Come pregare attraverso i salmi

Pregando i Salmi a Dio, impariamo a pregare in sintonia con il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo.

Ben Patterson

Nel complesso, i salmi comprendono il posto migliore nella Scrittura da cui pregare la Scrittura. Lo fondo sullo scopo originale per cui Dio ha ispirato i salmi. Il libro dei Salmi - che significa "libro delle lodi" in ebraico - era il libro delle canzoni di Israele. I salmi sono stati ispirati da Dio allo scopo di essere cantati a Dio.

È come se Dio avesse detto al suo popolo: “Voglio che tu mi lodi, ma tu non sai come lodarmi. Voglio che tu mi lodi non perché sono un egomane, ma perché loderai ciò che apprezzi di più, e non c'è nulla di più grande valore per te di me. Non c'è niente di più lodevole di me, ed è una benedizione che tu lo sappia. Porterà alla tua gioia eterna se mi loderai sopra tutti gli altri e sopra ogni altra cosa e alla tua eterna miseria se non lo fai. Ma c'è un problema. Non sai lodarmi, almeno non in un modo del tutto vero e piacevole per me. In realtà, tu non sai nulla di me a meno che non te lo riveli, perché io sono invisibile per te. Pertanto, poiché voglio che tu mi lodi, ed è bene che tu mi lodi, ma poiché non sai come lodarmi, ecco le parole che voglio che tu usi. "

Perché i Salmi?

In altre parole, Dio ci ha dato i Salmi in modo da restituire i Salmi a Dio. Nessun altro libro della Bibbia è stato ispirato per quello scopo espresso.

Inoltre, sappiamo che cantare i Salmi continua ad essere gradito a Dio ed edificante per il suo popolo oggi, poiché in due passaggi chiave del Nuovo Testamento (Ef 5: 18–19 e Col. 3:16) una chiesa sana è caratterizzata da cantando "salmi e inni e canti spirituali". Quindi nei Salmi Dio ci insegna a venire davanti a lui usando parole come:

Tu, o Signore, sei uno scudo su di me. (Sal.3: 3)

O Signore, nostro Signore, quanto è maestoso il tuo nome in tutta la terra! Hai posto la tua gloria sopra i cieli. (Sal.8: 1)

Mi fai conoscere il percorso della vita; alla tua presenza c'è pienezza di gioia; alla tua destra ci sono per sempre piaceri. (Sal 16:11)

Quanto è prezioso il tuo amore costante, o Dio! (Sal.36: 7)

Un cuore spezzato e contrito, o Dio, non disprezzerai. (Sal.51: 17)

La tua giustizia, o Dio, raggiunge gli alti cieli. Tu che hai fatto grandi cose, o Dio, chi è come te? (Sal 71:19)

La tua via, o Dio, è santa. Quale dio è grande come il nostro Dio? (Sal 77:13)

Tu, o Signore, sei buono e indulgente, pieno di amore costante per tutti coloro che ti invocano. (Sal 86: 5)

O Signore mio Dio, sei molto grande! Sei vestito di splendore e maestà, ti copri di luce come con un indumento, distendi i cieli come una tenda. (Sal.104: 1–2)

La tua parola è una lampada ai miei piedi e una luce sul mio cammino. (Sal 119: 105)

O Signore, mi hai cercato e mi hai conosciuto! Sai quando mi siedo e quando mi alzo; puoi discernere i miei pensieri da lontano. (Sal.139: 1–2)

Il tuo regno è un regno eterno e il tuo dominio dura per tutte le generazioni. (Sal 145: 13)

Hai considerato i Salmi da questa prospettiva? Cioè, per il nostro bene e la sua gloria, Dio vuole che lo lodiamo. E, davvero, tutti coloro che vivevano nel suo Spirito anelano a lodarlo. Ma non abbiamo modo di sapere quali elogi siano degni del nostro glorioso Dio. Quindi ha rivelato nei Salmi le lodi che esprimono le aspirazioni che il suo Spirito produce in noi e che sono appropriate e coerenti con la sua gloria. Mentre preghiamo i Salmi, quindi, stiamo tornando a Dio parole che ha espressamente ispirato a noi per parlare e cantare con lui.

...

I Salmi: come una piccola Bibbia

Libro per libro, credo che il posto migliore nella Bibbia per pregare la Bibbia sia il libro dei Salmi. Una ragione per questo, come qualcuno ha detto, è che “i Salmi sono come una piccola Bibbia. Ogni dottrina nella Bibbia è lì: o nel bocciolo o nel fiore, ma sono tutti lì. ”

Un'altra ragione per cui i Salmi si adattano così facilmente alla preghiera è che Dio ha ispirato un salmo per ogni sospiro dell'anima. Entro l'ampiezza di 150 salmi, puoi trovare l'intera gamma di emozioni umane. Non attraverserai mai nulla nella vita in cui non riesci a trovare le emozioni della radice riflesse nei Salmi. Esaltazione, frustrazione, scoraggiamento, senso di colpa, perdono, gioia, gratitudine, trattare con i nemici, contentezza, malcontento - lo chiami: sono tutti trovati nel libro dei Salmi. Atanasio, un teologo nordafricano del IV secolo che difese notoriamente la dottrina della Trinità, disse dei Salmi: "Qualunque siano le tue necessità o difficoltà particolari, da questo stesso libro puoi selezionare una forma di parole per adattarle"., se esaminerai brevemente solo cinque salmi, almeno uno di questi quasi sempre mette in parole il peso del tuo cuore in quel momento.

Ma il motivo principale per cui i salmi funzionano così bene nella preghiera è che lo scopo stesso che Dio ci ha messo nella sua Parola per noi è per noi di metterli nelle nostre parole per lui.

[Nota del redattore: questo estratto è tratto da Pregare la Bibbia di Donald S. Whitney. © 2015 di Donald S. Whitney. Utilizzato per concessione di Crossway. www.crossway.org .]

Donald S. Whitney è professore di spiritualità biblica e decano associato presso il Southern Baptist Theological Seminary a Louisville, Kentucky. Ha scritto diversi libri relativi alla spiritualità cristiana, tra cui Discipline spirituali per la vita cristiana. Don blog regolarmente BiblicalSpirituality.org.

Data di pubblicazione : 9 novembre 2015

Articoli Interessanti