Snoop Dogg pubblica un album Gospel, afferma che è un cristiano nato di nuovo

L'artista rap Snoop Dogg ha suscitato scalpore di recente quando ha pubblicato il suo primo album gospel Bible of Love .

Snoop Dogg, il cui vero nome è Calvin Broadus Jr., ha un passato pieno di polemiche e rapporti subdoli, che ha aggiunto allo scetticismo che molti provano per il suo nuovo album e l'affermazione di essere cristiano.

Come riporta The Christian Post, Snoop Dogg è stato accusato di offrire alcol e marijuana alle ragazze minorenni e si è persino vantato di prostituire giovani donne.

Per quanto riguarda le sue convinzioni religiose, nel 2009 ha annunciato di essersi unito alla Nation of Islam, poi nel 2012 è diventato un Rastafarian. Ora, afferma di essere un cristiano rinato.

Quando gli è stato chiesto cosa ha da dire a coloro che dubitano della sua conversione, Snoop Dogg ha risposto: “Il diavolo è un bugiardo. Pensavo che la chiesa avrebbe dovuto accogliere i peccatori. Se trovi qualcuno che cerca di tornare a casa, la cosa naturale sarebbe accettarlo a braccia aperte. Non lanceremo pietre mentre cerchi di rimetterti in sesto e tornare nella casa della chiesa.

Questo è ciò che sta allontanando le persone dalla chiesa proprio mentre parliamo ”, ha continuato. “Stiamo cercando di riportare le persone in chiesa con una prospettiva diversa di venire come te, mostrare amore. Mostriamo amore, diamo amore. ”Quindi, guardando dritto verso la telecamera, chiese:“ E tu? Hai controllato il tuo stato? Stai andando in paradiso? Perché mi stai giudicando? Quanto hai fatto per il Signore? "

Foto per gentile concessione: Wikimedia Commons

Data di pubblicazione: 9 aprile 2018

Articoli Interessanti