Come essere un buon amministratore del tuo corpo

Oggi scrivo con un hot pack sulla schiena, mentre faccio fatica a mettermi comodo sulla sedia del mio computer. A quasi sei mesi di gravidanza, la mia pancia gonfia mi mette a dura prova la schiena, causando dolore alla schiena continuo. Il pacchetto caldo aiuta a lenire il dolore, ma mi viene ricordato che molte persone affrontano il dolore più grave di questo su base giornaliera. Per alcuni, questo dolore non è il risultato di malattie o malattie, ma solo una questione di età.

A Dio piacendo, il processo di invecchiamento accadrà a tutti. Man mano che invecchiamo, i nostri corpi si deteriorano lentamente. Scopriamo che gli hamburger che una volta abbiamo mangiato con gusto ora ci fanno aspettare e darci bruciore di stomaco. Ci muoviamo più lentamente. Ci rendiamo conto che non possiamo aprire i barattoli con la stessa facilità che potevamo una volta e ritrovarci senza fiato in cima a una rampa di scale. Questo accadrà a tutti noi, fino a un certo punto.

I nostri corpi non sono stati progettati per funzionare per sempre. Ma questa non è una scusa per far cadere in rovina i nostri corpi di lavoro.

Il pastore e blogger Tim Challies scrive che i nostri corpi sono come le nostre finanze. Come cristiani, sappiamo che le nostre finanze non ci appartengono; Dio ha i diritti su tutto ciò che abbiamo. Ma noi siamo i rappresentanti di questo denaro, chiamati ad essere buoni amministratori, e spendendo, risparmiando e donando in modo responsabile in modo responsabile.

Allo stesso modo, la Scrittura ci dice che non possediamo i nostri corpi, ma siamo responsabili di prenderci cura di loro, in modo che possano essere usati per fare il lavoro del Signore.

“Non sei il tuo, perché sei stato acquistato con un prezzo. Quindi glorifica Dio nel tuo corpo ”. (1 Corinti 6: 19-20)

Challies scrive: “Il tuo corpo non è tuo. Il tuo corpo è Dio, per essere curato come richiede, per impegnarsi al suo servizio. "

Nella nostra cultura, possiamo essere sovraccarichi di articoli che promettono "La tua vita più sana ora" e annunci che mostrano incredibili trasformazioni del corpo. Mentre alcuni di questi metodi per ottenere un corpo sano possono essere legittimi, la Scrittura ci chiama a un altro metodo di vita sana.

1. Pianifica di essere in forma.

Sì, dobbiamo iniziare parlando di idoneità fisica. Mangiare bene ed esercitarsi è il cuore dell'essere un buon amministratore del tuo corpo.

Paolo scrive che "... l'allenamento fisico ha un certo valore, la pietà ha valore in ogni modo, poiché promette per la vita presente e anche per la vita a venire" (1 Timoteo 4: 8).

Challies spiega: “Questo è un avvertimento sul trascurare l'idoneità spirituale a favore dell'idoneità fisica. Ma non diminuisce l'importanza di essere in forma, poiché Paolo riconosce ancora che "ha un certo valore". Mentre sappiamo che la forza fisica è fugace, che raggiunge un picco precoce e subisce un lungo declino, sappiamo anche che i nostri corpi, menti e spiriti operano meglio in un corpo in forma che in uno inadatto. "

2. Proteggiti dall'ozio.

“La pigrizia porta a un tetto cadente; l'ozio porta a una casa che perde. ” (Ecclesiaste 10:18)

Questo e molti altri versetti della Scrittura indicano il valore di un buon lavoro, al contrario della pigrizia. C'è valore per il vero riposo, ma sedersi sul divano a guardare abbuffate Netflix non è il tipo di riposo di cui abbiamo bisogno per rinfrescarci per continuare il lavoro del Signore. Questa è semplicemente pigrizia.

“Anche un rapido studio dell'insegnamento biblico della materia mostrerà che gran parte del nostro modo di vivere malsano è il risultato dell'ozio, del rifiuto di dare la priorità ai nostri corpi. Proteggiti dall'ozio che ti tiene sul divano quando dovresti essere attivo ”, scrive Challies.

3. Proteggiti dalla gola.

"Mettiti un coltello alla gola se ti viene data la gola." (Proverbi 23: 2)

Questo verso sembra incredibilmente duro, eppure, la gola è per lo più trascurata oggi nella chiesa. Ma è tempo che prestiamo attenzione a questo peccato silenzioso. Quando esageriamo, è più probabile che diventiamo sovrappeso; potremmo anche essere sulla strada delle malattie cardiache o del diabete, che ha il potenziale per inibire la nostra vita e la nostra capacità di lavorare per il regno.

Scrive Challies, “Il cibo è un grande dono, ma è un dio terribile. Impara a esercitare l'autocontrollo verso il cibo e a rinunciare a qualsiasi segno di gola. "

4. Preparati al declino.

Sappiamo che i nostri ultimi anni arriveranno un giorno. Potremmo essere nei nostri ultimi anni in questo momento. E quando verrà il giorno in cui scopriremo che semplicemente non abbiamo più la nostra salute fisica, assicurati di avere ancora la tua salute spirituale.

“Leggi Ecclesiaste 12: 1-8 come uno scorcio della tua biografia e chiedi:“ Cosa mi sosterrà in quel giorno? ”La risposta è semplice: carattere divino. Nient'altro che il carattere divino ti sosterranno mentre il tuo corpo decade e la tua mente si indebolisce. Anche mentre presti attenzione alla tua salute fisica, non trascurare il tuo benessere spirituale ", dice Challies.

La collaboratrice di Crosswalk.com Elisabeth Klein scrive di essere in un viaggio personale per raggiungere un corpo e uno stile di vita sani. Oltre a fare scelte intelligenti sulla nutrizione e l'attività, dice di aver provato qualcosa di nuovo: la preghiera.

Klein scrive: “Fuori dalla doccia, preparandomi l'altro giorno, ho iniziato a ringraziare Dio per il mio corpo. Ad alta voce. Elencando le cose.

“Grazie per i miei capelli lunghi. Grazie per gli occhi verdi e i buoni geni di mia mamma. Grazie per la mia altezza, mi piace essere piccola. Grazie che posso vedere, annusare, toccare, gustare e sentire. Grazie che posso usare le mie mani. Grazie che posso camminare. Grazie che potrei correre se volessi non farlo. Grazie che posso andare in bicicletta.

“E poi l'ho spostato un po '.

“Grazie per la mia pancia. Grazie per le smagliature di avere i miei due bambini ... Grazie per il peso extra perché ciò significa che non mi manca il cibo. Mi dispiace per non aver apprezzato me stesso in questo momento. Per favore, aiutatemi con questo. Ti prego, aiutami come me. "

Fratelli e sorelle, siete belle creazioni di Dio. Trattiamoci come tali, essendo buoni amministratori della sua meravigliosa creazione.

“Ti lodo perché sono fatto spaventosamente e meravigliosamente; le tue opere sono meravigliose, lo so benissimo. ” (Salmo 139: 14)

Carrie Dedrick è un editore di Crosswalk.com. Quando non sta scrivendo o modificando, di solito si trova a insegnare lezioni di danza, correre maratone o leggere con almeno un cane adottato in grembo. Carrie e suo marito Dustin stanno aspettando con ansia l'arrivo del loro primo bambino, una figlia, nell'ottobre 2017.

Credito fotografico: © Thinkstock / Manuel Faba Ortega



PROSSIMO POST Sai come dire la verità in amore? Maggiori informazioni Tendenza Sai come dire la verità in amore? Mercoledì 19 luglio 2017

Articoli Interessanti