Una preghiera di liberazione a Dio per ciò che non possiamo controllare - La tua preghiera quotidiana - 14 aprile

Una preghiera di rilascio a Dio per ciò che non possiamo controllare

Di Debbie McDaniel

“Getta il tuo fardello sul Signore e lui ti sosterrà; non permetterà mai che i giusti siano mossi ”. Salmo 55:22

Così spesso nella vita possiamo scoprire che questo è vero: ci aggrappiamo troppo strettamente a cose che non avremmo mai dovuto controllare. A volte è difficile lasciarsi andare.

Lottiamo per cambiare le cose. Ci impegniamo a fondo per mantenere l'ordine e mantenere tutto in linea. Ma quando i problemi aumentano e le pressioni sembrano schiaccianti, iniziamo a capire più a fondo quanto poco controllo abbiamo veramente.

Forse cerchiamo aiuto in tutti i posti diversi, ma dimentichiamo che possiamo spingerci verso il nostro Salvatore. Forse dimentichiamo che non cambia mai, e ha ancora il potere di guarire e liberarsi. Forse non crediamo che possa, o voglia, lavorare per nostro conto. Forse a volte dimentichiamo che è ancora il Dio dei miracoli, che può agire "immediatamente", che può fare in un attimo ciò che potrebbe richiedere anni perché noi possiamo farcela da soli.

Mettiamo da parte le nostre paure e ci spostiamo verso di Lui oggi, nella fede. Avviciniamoci e raggiungiamo l'Uno che è onnipotente, compassionevole, amorevole e gentile. Sa già, le ferite e i problemi che abbiamo portato, conosce il dolore e le preoccupazioni che abbiamo provato, sa quanto abbiamo cercato di lasciar andare e sistemare le cose in nostro potere. Scegliamo di credere che la nostra situazione o circostanza non sia mai troppo grande per Lui per portare guarigione e libertà. È capace. Niente è troppo difficile per lui.

È sempre a portata di mano.

Non è mai lontano.

È vicino

Lui è con noi.

Ci tiene.

Lui guarisce.

Ripristina.

Redime.

Vai in pace.

Cammina nella sua libertà e guarigione.

Possa la sua grande grazia coprirti oggi ...

Mio Dio,

Confessiamo il nostro bisogno di te oggi. Abbiamo bisogno della tua guarigione e della tua grazia. Abbiamo bisogno di speranza ripristinata. Dobbiamo ricordarci che lavori per conto di coloro che ami, costantemente, con forza, completamente. Perdonaci per aver cercato di risolvere le nostre situazioni da soli. Perdonaci per aver percorso tutte le diverse direzioni e fatto girare le nostre ruote per trovare aiuto, quando il vero aiuto e la guarigione devono essere trovati prima in te. Perdonaci per aver dimenticato quanto abbiamo bisogno di te, al di sopra di tutti e di tutto il resto. Veniamo da te e ti portiamo i posti che stiamo ferendo. Vedi dove nessun altro è in grado di vedere o comprendere appieno. Sai il dolore che abbiamo portato. I pesi. Le cure Sai dove dobbiamo essere liberi. Chiediamo la tua guarigione e grazia per coprire ogni luogo rotto. Ogni ferita. Ogni angoscia. Grazie che sei in grado di fare molto più di quanto potremmo mai immaginare. Grazie per il tuo potente potere che agisce per conto dei tuoi figli. Ti contattiamo e sappiamo che stai restaurando e riscattando ogni luogo di difficoltà, ogni battaglia, per la tua più grande gloria. Grazie che non sprecherai mai il nostro dolore e la nostra sofferenza. Oggi rilasciamo a voi ogni esigenza e problema che abbiamo portato o cercato di controllare. Crediamo nella tua bontà di vederci attraverso. Ti vogliamo bene. Abbiamo bisogno di te oggi.

Nel nome di Gesù,

Amen.

Scopri di più su Debbie su www.debbiemcdaniel.com, //www.facebook.com/DebbieWebbMcDaniel/ o //twitter.com/debbmcdaniel.

Articoli Interessanti