10 cose da fare in attesa di Dio

Hai terminato la procedura medica. Mentre cerchi di orientarti, ti stendi lì. Ora arriva la parte difficile. In attesa di risultati. O forse non sei quello che ha il test; è qualcuno che ami. In tal caso, l'attesa sembra impossibile. Sappiamo che non dovremmo preoccuparci. Sappiamo che Dio è sovrano, ma cosa possiamo fare mentre aspettiamo?

Ecco 10 cose da fare mentre aspetti Dio.

1. Prega

Pregare è importante. Ma coinvolgere gli altri in questo processo è utile. Leggi Luca 8: 27-36. Ti sei mai chiesto perché Gesù lasciò che i demoni che erano nell'uomo entrassero nella mandria di maiali? Perché Dio avrebbe lasciato annegare i maiali? E poi mi ha colpito. Ormai Gesù aveva compiuto altri miracoli. E alcuni potrebbero essere stati condivisi, o forse no. Ma il fatto che un branco di maiali sia scappato dal bordo di una scogliera e sia annegato. Sarebbe una storia che la gente ricorderebbe.

A volte accadono cose che allungano la nostra fede. Chiedere ad altri di pregare è doppiamente utile:

  1. La condivisione dei tuoi oneri li riduce.
  2. Altri crescono spiritualmente quando vedono Dio rispondere alle preghiere a cui hanno partecipato.

Leggi 1 Pietro 5: 7. Dio ci informa che dobbiamo gettare la nostra ansia su di lui. Perché? Perché a nessuno importa di noi come fa Dio. Proprio come ero preoccupato quando il mio giovane nipote ha perso la sua amata macchina Saetta McQueen, Dio è un padre preoccupato per tutto ciò che ci riguarda.

2. Leggi la verità

Tutti noi abbiamo certe cose che leggiamo che ci danno coraggio quando le cose sono difficili. Forse hai una porzione preferita delle Scritture. Forse ti piace memorizzare i versi in modo da poterli meditare quando stai vivendo momenti difficili. L'attesa è difficile. Concentrarsi su ciò che è vero ci aiuta a riconoscere quando Satana inizia a mentirci.

Ci dirà cose come:

  • A Dio non importa di te.
  • Lui non ti sente.
  • Non hai letto la Bibbia ultimamente; non risponderà.

Dobbiamo leggere la verità quando affrontiamo un processo in modo da poter essere armati. Leggi Efesini 6: 10-20. In questa sezione Dio descrive perché è importante opporsi al nemico della nostra anima. Satana ama attaccare nei nostri punti più deboli, quindi abbiamo bisogno del potere di Dio per combattere questo. Abbiamo bisogno della sua armatura. Il Figlio di Dio si rivolse a Dio e alla sua Parola quando fu tentato.

Leggi Matteo 4: 1-11. Gesù ha iniziato ogni frase con "È scritto". Sapeva di poter essere rafforzato da suo Padre, e ha fatto proprio questo. Che esempio meraviglioso fu nel rivolgersi alla Parola di Dio invece di pensare di avere ciò che serviva per resistere al nemico. Dobbiamo ricordare che Satana è il padre delle bugie. È subdolo e conosce i nostri punti deboli. Per fortuna, Dio è più forte di chiunque altro e sarà ciò di cui abbiamo bisogno in ogni situazione.

3. Canta

A volte non siamo in un posto dove possiamo facilmente elaborare le cose. In tal caso, lascia che ti suggerisca di rimanere da solo e cantare a Dio. Quando ero al processo per omicidio di mia sorella in attesa del mio turno per testimoniare, ricordo di aver cantato tranquillamente inni. Alcuni che non cantavo da anni, eppure, quando avevo bisogno di quelle parole, erano lì, nascosti nella mia mente.

Quando la guardia tornò per me, ero totalmente in pace. Dio aveva incoraggiato il mio cuore con la verità nascosta in quegli inni. Uno dei miei vecchi inni preferiti è Jesus Never Fails, di Arthur A. Luther. Queste tre parole "Jesus Never Fails" mi hanno dato la forza che non avevo più e più volte nella mia vita. E quando sono in un posto con persone intorno e cantare non è possibile, solo recitare le parole aiuta ancora le mie paure a dissipare mentre mi appoggio a tutto il mio peso su Dio.

4. Fai un elenco di ciò che Dio ha fatto nella tua vita

A volte la nostra fede agita; più dobbiamo aspettare una risposta, più diventa difficile. Elencare altre cose che Dio ha fatto nella mia vita mi ha aiutato moltissimo. Tutti abbiamo bisogno di quei promemoria.

Quando David combatté contro Golia, anche lui rifletté su ciò che Dio aveva fatto in passato nella sua vita. Elenca le cose che Dio ha fatto per te nella tua vita. Rimarrai stupito da quanti ne otterrai in così poco tempo.

Puoi tornare indietro quanto desideri e mentre fai questa lista, sentirai crescere la tua fiducia in Dio. Leggi Ebrei 13: 8. Solo meditare sull'immutabilità di Dio ti aiuterà a fidarti del suo immancabile amore. Possiamo fidarci che colui che ci ha aiutato ieri è in grado di aiutarci di nuovo oggi.

5. Fai una passeggiata

A volte possiamo essere incoraggiati quando ci prendiamo una pausa da qualsiasi cosa stiamo facendo e ci guardiamo intorno alla creazione di Dio. La prova del funzionamento di Dio è ovunque guardiamo. Dalla più piccola delle creature, alla vastità del cielo, vediamo le impronte digitali di Dio.

Fare una passeggiata ci aiuta a liberare la mente e a concentrarci sulla bellezza che ci circonda. Troppo spesso ci lasciamo prendere dal modo in cui il mondo pensa. Leggi Romani 12: 2. In questo caso, è importante ricordare che se non siamo proattivi possiamo conformarci al mondo che ci circonda. E l'unico modo in cui possiamo essere trasformati è riempirci di ciò che è vero.

6. Medita sulle promesse di Dio

Leggi Romani 8:28. Possiamo avere fiducia mentre stiamo aspettando, sapendo che Dio lavorerà insieme i nostri risultati per sempre. Abbiamo un Dio amorevole e premuroso che ha iniziato un'opera in noi quando abbiamo accettato per la prima volta suo Figlio e il sacrificio fatto da Gesù.

Dio ha iniziato un'opera e ci viene promesso che si prende cura di noi e lavorerà insieme per sempre ... Anche quella cosa che speri e preghi per ora.

7. Studia i nomi di Dio

Imparare i nomi di Dio può essere molto incoraggiante quando stiamo attraversando delle prove. Uno dei suoi nomi è Geova Jireh, che ci dice che è il Signore che provvederà. Dio non mente e se dice di essere il Dio che provvede, possiamo essere certi che lo farà.

Un altro nome di Dio è Geova Rapha che significa il Dio che guarisce. Con quel nome possiamo riposare che nessuna cosa che possiamo affrontare sarà più grande di Dio. Sapere che ci dà fiducia, anche quando l'attesa sembra difficile.

8. Chiama un amico

Leggi Ecclesiaste 4: 9-12. Dio non ha mai significato per noi sopportare i nostri fardelli. Ci dice che due sono meglio di uno. Perché? Perché quando uno cade, l'altro può aiutarlo. La comunità è importante per Dio. Non ci ha fatto essere isolati.

Spesso scopriremo che un amico ci aiuterà e poi verrà un giorno in cui anche il nostro amico avrà bisogno di una mano; saremo in grado di essere quella persona. David aveva una stretta amicizia con Jonathan. Possiamo pregare che Dio ci fornisca il nostro Jonathan.

9. Parla con un pastore

Se scopri che stai lottando, forse è il momento di chiamare un pastore per aiutarti a risolvere le cose. Non solo conoscono la verità, ma sono anche addestrati per aiutarti quando ti senti sopraffatto dalla tua vita.

Un pastore può anche avere altre idee su cosa puoi fare per alleviare l'ansia che provi. Ricordo una volta in particolare quando stavo lottando con l'attesa di Dio. Ho scoperto che le parole che il mio pastore aveva per me erano molto incoraggianti. La Bibbia dice che dobbiamo incoraggiarci a vicenda. I pastori sono bravi a incoraggiare i cuori piegati in basso a causa delle prove.

10. Visita qualcuno che è a casa

Siamo in un'epoca in cui le persone pensano che tutti siano collegati. Ma la verità non è che tutti siano collegati. Ci sono persone che non sono esperti di computer. E mentre il resto del mondo comunica regolarmente, non lo fanno. Noi che conosciamo il Signore dobbiamo prenderci cura di coloro che sono soli. Leggi Giacomo 1:27. Dio ci dice di prenderci cura delle vedove. Forse conosci qualcuno che potrebbe davvero usare una visita. Potresti essere il punto luminoso della loro giornata.

E prima che pensi di non avere tempo, prendiamo il tempo per le cose che sono importanti per noi. Un giorno potresti essere solo e non accetteresti una visita da qualcuno? Sì, il mondo è piuttosto connesso, ma non tutti. Puoi fare una grande differenza con una piccola visita. E se non sei sicuro di chi visitare, chiedi a Dio. Perché la persona che ti mette nel cuore può essere la stessa che ha appena sussurrato una preghiera a Dio.

Dio, porto la persona che ti sta aspettando. Prego che tu lo aiuti a riposare. Dio, non sei sorpreso da ciò che stanno affrontando. Sei sovrano. Padre, dai loro una misura di grazia in modo che possano aspettare, anche se ritengono che l'attesa sia impossibile. Circondali con la tua pace che supera ogni comprensione. Paghiamo questo nel nome più prezioso e santo di tuo Figlio. Nel nome di Gesù, amen.

Anne Peterson è un oratore, poeta e autore pubblicato che collabora regolarmente con Crosswalk. Anne ha pubblicato 14 libri tra cui il suo libro di memorie, Broken: Una storia di abusi, sopravvivenza e speranza. Anne crede che la vita sia dura, quindi scrive parole per renderla più morbida. Trova Anne sul suo sito Web e sulla sua pagina Facebook. Puoi anche ricevere il suo ebook gratuito: aiutare qualcuno in lutto: 17 cose che devi sapere.

SUCCESSIVO: Come essere presenti con l'invecchiamento, i malati e i morenti

Scelti dall'editore

  • 5 belle lezioni per i genitori che soffrono di depressione
  • 10 cricche che esistono in ogni chiesa


Articoli Interessanti