La Bibbia dice "Non preoccuparti di domani" - Come lo facciamo?

“Non preoccuparti della tua vita, di ciò che mangerai o di ciò che berrai; né per il tuo corpo su ciò che indosserai. La vita non è più del cibo e il corpo più del vestito? ”… Quindi non preoccuparti di domani, perché domani si preoccuperà di se stesso. Ogni giorno ha abbastanza problemi per conto proprio. (Matteo 6:25, 34)

Significato biblico di "Non preoccuparti"

I commenti biblici dello studio teologico biblico della NIV:

Non ti preoccupare. Significa che non dovrebbe pensare o pianificare in anticipo, ma che non dobbiamo essere ansiosi. ... Inoltre, ogni giorno ha troppe inevitabili preoccupazioni proprie perché possiamo indulgere anche in preoccupazioni per il futuro. "

La Bibbia dello studio ESV spiega allo stesso modo:

“Se uno fa le scelte giuste (vedi vv. 19-24) non c'è (“ quindi ”) alcun motivo per cui si dovrebbe essere ansiosi. Gesù fa due esempi a fortiori ("quanto più") - "guarda gli uccelli" (v. 26), "considera i gigli" (v. 28) - per dimostrarlo, poiché Dio si prende cura anche degli uccelli e dei gigli, quanto più si prenderà cura dei suoi. Essere ansiosi, quindi, dimostra una mancanza di fiducia in Dio, che promette che si prenderà cortesemente cura di “tutte queste cose” (v. 33; cfr. Rom. 8:32). Vedi anche Phil. 4: 5-6).

Il commento di Matthew Henry sull'intera Bibbia (conciso) suggerisce:

“La conclusione dell'intera faccenda è che è la volontà e il comando del Signore Gesù, che con le preghiere quotidiane possiamo ottenere la forza di sostenerci sotto i nostri problemi quotidiani e di armarci contro le tentazioni che li accompagnano, e allora non lasciare che nessuna di queste cose ci commuova. Felici sono quelli che prendono il Signore per il loro Dio e ne danno piena prova fidandosi completamente della sua saggia disposizione. Lascia che il tuo Spirito ci convinca del peccato nel bisogno di questa disposizione e togli la mondanità dei nostri cuori. "

L'ansia per le preoccupazioni di domani ti deruberà della forza di oggi. Rimanere bloccati nella preoccupazione ruberà la tua gioia e ti renderà inefficace per il lavoro che Dio vuole fare attraverso la tua vita. Se Satana può tenerti immobilizzato dalla paura, può rubarti lo zelo di servire Cristo in questa generazione. Ricordi come hanno risposto i discepoli dopo la morte di Cristo? Dopo aver visto il loro amato Gesù crocifisso, la loro paura li ha spinti a nascondersi. E se i discepoli fossero stati così consumati dalla preoccupazione che rimasero nell'ombra fino al giorno della loro morte?

A volte preoccuparsi di ciò che gli altri pensano di noi può rubare il nostro zelo per servire Cristo. E se l'ansia di Pietro per la sua negazione di Gesù o la vergogna di Thomas per il suo dubbio soffocassero le loro testimonianze per il resto della loro vita. Il Vangelo sarebbe stato ancora proclamato? Ovviamente. Ma se fossero stati imprigionati dalla preoccupazione, avrebbero perso tutti gli incredibili incarichi che Dio aveva per loro. Lo stesso vale per me e te.

La preoccupazione si gioca in diversi modi

-Alcune persone temono che Dio non possa mai perdonarle, quindi non pensano di essere degne di essere salvate o di servire Cristo.

-I genitori si preoccupano di dare ai propri figli tutto ciò che desiderano o di cui hanno bisogno. Dimenticare la cosa più importante che possono fare per i loro figli è vivere una vita così innamorata di Dio che rende irresistibile conoscere e servire Cristo per i loro figli.

-Le mogli si preoccupano che i loro mariti non le amino abbastanza. I mariti temono che le loro mogli non li rispettino. Quindi, trascorrono la loro energia tenendosi l'un l'altro emotivamente in ostaggio finché l'altro non dà loro ciò che pensano di meritare. Solo un giorno scoprono che la loro paura del maltrattamento ha guidato un cuneo tra loro e il coniuge, creando una relazione caratterizzata da manipolazione e isolamento. (Per maggiori informazioni: Perché il mio matrimonio cristiano non funziona.)

-Altri temono la rovina finanziaria o vogliono apparire di successo, quindi dedicano la loro vita alla carriera e ai soldi. Invece di benedire gli altri con ciò che è stato loro dato, accumulano la loro ricchezza nella paura di perdere ciò che hanno guadagnato.

-Alcuni timori che non saranno in grado di ritirarsi, quindi passano la vita costruendo i loro investimenti solo per un giorno stare davanti a Dio e rendersi conto che hanno investito nella "pensione" sbagliata.

Ti identifichi con una delle preoccupazioni di cui sopra? Lo so che lo faccio. La preoccupazione non è qualcosa che accade solo al cristiano debole o carnale. È qualcosa che ci affligge in diverse stagioni della vita. Quindi, diamo un'occhiata a:

6 passaggi pratici per combattere la preoccupazione

1. Prega

Spesso di fronte a circostanze preoccupanti i cristiani pregano: “Perché Dio? Perché io? Perché noi? Perché adesso? ”Ma questo non è il modo giusto di pregare. Piuttosto che supplicare Dio di mostrarti perché chiedergli di mostrarti come affrontare la prova in un modo che gli piace e porta gloria a Cristo.

E ricorda, non sei solo nelle tue preghiere. Romani 8:34 promette che Gesù, “... è alla destra di Dio e intercede anche per noi. "Proprio come Gesù disse a Pietro che stava pregando per lui quando Satana voleva vagliarlo come grano, puoi riposare sapendo che Gesù sta pregando anche per te.

2. Concentrati sugli attributi di Dio

Perfino David, che il Signore definiva un uomo secondo il cuore di Dio, lottava con preoccupazione. David gridò: “Poiché innumerevoli mali mi hanno circondato; Le mie iniquità mi hanno superato, quindi non sono in grado di guardare in alto. ”Ma quando David si sentì circondato dal male e il suo cuore lo abbandonò nella paura, non rimase bloccato nell'ansia. Piuttosto, David guardò a Dio per il suo aiuto. Pregò: “ Rallegrati, o Signore, affrettati ad aiutarmi! Che si vergognino ”(Salmo 40: 12-17).

David ha anche combattuto la preoccupazione ricordando che Dio era per lui, qualunque cosa l'uomo potesse provare a fare. Disse: “ In Dio ho riposto la mia fiducia; Non avrò paura. Cosa può farmi l'uomo? ”(Salmo 56:11).

Possiamo imparare molto dalla risposta di David alla preoccupazione e alla paura. David non era un uomo perfetto con una famiglia perfetta. L'ha fatto esplodere alla grande più tardi nella vita. E i suoi figli hanno fatto scelte orribili che gli hanno causato dolore. Ma David sapeva di potersi fidare del carattere di Dio. Sapeva di essere la mela dell'occhio del Signore ed era sicuro che Dio fosse consapevole dei suoi problemi. E David sapeva che Dio era l'unico a cui rivolgersi per chiedere aiuto nel momento del bisogno.

Lo stesso Dio che ha vegliato su David veglia anche sulla tua vita. Ebrei 4:16 promette che possiamo “arrivare coraggiosamente al trono della grazia, che possiamo ottenere misericordia e trovare grazia per aiutare nel momento del bisogno. Il motivo per cui David sapeva di potersi fidare di Dio era perché David aveva trascorso una vita a imparare a conoscerlo e ad amarlo. Lo stesso sarà vero per te se passi la vita a scoprire gli attributi di Dio attraverso le pagine delle Scritture.

Perché il modo migliore per essere vittoriosi sulla preoccupazione è conoscere il carattere di Dio così bene che quando sorgono problemi, sei pronto a fidarti di Lui anche quando la vita non ha senso.

3. Impara dagli altri

Da giovane moglie e madre, pensavo di essere troppo impegnata per passare il tempo a studiare la Bibbia. Ma quando l'ansia dei genitori ha pesato molto su di me e ho cercato aiuto le donne anziane nella mia chiesa. Invece di darmi un elenco di come essere una persona migliore, mi hanno invitato a studiare la Bibbia.

Il mio primo pensiero è stato: queste signore non ne hanno idea. Non ho bisogno di un altro studio biblico. Ho bisogno di consigli Rido ora perché ogni volta che incoraggio le giovani donne a studiare la Parola di Dio, spesso mi rispondono in modo simile. Fortunatamente, queste donne non mi hanno lasciato fuori di testa. Mi hanno incoraggiato a unirmi al loro studio settimanale sul libro dei Filippesi. Mentre studiavo con queste donne anziane, la mia fede cresceva mentre condividevano la saggezza delle loro storie e testimoniavano la fedeltà di Dio.

E la Parola di Dio ha iniziato a trasformare i miei pensieri. Presto divenne una seconda natura vedere le circostanze della vita attraverso una lente biblica. Mio marito ha notato la differenza e la mia genitorialità era diversa. La verità mi dilagava nella mente scambiando preoccupazione per la saggezza e il pessimismo per la pace. Di conseguenza, mi sono innamorato così tanto di Dio attraverso il libro dei Filippesi che ne ho memorizzato gran parte.

Philippians4: 6, “ Sii ansioso per nulla, ma in tutto con la preghiera, la supplica e il ringraziamento fai conoscere le tue richieste a Dio. E la pace che supera ogni comprensione regnerà nei vostri cuori e nelle vostre menti in Cristo Gesù . ”

4. Fai attenzione agli schemi di Satana

I cristiani che non si concentrano sul Regno di Dio tendono a perseguire conforto, salute e prosperità. Quindi, è facile per loro credere ai falsi maestri che promettono che Dio vuole che tutti i Suoi figli siano sani e ricchi. Se aderisci a questa convinzione, puoi aspettarti un brusco risveglio quando la vita non va per la tua strada.

Siate consapevoli, Satana ha rovinato innumerevoli vite seducendole per credere che Dio non lascerà che accada loro nulla di male - solo per ingannarle in seguito nel mettere in discussione la bontà di Dio quando si verificano le prove. Per proteggerti dal nemico devi essere consapevole dei suoi schemi.

Efesini 4:14 avverte: " Che non possiamo più essere bambini, spinti avanti e indietro dalle onde e portati avanti da ogni vento di dottrina, dall'astuzia umana, dall'astuzia in schemi ingannevoli ".

Quando Satana tentò Eva di diffidare delle motivazioni di Dio, ottenne il punto d'appoggio di cui aveva bisogno per indurla a mangiare il frutto proibito. E vuole fare lo stesso con te in modo che possa sedurti per ribellarti a Dio (vedere 2 Corinzi 11: 3).

Dopo quattro anni che ho visto mio figlio avere convulsioni, ricordo quanto ero angosciato. Un giorno ho detto a Dio: “Ti sto servendo e tu non guarirai mio figlio? Ho smesso! ”Grazie a Dio Mi ha portato al pentimento quando lo Spirito mi ha ricordato un versetto che avevo memorizzato, “ In tutto rendere grazie per questo è la volontà di Dio in Cristo Gesù per te ” (2 Tessalonicesi 5:18).

5. Focus sull'eternità

Colossesi 3: 2 ci ricorda di porre i nostri affetti sulle cose sopra piuttosto che sulle cose della terra. Quando i tuoi pensieri sono su Cristo e sul Suo Regno, la tua prospettiva eterna ti aiuterà a dare un senso alle circostanze preoccupanti.

Abbiamo sentito tutti storie di credenti che hanno glorificato Dio tra guai impensabili. Pensiamo che non potrei mai sopportare simili prove. Ma faresti bene a capire che in ogni generazione Dio affida gli eroi della fede a soffrire per il bene del Vangelo. Dio sa che un mondo che osserva non può negare il potere di Cristo quando osservano i Suoi servitori focalizzati sul Suo Regno e sul Suo scopo - non importa quale sia il costo.

Quando Pietro e gli altri apostoli furono picchiati per aver condiviso Cristo, leggemmo: “ Così se ne andarono ... rallegrandosi di essere stati considerati degni di soffrire la vergogna per il Suo Nome. E ogni giorno nel tempio e in ogni casa non cessavano di insegnare e predicare Gesù come il Cristo ”(Atti 5: 41-42).

La Bibbia dello studio MacArthur dice: “Come i gladiatori condannati, [gli apostoli] furono ridicolizzati, sputati, imprigionati e picchiati; tuttavia, Dio glorificò il suo nome attraverso di loro mentre li usava per costruire il suo regno ”.

Prima di respingere il coraggio dell'apostolo come qualcosa di irraggiungibile, renditi conto che lo stesso Spirito Santo che li ha potenziati dà potere anche a te, se ti sei arreso a Gesù come tuo Signore e Maestro. E tanto quanto Dio li ha usati per proclamare il suo Vangelo nella loro generazione, vuole attirare gli altri a Cristo attraverso te e la tua testimonianza per il suo regno e la sua gloria.

6. Fidati di Gesù

Ebrei 4:15 dice: " Poiché non abbiamo un Sommo Sacerdote che non può simpatizzare con le nostre debolezze, ma è stato in tutti i punti tentato come siamo, eppure senza peccato ".

Ricordi quando Lazzaro morì? Gesù non venne quando Maria e Marta mandarono a cercarlo. Piuttosto, ha aspettato fino a quando il loro fratello è morto. “ Quindi Gesù disse [ai discepoli] chiaramente: 'Lazzaro è morto. E sono felice per il tuo bene che non ero lì, che tu possa credere . ”(Giovanni 11:14).

Quando Gesù arrivò, sia Maria che Marta menzionarono che se fosse venuto quando avrebbero mandato per Lui il loro fratello non sarebbe morto. Qual è stata la risposta di Gesù? Li ha castigati per aver messo in dubbio i suoi metodi? No, invece Giovanni 11:35 dice: "Gesù pianse".

David, il salmista, capì la compassione di Dio quando gridò: “Numeri i miei vagabondaggi; Metti le mie lacrime nella tua bottiglia; Non sono nel tuo libro? Quando ti grido, allora i miei nemici torneranno indietro; Questo lo so perché Dio è per me ”(Salmo 56: 8-9)

Questo è il personaggio di Cristo. Anche se ti chiede di fidarti di Lui quando la vita non ha senso, Gesù sente il tuo dolore e si rattrista con te, anche se conosce il bene che un giorno verrà dalla tua prova. Puoi gettare le tue preoccupazioni ai piedi di Gesù e sapere che sta pregando per te; È un aiuto sempre presente nel momento del bisogno. E puoi riposare nella promessa di Dio che, nei suoi tempi, tutte le cose lavorano insieme per il bene a coloro che Lo amano e sono chiamati secondo il Suo scopo (Romani 8:28).


Rhonda Stoppe è dedicata ad aiutare le donne A VIVERE LA VITA SENZA REGRETTE.

Rhonda è autrice di 6 libri tra cui: Moms Raising Sons to Be Men, e Real Life Romance Il suo ultimo libro è The Marriage Mentor, coautore del suo pastore-marito, Steve Stoppe. (Harvest House Publishers) Con oltre 30 anni di esperienza nell'aiutare le donne a costruire una vita senza rimpianti come moglie, mentore, relatrice e autrice di un pastore. È ospite regolare di Focus on the Family e di altre popolari trasmissioni di Christian Radio. Rhonda aiuta le donne a:

  • Liberati dai rimpianti che li trattengono
  • Cresci nella sincera devozione a Cristo
  • Trova la vittoria sulle persone piacevoli
  • Abbi solo il matrimonio che gli altri sognano
  • Costruisci un'eredità divina per diventare più influente di quanto abbiano mai immaginato possibile

Per un matrimonio GRATUITO, aiutate i video con Stoppes o per prenotare Rhonda per il vostro prossimo evento visitate www.NoRegretsWoman.

Articoli Interessanti