Cosa dice la Bibbia riguardo a bestemmie e imprecazioni?

Nota del redattore: la colonna " Chiedi a Roger " del pastore Roger Barrier appare regolarmente su Predicare, insegnare . Ogni settimana a Crosswalk, il dottor Barrier mette quasi 40 anni di esperienza nel pastorato per rispondere a domande di dottrina o pratica per i laici o dare consigli su questioni di leadership della chiesa. Inviagli le tue domande su .

Caro Roger,

Cosa dice la Bibbia sul giuramento?

Cordiali saluti, David

La gente giurò nella Bibbia; La gente giura oggi

Caro David,

La parolaccia è probabilmente vecchia quanto la razza umana. La Bibbia è piena di esempi di persone che hanno giurato! Oggi, imprecazioni e imprecazioni riempiono l'aria intorno a noi.

Un futuro quarterback della NFL nella Hall of fame, Tom Brady, ha avuto un'espressione preferita quando è arrivato in panchina dopo una giocata critica e senza successo. Mentre batteva l'elmetto sul terreno, urlava ripetutamente la parola "F" quattro volte. Le telecamere della TV erano dappertutto. Non riuscivi a sentire un singolo suono dalle sue labbra. Non importava; era necessaria pochissima pratica per leggere le sue imprecazioni. I proprietari della sua squadra gli hanno chiesto di attenuare le sue azioni. Lui fece.

Tiger Woods, il giocatore di golf di fama mondiale, ha maledetto potentemente e ha picchiato a terra la sua mazza da golf mentre esprimeva la sua frustrazione per un brutto colpo. Il PGA dell'America ha richiesto che fermasse questo comportamento spiacevole. Lui fece.

La parolaccia è costruita proprio nella parte emotiva del nostro cervello

Molti di noi pensano di imprecare nel contesto di essere arrabbiati, frustrati, feriti, violenti, violenti o blasfemi.

La maledizione è così comune che non dovrebbe sorprenderci che sembra essere integrato nella parte emotiva del nostro cervello. A volte, non abbiamo tempo di pensare a dire una "parolaccia"; si apre appena fuori. In effetti, oltre il 90% dell'ultima parola pronunciata da un pilota dell'aereo poco prima dell'incidente è "s ** t".

Come pastore, ovviamente, dovevo monitorare attentamente la mia bocca. Non è stato troppo difficile perché mio padre mi ha insegnato come definiva le parolacce dei "predicatori". "Boulder" è una buona parola sostitutiva. Perché? Perché Boulder è il più grande DAM in circolazione. "Sugar" e "Goodness Gracious" funziona anche abbastanza bene.

Il vero problema con il giuramento: offesa all'altro

Non sono sicuro che classificherei parolacce e imprecazioni come usate in questo contesto per essere peccati, anche se mia madre lo ha sicuramente fatto. Il problema qui con il giuramento è che è così offensivo e volgare su così tante persone (questo è molto probabilmente - e spesso il peccato).

Ho imparato la parola "c *** o" da Mike Everett quando avevo sette anni. Non avevo idea di cosa significasse o che fosse una "cattiva" parola. Ma mia madre ha fatto. La nostra famiglia allargata era finita per cena quando sono entrato in cucina cantando "Oh, b *** s ** t, b *** s ** t, b *** s ** tb *** s ** t" nella parte superiore della mia polmoni, sono stato mandato a letto senza la mia cena, ho guardato attraverso la finestra mentre i miei cugini si divertivano, per quanto mi riguardasse, la punizione non era adatta al crimine e non avevo ancora idea di cosa avessi fatto di sbagliato.

Paolo e una parolaccia?

Nella sua lettera ai Galati, Paolo usò la più forte parolaccia in lingua greca per denunciare coloro che stavano tentando i suoi lettori di alterare e / o abbandonare il vero Vangelo di Cristo. Paolo scrisse: “Ma anche se noi o un angelo dal cielo dovessimo predicare un vangelo diverso da quello che ti abbiamo predicato, sia condannato per sempre! Come abbiamo già detto, così ora ripeto: se qualcuno ti sta predicando un vangelo diverso da quello che hai accettato, sia condannato eternamente! ”( Galati 1: 8-9 ).

Il termine "eternamente condannato" è una bella e dolce traduzione rispetto alla traduzione della vera parola usata da Paolo.

Il giuramento biblico è spesso collegato ai giuramenti

Ora andiamo un po 'più a fondo.

Gran parte del giuramento nella Bibbia è legato all'idea di giurare. Giurare significa fare una dichiarazione solenne, invocando una divinità, o una persona o cosa sacra, per confermare l'onestà, la verità e / o l'intenzionalità di chi giura i giuramenti per adempiere alla dichiarazione.

Un esempio oggi di giurare un giuramento si presenta in aula quando giuriamo di "dire la verità, tutta la verità e nient'altro che la verità, quindi aiutatemi Dio".

Il vero problema con il giuramento? La sacralità di Dio

Il giuramento era una pratica comune ai giorni di Gesù. Il giuramento del giuramento fece un ulteriore passo in Matteo 5: 33-37 : "Ancora una volta, hai sentito che molto tempo fa era stato detto alla gente: 'Non infrangere il tuo giuramento, ma mantieni i giuramenti che hai fatto al Signore. Ma Ti dico, non giurare affatto: né dal cielo, perché è il trono di Dio; o dalla terra, perché è il suo poggiapiedi; o da Gerusalemme, perché è la città del Grande Re. E non giurare di la tua testa, perché non puoi rendere nemmeno un capello bianco o nero. Lascia semplicemente che il tuo 'Sì' sia 'Sì', e il tuo 'No', 'No' - qualsiasi cosa al di là di questo viene dal malvagio.

La questione delicata e insidiosa dietro la parolaccia ha a che fare con la sacralità di Dio, il suo nome e il suo potere.

"Assumere il nome del Signore invano" non ha nulla a che fare con la maledizione (è molto più grave)

Guarda con me il secondo dei Dieci Comandamenti: "Non devi nominare invano il nome del Signore" ( Esodo 20: 7 ). La parola "vano" significa "vuoto". "Prendere invano il nome del Signore" non ha nulla a che fare con le imprecazioni. Questo comandamento si riferisce al peccato di svuotare il Nome di Dio del potere - dichiarando che Dio ha poco o nessun potere di creare, giudicare, avere il controllo o fornire la forza di cui tutti abbiamo bisogno per vivere vittoriosi. In altre parole, assumere invano il nome del Signore è un modo per dire che non è onnipotente. Questo è un peccato

Gesù ci ha detto di non sminuire mai un'altra persona imprecando o imprecando

La Bibbia usa anche il concetto di imprecare nel modo in cui ci relazioniamo con le persone. Questo è illustrato da Gesù nel suo sermone sul monte . Gesù dichiarò le conseguenze di imprecare e maledire un'altra persona. Ha detto: "Hai sentito che molto tempo fa era stato detto alla gente:" Non uccidere e chiunque uccida sarà soggetto a giudizio ". Ma ti dico che chiunque sia arrabbiato con suo fratello sarà soggetto a giudizio. Ancora una volta, chiunque dica a suo fratello "Raca" è responsabile nei confronti del Sinedrio. Ma chiunque dica: "Stupido!" sarà in pericolo del fuoco dell'inferno ”( Matteo 5: 21-22 ). "Raca" significa "senza valore". Gli ebrei lo usavano come una parola di disprezzo. Fu derivato da una parola radice che significa "sputare".

Gesù ci disse di non usare imprecazioni o imprecazioni per sminuire un'altra persona.

La maledizione può assumere molte forme

Maledire un'altra persona può assumere molte forme. Può essere innocuo come parlare in modo dispregiativo "alle spalle di qualcuno". Può essere verbale e abbastanza offensivo. Può essere dimostrativo come usare gesti volgari e inconfondibili fuori dal finestrino di una macchina.

Invece di imprecare, Gesù ci incoraggiò in Luca 6: 27-28 : "Ma io ti dico chi mi ascolta: ama i tuoi nemici, fai del bene a coloro che ti odiano, benedici coloro che ti maledicono, prega per quelli che ti maltrattano".

In caso di dubbio, torna allo scopo del nostro discorso

Paolo ci ha anche dato consigli positivi su come usare le nostre parole - non per imprecare - ma per benedire gli altri. Scrisse in Efesini 4: 29-30 : "Non lasciare che dai tuoi discorsi emergano discorsi non salutari, ma solo ciò che è utile per costruire gli altri secondo i bisogni, che possa essere utile a coloro che ascoltano".

Il significato di "discorsi non salutari" è piuttosto ovvio. Uno degli scopi del nostro discorso è costruire gli altri, in base alle loro esigenze. Ciò implica che sappiamo quali sono i loro bisogni. Potrebbero aver bisogno di conforto, guida, incoraggiamento, accettazione, approvazione o persino rimproveri amorevoli. Riesci a immaginare come sarebbero le nostre case se non venissero fuori dalla nostra bocca solo parole salutari?

Ripulisci il tuo discorso: la Bibbia lo rende chiaro

Quando tutto è stato detto e fatto, la Bibbia rende molto chiaro che dovremmo ripulire il nostro discorso. Perché? Perché Gesù insegna che le parole impure provengono da un cuore sporco. La nostra luce per il mondo si spegne e nessuno vede Gesù in noi ( Matteo 15:10 ).

Gesù dice anche che le nostre parole impure ci portano alla depravazione e al peccato. La nostra purezza cristiana viene scaricata nel gabinetto.

Quindi cosa facciamo?

Leggiamo spesso la Bibbia. Le parole di Dio sono come il sapone d'avorio. Purificano il tuo cuore e elevano i tuoi pensieri.

Filtriamo le nostre bocche e pensiamo e diciamo cose sane e positive.

Seguiamo il consiglio di Paolo e sperimentiamo pace e benedizione.

"Infine, fratelli, qualunque cosa sia vera, qualunque cosa sia onorevole, qualunque cosa sia giusta, qualunque cosa sia pura, qualunque cosa sia adorabile, qualunque cosa sia encomiabile, se c'è qualche eccellenza, se c'è qualcosa degno di lode, pensate a queste cose. ho imparato, ricevuto, ascoltato e visto in me: pratica queste cose e l'Iddio della pace sarà con te "( Filippesi 4: 8-9 ).

Bene, David, grazie per aver posto una domanda così tempestiva e pertinente.

Amore, Roger

Il Dr. Roger Barrier si è ritirato come pastore di insegnamento senior dalla Casas Church di Tucson, in Arizona. Oltre ad essere un autore e ricercato relatore di una conferenza, Roger ha fatto da mentore o ha insegnato a migliaia di pastori, missionari e leader cristiani in tutto il mondo. La chiesa di Casas, dove Roger ha prestato servizio durante la sua carriera di trentacinque anni, è un megachurch noto per un ministero multigenerazionale ben integrato. Il valore di includere le nuove generazioni è profondamente radicato in tutta Casas per aiutare la chiesa a spostarsi fortemente nel XXI secolo e oltre. Il Dott. Barrier ha conseguito la laurea presso la Baylor University, il Southwestern Baptist Theological Seminary e il Golden Gate Seminary in greco, religione, teologia e cura pastorale. Il suo libro popolare, Ascoltare la voce di Dio, pubblicato da Bethany House, è nella sua seconda stampa ed è disponibile in tailandese e portoghese. Il suo ultimo lavoro è, Got Guts? Diventa divino! Pray the Prayer Dio garantisce di rispondere, da Xulon Press. Roger può essere trovato sul blog di Predicare, insegnare, il sito di insegnamento pastorale fondato con sua moglie, la dottoressa Julie Barrier .

Data di pubblicazione originale: 14 gennaio 2015

Foto per gentile concessione: © Thinkstock

Scopri di più dal nostro "Cosa dice la Bibbia su ...?" Serie

Questo articolo fa parte della nostra più ampia risorsa per la vita spirituale intesa a rispondere alle vostre domande sulla Bibbia, Dio e la fede cristiana. Visita le nostre domande più popolari su "Cosa dice la Bibbia su ..." alle domande di noti cristiani e teologi per trovare più ispirazione. Ricorda che mentre leggi questi articoli, lo Spirito Santo ti darà comprensione e discernimento per prendere la decisione giusta per il tuo cammino con Gesù Cristo! Se conosci altri che lottano con queste domande sulla fede, condividi e aiuta gli altri a scoprire la verità su questi argomenti controversi.

Cosa dice la Bibbia sul bere alcolici?

Cosa dice la Bibbia sul gioco d'azzardo?

Cosa dice la Bibbia sul matrimonio?

Cosa dice la Bibbia sul sesso prima del matrimonio?

Cosa dice la Bibbia riguardo alla cremazione?

Cosa dice la Bibbia sul suicidio?

Cosa dice la Bibbia sulla decima?

SUCCESSIVO: perché il discepolato è essenziale (e da dove iniziare!)

Scelti dall'editore

  • 5 belle lezioni per i genitori che soffrono di depressione
  • 10 cricche che esistono in ogni chiesa


Articoli Interessanti