La lotta con l'autocondanna - Verbale di studio della Bibbia - 18 marzo 2019

La lotta con l'autocondanna

Di Jennifer Waddle

I passi di un uomo buono sono ordinati dal Signore e si diletta a modo suo. Sebbene cada, non deve essere completamente abbattuto; poiché il Signore lo sostiene con la sua mano. (Salmo 37: 23-24 NKJV)

La vergogna è uno dei maggiori deterrenti della libertà di un cristiano in Cristo. L'autocondanna trattiene le persone dal vivere, servire e godere dell'abbondante vita offerta da Gesù. Quando sbagliamo, sentiamo di essere legati dai nostri errori e incapaci di superarli.

Ma la Bibbia ci ricorda che quando cadiamo, non siamo completamente abbattuti. Il Signore ci sostiene con la sua mano. La sua grazia è sufficiente, perché quando siamo deboli, il suo potere è reso perfetto. (2 Corinti 12: 9) Quindi, perché lottiamo con l'autocondanna?

Ogni volta che ne ha l'occasione, l'avversario entra e lancia le sue frecce in profondità nelle nostre menti in modo da ricordare la vergogna e il rimpianto del passato. A sua volta, questo ciclo di condanna ci tiene legati dal fallimento, incapaci di vivere nella gloriosa libertà donataci dalla morte e risurrezione di Gesù.

Cari compagni di fede, questo non dovrebbe essere! La Bibbia ci rassicura che quando confessiamo i nostri peccati, Dio è fedele e giusto perdonare. (1 Giovanni 1: 9) E ancora, in Isaia, capitolo 43, il Signore dice:

“Anch'io sono Colui che cancella le tue trasgressioni per amor mio;

E non ricorderò i tuoi peccati ”. (Isaia 43:25 NKJV)

Se Dio, che è onnisciente, può dimenticare i nostri peccati, perché ci aggrappiamo a loro e lasciamo che ci condannino ancora e ancora?

Prendi il cuore oggi. I tuoi peccati, un tempo color scarlatto, sono stati lavati puliti, bianchi come la neve. Ora non c'è condanna per te in Cristo Gesù. Indossa l'armatura completa di Dio in modo che quando arriveranno le frecce del nemico (e lo faranno), sarai pronto a deviarle direttamente contro di lui. È tempo di alzarsi e dire "no" alle bugie di Satana. Ed è tempo di iniziare a vivere la vita straordinaria e abbondante offerta da Gesù.

"Il ladro viene solo per rubare, uccidere e distruggere; sono venuto perché potessero avere la vita e averla in abbondanza". (Giovanni 10:10)

Articoli Interessanti