10 cose che dovresti sapere sulla sovranità di Dio

Poche cose sono più controverse tra i cristiani della sovranità di Dio. Dio è veramente sovrano su tutto, compresi calamità, calamità naturali, morte e demoni, o il suo controllo sovrano è limitato a quelle cose che in genere consideriamo buone, come la benedizione materiale, il benessere della famiglia, la salvezza personale e la buona salute? Oggi rivolgiamo la nostra attenzione a dieci cose che tutti dovremmo sapere sulla sovranità di Dio.

Prima di iniziare, è importante distinguere tra il male naturale, che includerebbe cose come tornado, terremoti, carestia (anche se la carestia può spesso essere il risultato del male morale perpetrato da coloro che devastano un paese attraverso l'avidità o il furto), inondazioni e malattia. Dio è sovrano sul male naturale? Esercita il controllo assoluto su questi eventi in natura, in modo tale da poter, se lo desiderasse, impedire che si verifichino o reindirizzare il loro corso e ridurre al minimo l'entità del danno che subiscono? Sì.

Il male morale fa riferimento alle decisioni prese dagli esseri umani. Dio ha sovranità sulla volontà umana? Può mescolare il cuore di un non credente a fare la sua volontà? Può frustrare la volontà di una persona la cui determinazione è di fare il male e quindi impedire che accada il peccato? Quando un cristiano fa ciò che è giusto, a chi dovrebbero essere attribuiti il ​​merito e la lode? E come è possibile che Dio eserciti la sovranità su tutta la vita senza compromettere la responsabilità morale di uomini e donne? Queste sono le domande che trovano la loro risposta nelle Scritture.

1. Numerosi testi biblici insegnano esplicitamente che Dio esercita la completa sovranità e un controllo meticoloso su tutte le cosiddette forze della "natura".

Vi incoraggio a dedicare del tempo alla lettura di Salmi 104; 147: 8-9, 14-18; 148: 1-12. Considera anche Giobbe 9: 5-10; 26: 7-14; 37: 2-24; 38: 8-41. Altri testi includono:

“È lui che ha creato la terra con il suo potere, che ha stabilito il mondo con la sua saggezza; e con la sua comprensione stese i cieli. Quando emette la sua voce, c'è un tumulto di acque nei cieli, e fa sorgere la nebbia dalle estremità della terra. Fa fulmini per la pioggia e fa uscire il vento dai suoi magazzini ”(Ger. 10: 12-13).

“C'è qualcuno tra i falsi dei delle nazioni che può portare la pioggia? O i cieli possono fare la doccia? Non sei lui, o Signore nostro Dio? Diamo speranza a te, perché fai tutte queste cose ”(Ger. 14:22).

“Ti ho anche trattenuto la pioggia quando mancavano ancora tre mesi al raccolto; Manderei la pioggia in una città e non manderei pioggia in un'altra città; un campo avrebbe piovuto e il campo su cui non piovesse avrebbe appassito ”(Amos 4: 7).

“Quando convocò una carestia sulla terra e interruppe tutte le scorte di pane. . . ”(Salmo 105: 16).

Gesù esercitò questa autorità / sovranità quando rimproverò la tempesta sul Mare di Galilea, provocando questa risposta dai suoi discepoli:

“E si svegliò, sgridò il vento e disse al mare: 'Pace! Essere ancora!' E il vento cessò e c'era una grande calma. . . . E furono riempiti di grande paura e si dissero l'un l'altro: "Chi è allora questo, che perfino il vento e il mare gli obbediscono?" (Marco 4: 39-41).

Questo significa che Dio può fermare il percorso distruttivo di un tornado o reindirizzare la sua traiettoria o che può fermare le onde di uno tsunami? Sì.

2. Dio è anche sovrano su eventi che dal nostro punto di vista umano limitato sembrano essere del tutto casuali:

"Il lotto viene gettato in grembo, ma ogni sua decisione viene dal Signore" (Proverbi 16:33).

3. La sua sovranità si estende agli affari della nostra vita quotidiana e ai piani che facciamo ogni giorno:

“I passi di un uomo vengono dall'Eterno; come può allora l'uomo comprendere la sua strada? ”(Proverbi 20:24)

"Molti sono i piani nella mente di un uomo, ma è lo scopo dell'Eterno che resisterà" (Proverbi 19:21)

“Vieni ora, tu che dici: 'Oggi o domani andremo in tale e tale città e passeremo un anno lì e commerceremo e trarremo profitto', eppure non sai cosa porterà il domani. . . . Invece dovresti dire: 'Se il Signore vuole, vivremo e faremo questo o quello' ”(Giacomo 4: 13-15).

4. Dio è sovrano sia sulla vita che sulla morte.

Molti sono pronti ad ammettere che Dio è sovrano all'inizio della vita, ma a loro non piace l'idea che Dio sia sovrano nel tempo e nei modi della sua fine. Ma nota quanto segue:

“Vedi ora che io, anche io, sono lui, e non c'è nessun dio accanto a me; Uccido e faccio vivo; Ferisco e guarisco; e non c'è nessuno che possa liberarmi dalla mia mano ”(Deuteronomio 32:39)

“L'Eterno uccide e dà vita; egli scende a Sceol e si alza ”(1 Samuele 12: 6)

"Vieni ora, tu che dici:" Oggi o domani andremo in tale e tale città e trascorreremo un anno lì e scambieremo e trarremo profitto ", ma non sai cosa porterà il domani. Qual è la tua vita? Perché sei una nebbia che appare per un po 'di tempo e poi svanisce. Invece dovresti dire: 'Se il Signore vuole, vivremo e faremo questo o quello' ”(Giacomo 5: 13-15).

Lo stesso David dichiarò senza mezzi termini che ogni giorno della propria vita è scritto nel libro di Dio prima che un singolo giorno debba ancora avvenire. In altre parole, il giorno della nostra nascita e il giorno della nostra morte sono stati entrambi ordinati da Dio:

“I tuoi occhi hanno visto la mia sostanza informe; nel tuo libro sono stati scritti, ognuno di essi, i giorni che sono stati formati per me, quando ancora non ce n'era nessuno ”(Salmo 139: 16).

Quando David rimase incinta Bathsheba, il Signore lo disciplinò prendendo il bambino. 2 Samuele 12:15 dice: “Allora l'Eterno colpì il bambino che la vedova di Uria partorì Davide, e così si ammalò. . . . Poi è successo il settimo giorno che il bambino è morto. "

5. Dio è persino sovrano sulle disabilità con cui alcuni sono nati.

Quindi il Signore disse a [Mosè]: “Chi ha fatto la bocca dell'uomo? Chi lo rende muto, sordo, o vedente o cieco? Non sono io, il Signore? ”(Esodo 4:11)

6. Dio è sovrano su tutto, anche sulla morte ingiusta del proprio Figlio.

"Gesù, [che è stato] consegnato secondo il piano definito e la prescienza di Dio, hai crocifisso e ucciso dalle mani di uomini senza legge". (Atti 2:23)

“In verità in questa città vi furono radunati contro il tuo santo servitore Gesù, che unti, Erode e Ponzio Pilato, insieme ai Gentili e ai popoli d'Israele, per fare qualunque cosa la tua mano e il tuo piano avessero predetto di prendere posto. "(Atti 4: 27-28)

“Eppure era volontà del Signore schiacciarlo; lo ha messo in pena. . . . (Isaia 53:10)

“[Dio] lavora tutto secondo il consiglio della sua volontà”. (Efesini 1:11)

“Il nostro Dio è nei cieli; fa tutto ciò che gli piace. ”(Salmo 115: 3)

"So che puoi fare tutto e che nessuno dei tuoi scopi può essere vanificato." (Giobbe 42: 2)

“Tutti gli abitanti della terra non sono considerati nulla, e lo fa secondo la sua volontà tra l'ostia del cielo e tra gli abitanti della terra; e nessuno può trattenerlo o dirgli: "Che cosa hai fatto?" (Daniele 4:35)

7. Dio è anche sovrano sulle scelte degli esseri umani.

Se Dio ha la sovranità anche sulle scelte degli esseri umani e fanno cose malvagie, Dio è moralmente colpevole per le loro azioni? No. Questo è il mistero del compatibilismo, secondo il quale sia la sovranità di Dio che la responsabilità morale degli esseri umani sono perfettamente compatibili, né annullando l'altro. Diversi testi dovrebbero essere annotati;

“Quindi Dio gli disse [Abimelech] nel sogno, 'Sì, lo so che l'hai fatto nell'integrità del tuo cuore, ed è stato io che ti ho impedito di peccare contro di me. Pertanto non ti ho lasciato toccare "(Genesi 20: 6).

Qui vediamo che Dio esercita il controllo sul processo decisionale di Abimelech e gli impedisce di avere rapporti sessuali illeciti con Sarah, la moglie di Abramo. Alcuni sostengono che Dio non può farlo. Dicono che non può intromettersi nella volontà umana e impedire a un libero agente morale di commettere abusi o atrocità. Tuttavia vediamo da questa storia che Dio può sicuramente impedire a qualcuno di peccare contro qualcun altro se lo desidera.

“Il cuore del re è un flusso d'acqua nella mano del Signore; lo gira dove vuole ”(Prov. 21: 1).

Ancora una volta, la sovranità di Dio sulla volontà / cuore del re è vista nella sua determinazione a volgere quella volontà o a dirigere le scelte del re in accordo con ciò che Dio vuole. Eppure il re (o qualsiasi altra persona) è ancora moralmente responsabile nei confronti di Dio per le decisioni che prende.

“Nel primo anno di Ciro, re di Persia, affinché la parola del Signore per bocca di Geremia potesse adempiersi, il Signore suscitò lo spirito di Ciro, re di Persia, in modo da fare un annuncio in tutto il suo regno e lo metto anche per iscritto. . . ”(Esdra 1: 1).

Qui vediamo un esempio concreto di ciò che viene affermato in Proverbi 21: 1. Dio ha spostato ("agitato") il cuore del re pagano Ciro per emanare un decreto secondo cui gli ebrei dovrebbero essere liberi di tornare a Gerusalemme e ricostruire il tempio (vedere anche Esdra 6:22; 7:27). Ci sono numerosi altri testi che descrivono come Dio ha esercitato la sua volontà su e sopra la volontà degli altri in modo che il suo scopo ultimo potesse essere raggiunto. Vedi Deut. 02:30; Giosuè 11:20; Giudici 7: 2-3, 22; 1 Sam. 14: 6, 15, 20; 2 Sam. 17:14; 1 Re 12:15; 20: 28-29; 2 Chron. 13: 14-16; Atti 4: 27-28; 2 Cor. 8: 16-17; Apocalisse 17:17.

8. Dio è sovrano sulla gravidanza o meno di una donna.

Per questo, vedi Genesi 16: 2; 29:31; 1 Sam. 1: 5; Giudici 13: 3.

9. Dio è sovrano sulla sofferenza del suo popolo, come chiariscono i casi di Giobbe e Giuseppe.

James dice chiaramente che Dio aveva uno scopo in tutto questo:

"Hai sentito della fermezza di Giobbe e hai visto lo scopo ( telos ) del Signore, come il Signore è compassionevole e misericordioso" (Giacomo 5:11).

Ma che dire della mano di Satana nella sofferenza di Giobbe? Non ha istigato gli eventi che hanno portato alla morte della famiglia di Giobbe, alla perdita della sua proprietà e alle afflizioni fisiche che ha subito? Sì, ma anche Satana non può fare nulla a parte il permesso sovrano di Dio. In Marco 1:27 leggiamo che Gesù “comanda anche agli spiriti impuri e gli obbediscono”. Luca 4:36 dice: “Con autorità e potere comanda agli spiriti impuri e loro escono”. Non importa quanto potente sia il nemico e le sue orde possono sembrare essere, sono sempre subordinati alla volontà dominante di un Dio sovrano.

Quando i fratelli di Joseph si rannicchiarono per paura di ciò che sarebbe potuto accadere loro per averlo venduto come schiavo, Joseph dichiarò:

"Quanto a te, intendevi il male contro di me, ma Dio lo intendeva per sempre, per far sì che molte persone fossero tenute in vita, come lo sono oggi" (Gen. 50:20).

John Piper fa anche luce sull'esperienza di Joseph che fu venduto in schiavitù dai suoi fratelli:

[Genesi 50:20] dice: "Volevi dire il male contro di me". Il male è un nome singolare femminile. Quindi dice: "Dio lo intendeva per sempre". La parola "esso" è un suffisso singolare femminile che può solo concordare con il sostantivo singolare femminile antecedente, "male". E il verbo "significa" è lo stesso passato in entrambi casi. Volevi dire male contro di me in passato, mentre lo facevi. E Dio intendeva proprio questo male, non tanto male, ma tanto bene in passato come lo stavi facendo. E per renderlo perfettamente chiaro, Salmo 105: 17 dice della venuta di Giuseppe in Egitto, "[Dio] ha mandato un uomo davanti a loro, Giuseppe, che è stato venduto come schiavo". Dio lo ha mandato. Dio non lo trovò lì a causa di scelte malvagie, e quindi provò a farne nascere qualcosa di buono. Pertanto questo testo rappresenta una sorta di paradigma per comprendere la volontà malvagia dell'uomo nella volontà sovrana di Dio. "

10. Dio è anche sovrano sul regno animale, anche quando i suoi abitanti fanno cose distruttive.

Quando gli assiri popolarono la Samaria con gli stranieri, 2 Re 17:25 dice: "Perciò l'Eterno mandò dei leoni in mezzo a loro che ne uccisero alcuni". E chi può dimenticare le parole di Daniele nella fossa dei leoni: "Mio Dio ha mandato il suo angelo e chiudi la bocca ai leoni ”(Dan. 6:22). John Piper spiega:

“Altre Scritture parlano di Dio che ordina agli uccelli, agli orsi, agli asini e ai grandi pesci di fare le sue offerte. Ciò significa che tutte le calamità dovute alla vita animale sono in definitiva sotto il controllo di Dio. Può vedere un pitbull staccarsi dalla sua catena e attaccare un bambino; e poteva, con una sola parola, comandare che la sua bocca fosse chiusa. Allo stesso modo controlla la vita animale e vegetale invisibile che provoca il caos nel mondo: batteri, virus e parassiti e migliaia di esseri microscopici che distruggono la salute e la vita. Se Dio può chiudere la bocca di un leone famelico, allora può chiudere la bocca di una zanzara portatrice di malaria e annullare ogni altro animale che uccide. "

Un commento finale è in ordine. Sebbene la sovranità di Dio sia pervasiva, ciò non significa che saremo sempre in grado di discernere i suoi propositi in molti eventi della vita o perché abbia ordinato cose nel suo segreto, volontà decretiva che va contro ciò che ha fatto conoscere nella sua morale o volontà percettiva. Se abbracciare questa tensione, questo mistero, ti offende, dubito che troverai molto conforto nel sapere che Dio è sovrano. Ma lo è. Lo credo perché posso spiegarlo? Ci credo perché per me non è più un mistero? No. Lo credo perché questo è ciò che vedo insegnato in tutte le Scritture.

Questo articolo è originariamente apparso su SamStorms.com. Usato con permesso.

Sam Storms è un edillista cristiano, calvinista, calvinista, carismatico, complementare ed edonista, che ama la moglie di 44 anni, le sue due figlie, i suoi quattro nipoti, libri, baseball, film e tutto ciò che riguarda la Oklahoma University. Nel 2008 Sam è diventato Lead Pastor for Preaching and Vision presso la Bridgeway Church di Oklahoma City, Oklahoma. Sam fa parte del Consiglio di amministrazione di Desiring God e del Bethlehem College & Seminary e fa anche parte del Consiglio di The Gospel Coalition. Sam è il presidente eletto della Evangelical Theological Society.

Immagine gentilmente concessa: Pexels.com

Data di pubblicazione : 15 agosto 2017

Articoli Interessanti