10 modi per amare le donne single in chiesa

Angela (uno pseudonimo) si sentiva insensibile, come se fosse sotto shock. Dopo dodici anni di matrimonio, fu improvvisamente di nuovo single. Non solo il suo stato è cambiato, ma anche la sua preoccupazione per come la sua famiglia in chiesa potrebbe accettarla. Come consulente professionista, conosceva le statistiche. Il sessantasette per cento delle mamme single lascia la chiesa e non ritorna più.

Ma Angela era determinata a non rientrare in quella categoria. Voleva continuare ad adorare con la stessa congregazione e usare i suoi doni come aveva prima che la vita cambiasse così drasticamente.

Che non sia mai sposato, vedovo o divorziato, come possiamo assicurarci che gli Angelas nelle nostre chiese siano accolti e amati? Come possiamo evitare di diventare un'altra congregazione che condanna le donne single solo perché non rientrano nella tradizionale scatola familiare?

Ecco 10 modi per amare le donne single in chiesa:

1. Siediti con lei.

La domenica può essere il giorno più solitario della settimana per chi guida da solo e si siede da solo. Dai nostri primi ricordi come famiglie tradizionali, pensiamo alla domenica come a un giorno di famiglia - insieme in chiesa, poi alla grande cena domenicale. Quando una donna diventa single, quello status cambia come fa la domenica.

Come possiamo aiutare a porre rimedio a quella sensazione di solitudine, a quel segnale solitario che attanaglia le donne single e ricorda loro che non si adattano più? La risposta è semplice Invitala a sedersi con te e la tua famiglia. Salva un posto per lei ogni domenica e ricordale durante la settimana che è la benvenuta seduta con te.

2. Mangia con lei.

Perché la domenica è il giorno delle cene di famiglia, assicurati che le donne single della tua chiesa abbiano un posto dove mangiare e un pasto da condividere. Se stai mangiando fuori, invitala insieme e offriti di pagare per il suo pasto. Se mangi a casa, invitala a unirsi a te e porta la sua ricetta preferita. Forse una volta al mese, invita diverse donne single a unirsi a te e alla tua famiglia per il pasto della domenica. L'ospitalità è un dono e mangiare insieme è stato persino celebrato nella Chiesa primitiva.

Ogni giorno hanno continuato a incontrarsi nelle corti del tempio. Spezzarono il pane nelle loro case e mangiarono insieme con cuori felici e sinceri . ”Atti 2:46

3. "Adottala".

Molte chiese hanno un fiorente ministero attorno all'attenzione adottiva e all'adozione. È un modo bellissimo di seguire il comando di “ Prenditi cura degli orfani e delle vedove nella loro angoscia ” (Giacomo 1:27). Adottare al di fuori del paese può essere una sfida, ma quasi un'avventura romantica. Giustamente, guardiamo a queste famiglie che accettano le responsabilità di promozione e adozione con rispetto e timore reverenziale. Mentre il bambino di Haiti o della Cina può trovare una casa con una famiglia cristiana, la madre single e i suoi figli vengono spesso dimenticati come un esempio possibile di questo versetto di James.

La mamma single e i suoi figli sono spesso lasciati a badare a se stessi. Possiamo essere proattivi nell'adottare una donna single e i suoi figli, includerli nelle riunioni delle vacanze, guidare i bambini e soddisfare i suoi bisogni pratici, giocare a calcio o al monopolio insieme, per essere un esempio di relazioni familiari sane. Un passo importante potrebbe essere l'organizzazione di un programma all'interno delle nostre chiese in cui le famiglie tradizionali con due genitori sono accoppiate con le famiglie con una madre single.

4. Evita di provare a "sistemarla" con ragazzi single.

Quando fratelli e sorelle in Cristo si relazionano come amici e lavorano insieme per il Regno, diventiamo esempi viventi della vita di Cristo. Rispetta la sua single ed evita di provare a cambiare il suo status. È single per un motivo. Se Dio la porta a sposarsi, è in grado di lavorare su tale questione da sola.

Solo perché una donna è single non significa che sia in qualche modo inferiore. In effetti, Paolo ci incoraggia a rimanere single in modo che possiamo concentrarci sul vivere una vita cristiana sana piuttosto che spendere le nostre energie cercando di mantenere felice il coniuge (1 Corinzi 7: 32-35). I gruppi di single nelle chiese possono essere luoghi preziosi per costruire relazioni, ma non devono tradursi in un matrimonio.

5. Aiutala con problemi con la macchina.

Alcune donne sono esperte di meccanica. Sanno come cambiare le gomme, giocherellare con le candele e calibrare i motori. Ma molte donne single trovano le auto sconcertanti e le problematiche che pongono finanziariamente sfidanti. Una chiesa nella metropolitana di Kansas City offre cambi di olio trimestrali alle madri single e aiuta a ruotare le gomme o addirittura a sostituire tutte e quattro le gomme. Un rivenditore di auto nella mia zona mi ha offerto uno sconto considerevole quando avevo bisogno di un veicolo diverso. Ha usato i suoi affari come ministero e io ho risposto riferendomi a tutti i miei amici come un commerciante leale e onesto.

Un altro fratello in Cristo venne a casa mia e mi accompagnò attraverso il veicolo che avevo ereditato dopo il divorzio. Mi ha mostrato cosa cercare e come prestare attenzione alle luci del motore, come controllare l'olio e il test del nichel per il battistrada. (Se Abe Lincoln non affonda nel battistrada, hai bisogno di nuove gomme!)

Foto per gentile concessione: Thinkstock

6. Essere disponibili per gli aiuti pratici.

Sii disponibile per gli aiuti pratici. Problemi idraulici, fessurazioni delle fondamenta, problemi di architettura paesaggistica: tutto questo e molto altro diventano grandi sfide per le donne single. Eppure, nei nostri banchi si trovano persone che sanno esattamente quanta pacciamatura aggiungere, come riparare quel rubinetto che perde e come sigillare intorno alle finestre.

Uno dei miei fratelli cristiani è salito sul mio tetto e ha fissato le tegole. Un altro gruppo di fratelli ha dipinto il mio mazzo. Ho cotto i brownies e ho servito il tè freddo.

Offrendo aiuto pratico, sottolineiamo gli insegnamenti dell'apostolo Giacomo che ci ha spinto a mantenere la nostra fede pratica, a seguire le nostre parole con azione (Giacomo 2:14).

7. Rispetta i suoi doni spirituali.

Come ogni credente, le donne single possiedono doni spirituali. Incoraggia queste donne a usare i loro doni all'interno del corpo della chiesa. Non dare per scontato che appartengano all'asilo o al dipartimento della Scuola Domenicale insegnando ai bambini, a meno che non vogliano servire in queste capacità.

Uno dei miei amici single serve come contabile finanziario della sua chiesa mentre un altro amico guida la squadra di adorazione. Una delle mie ex clienti ha appena terminato la sua laurea in teologia e ha firmato un contratto come pastore associato. Indipendentemente dal suo stato civile, Dio le ha donato di aggiungere valore alla chiesa. Rispetta quel dono e incoraggiala a servire. I suoi doni non hanno nulla a che fare con il suo stato civile.

8. Associare donne single a una donna di un'altra generazione.

Le donne single anziane hanno vissuto una vita di fede. Se hanno seppellito un marito, non si sono mai sposati o sono stati abbandonati e lasciati soli per crescere i loro figli, hanno imparato a fare la vita con Cristo come Marito e Creatore. Queste donne anziane possono servire da tutor per le giovani generazioni, per condurre studi biblici e gruppi cellulari, per fare consulenze individuali, per essere la voce all'altro capo del telefono quando le notti fanno paura. Crea una partnership nella tua chiesa e consenti a queste donne anziane di condividere la loro saggezza e le loro esperienze di vita.

Allo stesso modo, le donne single possono essere una voce di saggezza per gli adolescenti più giovani. Possono incoraggiarli nella loro fede e spiegare come funziona il vero perdono. Quando le ragazze lottano con decisioni che cambiano la vita, una donna single può essere la voce rinfrescante per aiutarle a capire come vivere una vita single contenta nel mondo reale.

9. Esaminare le aspettative.

Molte donne single affrontano condanna e paura da parte delle stesse persone da cui hanno bisogno di sostegno. Alcune chiese si rifiutano di consentire alle donne single di partecipare a gruppi cellulari con coppie sposate. Credono erroneamente che queste donne siano "in cerca di un marito" rubando uno da qualcun altro. Non si rendono conto che molte di queste donne hanno problemi di fiducia e l'ultima cosa che vogliono è avere a che fare con un altro uomo.

Queste donne vogliono che fratelli e sorelle in Cristo li accettino per quello che sono e li rispettino per come si aggiungono al Regno di Dio. Le donne single possono insegnare alla chiesa il rifiuto di assegnare etichette e come fidarsi quando non si ha nessuno su cui contare se non Dio.

10. Mostra affetto.

Mostra affetto. Ogni essere umano ha bisogno di affetto e le donne single non fanno eccezione. Sanno come ricevere e come dare calore con un tocco premuroso. Mentre dobbiamo stare attenti a come ci salutiamo, un abbraccio amichevole è accettabile. Un braccio intorno alla vita offre supporto. Una stretta di mano o un braccio intorno alla spalla sembra amichevole.

Ma è importante, soprattutto per gli abbracci, chiedere prima. Le donne che hanno subito violenza domestica possono essere innescate da qualsiasi tipo di tocco fisico. Possiamo essere rispettosi ma affettuosi, accettabili eppure cauti. Mostrando affetto, portiamo l'incoraggiamento dell'amore, che è la base per come dovremmo sempre trattare tutti nella chiesa.

Circa l'autore

RJ Thesman è autrice di 10 libri e oltre 700 articoli e il suo lavoro è stato inserito in 14 antologie. È anche un Certified Writing Coach che aiuta altri scrittori a dare vita alle loro parole. Thesman scrive dal cuore del Kansas dove vive con suo figlio adulto e un gatto anziano. Le piace molto insegnare, fare giardinaggio e cucinare, specialmente con i mirtilli. Puoi seguire Thesman su: RJThesman.net.

SUCCESSIVO: Quando ti senti lontano da Dio a Pasqua

Scelti dall'editore

  • 5 belle lezioni per i genitori che soffrono di depressione
  • 10 cricche che esistono in ogni chiesa


Articoli Interessanti