Cosa dovresti leggere al tuo matrimonio invece di 1 Corinzi 13

L'ho sentito. L'hai sentito. Siamo stati tutti a un matrimonio in cui l'officiante ha letto queste parole dalla lettera di Paolo ai Corinzi:

"L'amore è paziente. L'amore è gentile…"

Mark Woods al Cristianesimo oggi ammette che il passaggio è un'aggiunta adorabile a qualsiasi matrimonio adorabile. Fa sentire tutti bene. Il problema, suggerisce, è che "la Bibbia non fa davvero 'bello'". Continua:

Temo che le sublimi parole di Paolo in 1 Corinzi siano state cooptate e corrotte da un'industria di matrimoni che celebra l'amore romantico, che riguarda gli ormoni, a spese dell'amore cristiano, che riguarda l'impegno.

L'elenco "L'amore è ..." di Paul non è una dichiarazione dello stato emotivo dagli occhi rugiadosi in cui le coppie si trovano di fronte all'altare. È un impegno per una pratica rigorosa della disciplina spirituale in relazione ad altre persone in generale - e non solo all'oggetto del desiderio amoroso.

Sì, è adorabile. Ma non sono sicuro che collegarlo al servizio di nozze rende giustizia

Quindi cosa leggi, se non leggi il "capitolo dell'amore"? Woods offre alcune alternative.

1. Ecclesiaste 4: 9-12: "Due sono meglio di uno, perché hanno una buona ricompensa per il loro lavoro. Perché se cadono, si solleverà il suo compagno. Ma guai a chi è solo quando cade e ha non un altro per sollevarlo! Ancora una volta, se due giacciono insieme, si scaldano, ma come si può scaldarsi da soli? E sebbene un uomo possa prevalere contro uno che è solo, due lo resisteranno: una tripla corda non si rompe rapidamente ".

Raccomanda questi passaggi a causa della sua attenzione per la compagnia, il supporto e la reciprocità. Questo passaggio parla dell'amicizia come la cosa che ci protegge dalle difficoltà della vita, ci incoraggia quando siamo giù e persino ci aiuta a sopravvivere in periodi di aspre difficoltà. Che vera immagine del matrimonio!

2. Ruth 1: 16-17: "Ma Ruth disse: 'Non esortarmi a lasciarti o a tornare dal seguirti. Per dove andrò io andrò e dove alloggerai alloggerò. Il tuo popolo sarà mio gente e il tuo Dio mio Dio. Dove morirai, io morirò e lì sarò seppellito. Possa l'Eterno farmi questo e anche di più se non la morte mi separa da te. ""

Sebbene il nostro ufficiale non abbia letto il passaggio, i miei voti di matrimonio sono stati modellati dopo questo discorso a Ruth. "La tua gente sarà la mia gente", ho giurato, mettendo il nuovo anello di mio marito sul suo dito. "Le tue gioie saranno le mie gioie." (Ho anche aggiunto, "I tuoi debiti saranno i miei debiti". - Oh, i prestiti degli studenti!). Per me, questo passaggio è una meravigliosa rappresentazione della famiglia. Ruth, sebbene legalmente già parte della famiglia di Naomi, qui si impegna a stare al fianco di sua suocera, non importa quale. Fa la scelta dal suo cuore e dal libero arbitrio, e si impegna a temperare sempre i suoi desideri contro il bene della loro famiglia.

Wood suggerisce anche Matteo 19: 4-6, Efesini 3: 14-19 e Romani 12: 9-21 come opzioni eccellenti. Leggi il suo articolo completo qui!

Durante i loro impegni, alle coppie cristiane viene spesso consigliato di concentrarsi sulla preparazione per il loro matrimonio, non solo per il matrimonio stesso. E giustamente! Un matrimonio dura solo un giorno, mentre un impegno matrimoniale è per la vita. Ma quanta considerazione dovrebbe andare nel giorno del matrimonio?

Ci sono molte cose da considerare.

Quale dovrebbe essere il fulcro di una cerimonia nuziale? Secondo A Wedding centrato su Cristo: gioire del Vangelo nel tuo grande giorno di Catherine Strode (come riportato da Erin Roach)

"Chiedi al tuo [officiante] di riportarlo al Vangelo ... E sappi che questo non è solo per quei familiari e amici non salvati nel pubblico. Questo annuncio del Vangelo è per te. Dobbiamo riflettere sul potere dell'opera evangelica di Dio e La sua grazia ogni giorno della nostra vita, in particolare mentre stiamo rendendo possibile l'impegno umano più serio ".

E i voti? Alcuni pastori, come Russell Moore, non eseguiranno matrimoni con voti personalizzati.

Una coppia che inizia un matrimonio francamente non conosce i voti che devono fare senza il resto del corpo di Cristo, con coloro che li hanno preceduti. Una coppia di venticinque anni, non stanno pensando alla malattia di Alzheimer. Non stanno pensando a cosa succede quando scopriamo che il nostro bambino sta morendo di cancro. Non pensano a cosa succede se uno di noi commette adulterio e dobbiamo superare le conseguenze di ciò. Il resto del corpo di Cristo parla del fatto che i voti che fai l'un l'altro non sono semplicemente quando le cose sono in condizioni come sono in questo momento, e non è semplicemente quando le cose sono in condizioni che puoi immaginare ora, ma è nella malattia e nella salute; per più ricco, per più povero; finché morte non ci separi. Questi sono i tipi di voti che dovrebbero essere emessi.

Altri suggeriscono che, qualunque sia il loro voto, le coppie dovrebbero prendersi del tempo per riflettere su di loro molto tempo dopo la fine del matrimonio. In Reflect On Your Wedding Vows, gli autori di Intimacy Ignited scrivono,

Il matrimonio è un'alleanza sacra in cui hai fatto un voto al tuo coniuge e a Dio. Soddisfare. Rifletti su di esso. Rivedi le tue parole in modo da non dimenticare ciò che hai promesso.

Qualunque siano i dettagli del tuo matrimonio, Julie Barrier esorta le coppie a ricordare:

Lascia ferite, aspettative e bisogni insoddisfatti del passato. Cleave al tuo compagno. Lascia che imparino a identificare i tuoi "punti deboli" e le cicatrici.

Diventa una sola carne permettendo a Dio di unire i tuoi cuori e costruire la tua famiglia.

Guarda in quel corridoio. Forgia un futuro modo di Dio. È una partita fatta in paradiso!

Debbie Holloway è l'editore di Family Life su Crosswalk.com



PROSSIMO POST Cristiani, smetti di condividere notizie false! Leggi di più Cristiani di tendenza, smetti di condividere notizie false! Martedì 14 luglio 2015

Articoli Interessanti