Il modo in cui Dio solleva i leader

Vorrei che i sogni fossero accaduti sul nostro calendario, davvero. Tuttavia, i sogni sembrano realizzarsi alla congiunzione di anni di duro lavoro, pratica e opportunità ( i tempi di Dio ). Spesso ci saranno molte false partenze prima che ci sia una vera partenza. Penso che tutto ciò sia progettato per mantenerci in un luogo in cui confidare in Dio, non in risultati, circostanze o persone fiduciosi.

Ci sono molte cose che devono accadere per realizzare un sogno. Molti di loro accadono dietro le quinte, quando nessun altro sta guardando. Carattere, disciplina e fare ciò che diciamo che faremo è una grande parte di questo. Inoltre, trovare un modo per servire veramente gli altri, soddisfare un'esigenza o "grattarsi un prurito" per così dire, è un altro grande componente. Il nostro scopo è collegato allo scopo di qualcun altro.

Una sera, mentre guardavo The Voice, ho sentito Usher dare un consiglio molto buono a uno dei suoi protetti: "Lavora sodo, in modo che quando verrà l'occasione, sarai pronto per questo."

Troppi di noi aspettano l'opportunità di iniziare. In realtà, tutta la nostra vita è un'opportunità per iniziare.

Molti leader della Bibbia non hanno iniziato "alla grande" - hanno iniziato nella media. Dopo che David fu unto come il prossimo re d'Israele, tornò a badare alle pecore. Dopo che Joseph ebbe il suo sogno, fu gettato in una fossa e poi in prigione - per molti anni. Gesù aveva 30 anni prima di iniziare a compiere miracoli - i miracoli che culminarono nello scopo della sua vita.

Ho sempre avuto una passione secondaria per la musica. Ho pensato spesso a me stesso: "Se volessi davvero essere un artista musicale, non mi importerebbe se lo" facessi "o no. Essere in grado di fare il mestiere sarebbe sufficiente. "

Ma, ovviamente, bisogna sempre pagare le bollette.

L'altro giorno il creatore e fondatore di 48 giorni Dan Miller ha scritto un post interessante sul perseguimento dei tuoi sogni e sull'ottenimento di un vero lavoro. Descrisse una domanda che aveva ricevuto da una giovane donna sul fatto che avrebbe continuato a dipingere (il suo sogno) e a malapena a cavarsela, o se avrebbe dovuto trovare un lavoro nel settore assicurativo per pagare le bollette (ed essere in grado di permettersi una macchina ). Il suo consiglio per lei? Vai a cercare lavoro, perché il tempo trascorso nei tuoi sogni diventerà molto più prezioso. E non vivrai della mentalità dell '"artista affamato" - implorando le persone di comprare il tuo mestiere.

Allora, cos'è successo? Ha ottenuto il lavoro, ha ottenuto una fantastica macchina nuova e il suo dipinto sul lato è diventato molto più redditizio di quanto potesse immaginare - solo lavorando su di esso a tempo parziale!

A volte la risposta non è "o / o" - è AND. Dio vuole vedere che possiamo essere fedeli con poco, così da poterci affidare molto (Luca 16:10). Questo "sfregamento" - lo stress tra dove siamo, dove siamo chiamati ad essere, e le circostanze intermedie è ciò che ci modellerà, ci modellerà e ci sfiderà ad arrivare al posto successivo. Ma non dovremmo essere sciocchi con i nostri sogni: trova un'area in cui puoi praticamente servire qualcun altro per guadagnare uno stipendio mentre lavori sul tuo sogno sul lato.

"Coloro che lavorano la loro terra avranno cibo in abbondanza, ma quelli che inseguono le fantasie non hanno senso". - Proverbi 12:11

Dio ci onora quando Lo onoriamo essendo responsabili. Un pastore che ho sentito dire una volta: “Consiglio sempre alle persone di avere un lavoro, non importa quale sia - anche lanciando hamburger a McDonalds. Quando ti muovi, Dio si muove. "E così ecco il punto - " sei disposto a fare tutto ciò che serve? "

Charis Hillman Brown è vice presidente di Marketplace Leaders, un ministero che equipaggia i credenti sul posto di lavoro. È autrice di un TGIF devozionale online per Next Generation.

Articoli Interessanti