Come fidarsi di Dio quando sei bloccato nel luogo di attesa

"Aspettare è difficile", ho recentemente lamentato il mio piccolo gruppo. “So che il tempismo di Dio è perfetto, ma aspetto da anni ormai. La mia pazienza si sta esaurendo. "

Non importa cosa stai aspettando. Ho persone care che stanno aspettando una miriade di cose: lavoro, figli, cure, essere portati fuori dalla povertà ... è tutto difficile.

Darla Wilkinson scrive per True Woman che anche lei ha vissuto l'attesa ... per un marito. Wilkinson, che non si sposò fino all'età di 33 anni, afferma di essere stata tutt'altro che un modello di grazia e pazienza in quegli anni. I suoi anni di singolarità hanno portato angoscia e sfiducia in Dio.

Quanti di noi possono collegarsi a queste parole dolorosamente oneste?

"Ho sentito che Dio non mi ha notato, ascoltato o amato perché non mi stava dando il mio più grande desiderio".

Quando Dio non ci dà le cose buone che vogliamo, iniziamo a credere che non ami più. Dopotutto, Dio non dovrebbe volere che abbiamo le cose che ci rendono felici? Sappiamo che non è sbagliato chiedere a Dio un posto di lavoro migliore per sostenere la nostra famiglia. Allora perché non sta ascoltando?

Wilkinson ha posto queste domande quando ha lottato con la solitudine. Solo anni dopo scoprì la verità:

"... l'attesa aveva tutto a che fare con l'amore del mio Padre celeste per me."

Come umani, non possiamo capire come questo potrebbe essere. Eppure è vero. Dobbiamo aspettare perché ci ama.

Romani 11:33 dice: “Oh, la profondità delle ricchezze, la saggezza e la conoscenza di Dio! Quanto imperscrutabili sono i suoi giudizi e quanto imperscrutabile le sue vie! ”

Cosa significa? Wilkinson interpreta quel verso dicendo:

“È così grande e siamo così piccoli che siamo letteralmente incapaci di comprendere tutto ciò che sta elaborando nella nostra vita. Eppure, anche quando siamo confusi, è ancora degno della nostra piena fiducia. "

Sai cosa c'è di meglio di un coniuge, un bambino, persino la guarigione della tua malattia? Il valore infinito del Signore.

"Dio stesso è migliore del più ricco dei doni terreni".

Mentre aspetti quel profondo desiderio del tuo cuore, potresti perdere di vista l'Uno il cui amore è davvero impagabile.

Wilkinson scrive di aver appreso che Dio era più gentile, fedele, duraturo e potente di chiunque avrebbe sposato. Mentre cercava Dio, le garantiva la pace e la contentezza. Attraverso il suo potere Onnipotente, ha imparato che le cose buone della terra impallidiranno sempre rispetto a Lui.

Qualunque cosa tu stia aspettando, puoi farti queste domande da Wilkinson. Ti aiuteranno a valutare lo stato del tuo cuore nel tempo di attesa.

  1. Credo a ciò che dice la Bibbia riguardo alla fedeltà e all'amore di Dio per i Suoi figli anche quando la vita sembra sbagliata?

  2. Trovo che Gesù abbia un valore infinito al di sopra di qualsiasi altro dono in questa vita?

  3. Misuro l'amore di Dio per me sulla base di ciò che attualmente sta facendo per me o sulla base del suo sacrificio sulla croce?

Lo scrittore di Crosswalk.com Cindi McMenamin afferma che Dio ha molte ragioni quando chiedi “Perché?” E sono tutte per il nostro bene finale. Dipende anche da noi confidare nelle sue ragioni e fare affidamento sulla sua costante bontà. Possiamo iniziare dicendo questa preghiera che McMenamin ha scritto insieme:

“Signore, grazie che nonostante il tuo“ no ”o“ aspetta ”o anche il tuo silenzio, sai cosa è meglio per me e prometti di lavorare per il mio bene eterno, non solo per la mia soddisfazione temporanea. Grazie che in tutte le situazioni, in tutti i dolori, le pressioni e le circostanze al di fuori del mio controllo, mi stai rendendo più simile a Cristo, mentre rinuncio alla mia volontà e mi arrendo alla tua.

“La Scrittura dice senza fede che è impossibile farti piacere, quindi scelgo di credere che tu abbia tutto sotto controllo. Grazie per essere un Dio buono, amorevole, onnisciente e onnipresente che non lascerà che nulla mi tocchi e che non sia passato per la prima volta tra le tue mani amorevoli. Nel nome di Gesù, Amen. "

Carrie Dedrick è un editore di Crosswalk.com. Quando non sta scrivendo o modificando, di solito si trova a insegnare lezioni di danza, correre maratone o leggere con almeno un cane adottato in grembo.

Data di pubblicazione: 10 febbraio 2017



PROSSIMO POST Hai una responsabilità nei confronti del tuo pastore? Leggi di più Tendenza Hai una responsabilità verso il tuo pastore? Giovedì 9 febbraio 2017

Articoli Interessanti