Come scegliere di amare il coniuge ogni giorno

L'amore è una parola di sei lettere. Ed è scritto SCELTA.

Non è una sensazione che ci colpisce come un'onda che si infrange e poi ci riporta in mare quando i venti cambiano. Non è qualcosa in cui cadiamo, e poi fuori. Anche se le canzoni, i film e i cliché ci portano a crederci.

L'amore non è passione, romanticismo o lussuria. Non è solo il momento clou che condividiamo sui social media: cene a lume di candela, vacanze, regali, anniversari e altri dolci ricordi. Ciò che può iniziare come chimica, alla fine si evolve in qualcosa di molto più profondo. Meglio. Più forte.

Nel tempo, le piccole scelte che facciamo trasformano le nostre aspettative immature in atti altruisti. L'avidità fa spazio al dare. La comunicazione migliora quando due persone scelgono la trasparenza anziché l'inganno. Espongono la verità, anche se è dolorosa. Il piacere delle persone è lasciato alle spalle per un tipo di servizio che può nascere solo nel tempo.

È un duro lavoro che non accade dall'oggi al domani. È una scelta alla volta. Un momento. Un giorno. Una stagione. Un anno.

Allo stesso modo, le relazioni non si sfaldano in un giorno. Si disintegrano nello stesso modo in cui sono costruiti. Una scelta alla volta. Non ci si sente nel momento, ma le scelte semplici si esauriscono lentamente nella relazione quando:

  • Ometti la verità
  • Stai zitto invece di condividere onestamente
  • Supponi piuttosto che chiedere
  • Prendi continuamente e non dare
  • Vivi nella paura invece di fidarti
  • Scegli di essere scortese piuttosto che rispettoso

Queste cose vengono naturalmente. Cadono nel mantra "se ti va, fallo" che le celebrità e i social media cantano ad alta voce. Se è semplice e veloce, è quello su cui graviteremo. Purtroppo, molte persone hanno lo stesso rispetto per il loro matrimonio come fanno il cellulare. È qualcosa da aggiornare, lanciare o scambiare quando è disponibile la versione più recente e più brillante.

Il matrimonio per molte persone è una parola più probabile che sia abbinata a "resistenza" che a "vibrante". E sebbene possano avere una lunga vita, sono tutt'altro che fiorenti. Non finiscono con il divorzio e molte coppie rimarranno insieme per vari motivi, ma non si fa alcuno sforzo per rendere la relazione più forte o più dolce.

Perde lentamente il vapore. La coppia smette di provare. Si arrendono. Una decisione alla volta. Ma l'amore non è qualcosa che accade. È una scelta Richiede sforzo. Talvolta sforzo monumentale.

Quando scegliamo di amare l'altra persona nei momenti in cui meno se lo meritano, e quando meno abbiamo voglia di offrirlo, Dio sorride. Siamo i più simili a Gesù quando estendiamo la grazia, la gentilezza e l'amore agli altri, proprio come Lui.

È qualcosa che spesso non abbiamo problemi ad accettare, ma siamo sfidati dal nostro bisogno di offrirlo agli altri. A volte dimentichiamo che sebbene Dio ci copra con perdono e grazia senza fine, offre esattamente le stesse cose per coloro con cui siamo in relazione.

A volte ci troviamo di fronte alla decisione di amare coloro che non amano noi. In altre stagioni dobbiamo scegliere di amare nel mezzo di una ferita o un'offesa. Richiede forza e umiltà che non possediamo da soli. Ci impone di agire in modi che sembrano sciocchi contro la saggezza del mondo, ma rende orgoglioso Dio. In quei momenti, l'amore è sicuramente una scelta:

  • Scegliere di perdonare quando è più facile vergognare l'altra persona
  • Stare quando è più facile uscire
  • Chiedere perdono
  • Servire senza aspettative
  • Ascoltare quando è più facile dare la colpa
  • Preferire l'altra persona
  • Amare quando è più facile essere amari, pieni di risentimento e orgogliosi
  • Scegliere l'amore, perché per prima cosa ci ha amati

Una preghiera per il tuo matrimonio

Padre, aiutami a scegliere l'amore per il mio coniuge oggi. Voglio estendere loro la gentilezza e la grazia che mi copri quotidianamente. Aiutami a vederli come fai tu, ad essere gentile anche quando è più facile essere scortesi. Aiutami a perdonare dove ci sono stati reati anche se è difficile. Aiutami a fare le scelte giuste, ad amare, ad onorarti nel nostro matrimonio. Nel nome di Gesù, Amen.

Malinda Fuller è una scrittrice freelance che adora avventurarsi con la sua famiglia in famiglia. È appassionata di innescare conversazioni e accendere le donne verso la fede autentica. Puoi connetterti con Malinda su Instagram o tramite il suo sito Web.

Foto per gentile concessione: Thinkstockphotos.com

Data di pubblicazione: 23 febbraio 2017

Articoli Interessanti