo per cercarle da solo. Ricorda che l'obiettivo è trovare sia una lingua che puoi imparare sia una lingua che ami.

Amelia Harper è una madre di cinque figli a casa e moglie di un pastore. È anche autrice di lezioni letterarie del Signore degli Anelli , un curriculum completo di letteratura di un anno per studenti di livello secondario. Inoltre, è una tutor inglese e una scrittrice freelance che collabora regolarmente con giornali e riviste. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web //www.HomeScholarBooks.com/ .

Copyright, 2011. Tutti i diritti riservati dall'autore.

Originariamente apparso su The Old Schoolhouse ® Magazine, Inverno 2010-11.

Usato con permesso. Visitarli su www.TheHomeschoolMagazine.com e visualizzare una copia di prova della rivista.

Note finali:

1. Ruiz, Rebecca. “Le lingue straniere più popolari.” Forbes.com 4 febbraio 2008: Web. 27 set 2010. //www.forbes.com/2008/02/22/popular-foreign-languages-tech-language_sp08-cx_rr_0222foreign.html.

2. "I dieci motivi principali per imparare lo spagnolo". StudySpanish.com . Rete. 27 set 2010. //www.studyspanish.com/topten_reasons.htm.

3. Lewis, M. Paul (a cura di), 2009. Ethnologue: Languages ​​of the World, sedicesima edizione. Dallas, Tex: SIL International Versione online: //www.ethnologue.com/.

4. "Statistiche sulla popolazione di lingua spagnola nel mondo". SEO spagnolo . Quality News Network, 2008. Web. 27 set 2010. //www.spanishseo.org/resources/worldwide-spanish-speaking-population.

5. Ruiz, Rebecca. “Le lingue straniere più popolari.” Forbes.com 4 febbraio 2008: Web. 27 set 2010. //www.forbes.com/2008/02/22/popular-foreign-languages-tech-language_sp08-cx_rr_0222foreign.html.

6. Ambrogio, Domenico. "Quale seconda lingua dovresti scegliere?" Buzzle.com, 2010. Web. 27 set 2010. //www.buzzle.com/articles/what-second-language-should-you-choose-rating-the-14-most-popular-course-offerings.html.

7. "Più studenti universitari che studiano le lingue straniere che mai." MLA, Modern Language Association, autunno 2002. Web. 27 set 2010. //www.clta-gny.org/resources/mlasurvey.pdf.

8. Shaw, Isabel. “Lingue straniere per scolaresche.” Educazione familiare, Web.27 settembre 2010. //school.familyeducation.com/home-schooling/foreign-languages/38690.html.

9. Shryock, Richard. "Francese: lo straniero più pratico". Virginia Polytechnic Institute and State University, 30 nov 2009. Web. 27 set 2010. //www.fll.vt.edu/French/whyfrench.html.

10. Ruiz, Rebecca. “Le lingue straniere più popolari.” Forbes.com 4 febbraio 2008: Web. 27 set 2010. //www.forbes.com/2008/02/22/popular-foreign-languages-tech-language_sp08-cx_rr_0222foreign.html.

11. Ambrogio, Domenico. "Quale seconda lingua scegliere?" Buzzle.com 2010. Web. 27 set 2010. //www.buzzle.com/articles/what-second-language-should-you-choose-rating-the-14-most-popular-course-offerings.html.

12. "Perché imparare il tedesco". Lingue e culture del mondo . Vistawide. Rete. 27 set 2010. //www.vistawide.com/german/why_german.htm.

13. "Dieci motivi per imparare il tedesco". Università di Portsmouth . 2010. Web. 27 set 2010. //userweb.port.ac.uk/~joyce1/abinitio/whygerm10.html.

14. "Ragioni per studiare il tedesco". Sonoma State University . 31 gennaio 2010. Rete. 27 set 2010. //www.sonoma.edu/modlang/german/reasons.html.

15. Ambrogio, Domenico. "Quale seconda lingua dovresti scegliere?" Buzzle.com . 2010. Web. 27 set 2010. //www.buzzle.com/articles/what-second-language-should-you-choose-rating-the-14-most-popular-course-offerings.html.

16. Ruiz, Rebecca. “Le lingue straniere più popolari.” Forbes.com 4 febbraio 2008: Web. 27 set 2010. //www.forbes.com/2008/02/22/popular-foreign-languages-tech-language_sp08-cx_rr_0222foreign.html.

17. Ambrogio, Domenico. "Quale seconda lingua dovresti scegliere?" Buzzle.com . 2010. Web. 27 set 2010. //www.buzzle.com/articles/what-second-language-should-you-choose-rating-the-14-most-popular-course-offerings.html.

18. Ruiz, Rebecca. “Le lingue straniere più popolari.” Forbes.com 4 febbraio 2008: Web. 27 set 2010. //www.forbes.com/2008/02/22/popular-foreign-languages-tech-language_sp08-cx_rr_0222foreign.html.

19. Ambrogio, Domenico. "Quale seconda lingua dovresti scegliere?" Buzzle.com . 2010. Web. 27 set 2010. //www.buzzle.com/articles/what-second-language-should-you-choose-rating-the-14-most-popular-course-offerings.html.

20. Wilcox, Sherman e Joy Kreeft Peyton. "American Sign Language as a Foreign Language." ERIC Review 6.1 (1998). Rete. 27 set 2010. //www.cal.org/resources/digest/asl.html.

21. "Perché dovrei imparare la lingua dei segni americana?" Dictionary.com . Web. 28 set 2010. //www.yourdictionary.com/dictionary-articles/american-sign-language-worksheets.html.

Articoli Interessanti