4 cose che potresti non ricordare di Abramo nella Bibbia

Dio non ha scelto di attuare il suo piano attraverso Abramo perché era speciale, di talento o addirittura giusto. In effetti, Dio non ha scelto nessuno nella Bibbia per quei motivi; Inoltre non sceglie nessuno oggi per questi motivi. Dio sceglie chi vuole perché può. È Dio che rende speciali le persone, Dio che conferisce talenti e Dio solo che può trasformare i peccatori in giusti credenti.

Dio sapeva che Abramo avrebbe avuto difficoltà con la chiamata davanti a lui, ma sapeva anche che la lotta di Abramo avrebbe prodotto grande crescita e fede.

In Genesi 12, il Signore parlò ad Abramo (come fu chiamato allora):

Lascia il tuo paese, la tua gente e la casa di tuo padre e vai nella terra che ti mostrerò. Ti trasformerò in una grande nazione e ti benedirò; Farò grande il tuo nome e sarai una benedizione. Benedirò coloro che ti benediranno, e chiunque ti maledirà io maledirò e tutti i popoli della terra saranno benedetti attraverso di te ”. Genesi 12: 1-3

Ciò che segue nella narrazione biblica è la storia del viaggio di Abramo nel seguire Dio e vivere una vita di fede, ma qui ci sono 4 cose che potresti non ricordare della storia di Abramo.

1. Abramo era un vecchio quando Dio lo chiamò per partire per questo viaggio.

Aveva 75 anni quando Dio lo chiamò per lasciare la sua casa, 86 quando il suo primo figlio Ismaele nacque attraverso Agar, 99 quando fu circonciso e 100 quando suo figlio Isacco nacque attraverso sua moglie Sarah. Genesi 12-21

Sei mai stato in una posizione in cui hai sentito che Dio voleva che facessi qualcosa al di fuori della tua zona di comfort? Tuttavia, apprendiamo che, nonostante ogni dubbio o domanda che Abram avesse avuto all'inizio, ubbidì all'Eterno e se ne andò con la sua famiglia.

Non importa quanti anni hai o meno, che sia sposato o single, che abbia figli o meno, non importa quanto tu possa sentire insufficiente che Dio possa usarti. E quando Dio sceglie di usarti, assicurati di essere pronto ad obbedire. Che si tratti di parlare con uno sconosciuto al supermercato, di invitare la famiglia di un non credente collaboratore a cena o di trasferirsi in un altro paese ... Dio sarà con te quando Lo seguirai. E proprio come con Abramo, Dio è con noi anche quando siamo fuori strada.

2. Abramo rise di Dio e così fece sua moglie Sara ... e Dio li ascoltò.

Abramo e Sara risero entrambi quando Dio disse loro che avrebbero avuto un figlio nella loro vecchiaia (Genesi 17:17; 18: 10-12). Le loro risate al piano di Dio mostrarono la loro incredulità sul fatto che potesse fare ciò che diceva che avrebbe fatto.

Allora il Signore disse ad Abramo: 'Perché Sara rise e disse:' Avrò davvero un figlio, ora che sarò vecchio? ' C'è qualcosa di troppo difficile per il Signore? Tornerò da te all'ora stabilita l'anno prossimo e Sarah avrà un figlio. " Sarah aveva paura, quindi mentì e disse: "Non ho riso". Ma disse: "Sì, hai riso ". "Genesi 18: 13-15

Hai mai riso di Dio? Sembra un'idea così blasfema, ma probabilmente lo facciamo più spesso di quanto pensiamo. Vai a pregare con quello sconosciuto laggiù? Penso che proverò solo ad annuire e sorridere prima ... Racconta la mia testimonianza di fronte a un grande gruppo, forse il mese prossimo quando non sono così stanco. Volete che io abbia grazia con mio marito / figlio / membro della famiglia / amico dopo che lo hanno fatto / detto per la diciannovesima volta?

Sia che ridiamo ad alta voce o nei nostri cuori, Dio ci ascolta sempre. Il Signore promise ad Abramo un figlio attraverso sua moglie Sara e, nonostante la loro incredulità, Dio non mantenne la sua promessa. Le persone sono libere di credere o non credere, ma i piani di Dio non cambiano mai.

3. Abramo mentì sul fatto che sua moglie fosse sua sorella, non una ma due volte.

Temendo per la propria vita, Abramo mentì e chiese a sua moglie di mentire dicendo anche al faraone e agli egiziani, e in seguito a re Abimelech, lei è mia sorella. Sarah seguì la menzogna, identificando Abraham come suo fratello in tutte le occasioni (Genesi 12: 11-13; 20: 1-2, 5).

Anche se Abraham sapeva di aver sbagliato a temere per la propria vita e di rivendicare sua moglie come sua sorella, cercava ancora di scusarsi per un tecnicismo dicendo:

Inoltre, è davvero mia sorella, la figlia di mio padre ma non di mia madre; e lei divenne mia moglie. E quando Dio mi fece vagare dalla casa di mio padre, le dissi: "È così che puoi mostrarmi il tuo amore: ovunque andiamo, dì di me:" È mio fratello ". "Genesi 20: 12-13

Quante volte mentiamo su cose per paura o disagio, o persino sulla base di un tecnicismo? Non volevo ferire i suoi sentimenti, ero troppo stanco, quindi ho inventato una scusa, avevo paura di perdere il lavoro, non volevo che pensasse male di me ... e così via. Non solo Dio non vuole che mentiamo, ma vuole anche che siamo esempi per gli altri.

Seguendo l'esempio di Abramo, suo figlio Isacco fece la stessa cosa più tardi nella vita e mentì sul fatto che sua moglie Rebecca fosse sua sorella (Genesi 26: 7). Se non vogliamo vedere i nostri cari ripetere i nostri peccati, dobbiamo assicurarci di non ripeterli noi stessi.

4. Abramo si fidava di Dio quando molti di noi non l'avrebbero fatto.

Dio disse ad Abramo: “ 'Prendi tuo figlio, il tuo unico figlio, Isacco, che ami, e vai nella regione di Moriah. Sacrificalo lì come olocausto su una delle montagne di cui ti parlerò. ” Genesi 22: 2

Quanti di noi avrebbero colto al volo l'occasione di obbedire a quel comando? Abraham aveva ormai più di cento anni, ha aspettato molto tempo che la promessa di Dio si adempisse nel suo unico figlio attraverso sua moglie Sarah, e ora dopo che Dio ha promesso di creare una grande nazione attraverso suo figlio, gli sta chiedendo di ucciderlo? Penso di aver detto qualcosa del genere, ehi Dio, penso che tu abbia il servitore sbagliato, ho aspettato questo proprio come mi hai detto, ricordi? Ma il punto di Dio di Abramo era che anche le cose buone che gli venivano date, le cose che aspettava, dovevano venire in secondo piano.

La cosa più straordinaria è che proprio come all'inizio quando Dio lo chiamò per la prima volta, Abramo si alzò e uscì. Obbedì a Dio, disposto a compiere il sacrificio fino a quando l'angelo dell'Eterno lo fermò. Dio sapeva da sempre che avrebbe fermato Abramo perché c'è un solo Figlio il cui sacrificio può espiare per il peccato e mantenere la più grande promessa.

Il viaggio di Abramo fu lungo e impegnativo; ha lavorato duramente e ha sperimentato sia il dolore che le benedizioni. Il più delle volte, non riusciva a vedere la strada da percorrere, ma teneva forte la promessa nel suo cuore. Dio avrebbe continuato a mantenere quella promessa oltre mille anni dopo la morte di Abramo fino al suo completamento in Suo Figlio Gesù Cristo.

Dio mantiene sempre le sue promesse; nessun altro può farlo. Non importa quanto pazza sembri la tua vita, puoi fidarti di Dio in ogni momento senza esitazione perché la sua promessa non è stata solo mantenuta ... è stata mantenuta!


Questo articolo fa parte della nostra serie People from the Bible con i nomi e le figure storiche più noti della Scrittura. Abbiamo compilato questi articoli per aiutarti a studiare coloro che Dio ha scelto di metterci davanti come esempi nella Sua Parola. Possano le loro vite e le loro passeggiate con Dio rafforzare la tua fede e incoraggiare la tua anima.

Chi era Melchizedek e perché era così importante?

Jael nella Bibbia: 5 potenti lezioni della sua storia

4 cose che potresti non sapere di Abramo nella Bibbia

5 cose da sapere su Luca della Bibbia

20 fatti che potresti non conoscere Mosè dalla Bibbia

La storia biblica della regina Ester

La vita di Ruth - 5 lezioni di fede essenziale

6 cose che non sapevi di Paolo dalla Bibbia

Giovanni Battista: 6 potenti verità dalla sua vita

3 cose che non sapevi di Maria (madre di Gesù)

La storia della Bibbia di Giuseppe

Chi era Pietro nella Bibbia e perché era così importante?

I limiti di Satana in questo mondo

Storia di Noè: 10 verità teologiche

Chi erano i 12 discepoli di Gesù?

La storia biblica di Elia

La storia della Bibbia di Giobbe

Foto corte : Wikimedia Commons

Articoli Interessanti