10 Scritture da pregare quando sei frustrato

Di recente ho parlato con una mamma di piccoli e stavamo entrambi commiserando quanto fragile possa essere la nostra pazienza. Odio essere impaziente con il mio bambino. Odio essere impaziente con mio marito. Ma succede, no? Anche quando non lo vogliamo.

Come studente universitario ricordo di aver chiesto alla moglie del nostro pastore giovane adulto come smettere di arrabbiarsi. Era una donna meravigliosa. Ma la sua risposta mi ha fatto sentire il peggior cristiano di sempre! Ha detto che se sai che qualcosa non va, allora non lo farai. Sì. Lo sapevo. Peggio. Christian Girl. MAI!

Passò un po 'di tempo e il Signore mi portò un mentore straordinario (ringrazio ancora Dio per lei costantemente!). Le ho chiesto, "Come posso smettere di essere arrabbiato?" Lei disse: "Non lo so, ma pregheremo". E abbiamo pregato mentre attraversavamo i passi verso la libertà in Cristo di Neil Anderson (grande risorsa, BTW). Mentre la guardavo e imparavo da lei, ho preso alcune abitudini che impediscono alla rabbia di ottenere un soffocamento:

  1. Cerca buchi spirituali nel tuo cuore . A volte possiamo avere atteggiamenti o abitudini peccaminosi che ci lasciano con buchi spalancati. Le cose buone che Dio vuole nei nostri cuori finiscono per colare proprio da quei buchi. Quindi dobbiamo arginare i buchi attraverso l'obbedienza, la fede e la preghiera. Prendi l'amarezza, per esempio. L'amarezza dà al nemico "un vantaggio" (2 Corinzi 2:11). Tutto ciò che gli dà un vantaggio nella mia vita lo voglio sradicato!
  2. Diario e prega attraverso le tue emozioni invece di ... beh, vomitandole in tutte le persone. Il mio mentore avrebbe pregato e scritto le nostre emozioni prima che le prendesse tutte calde e irritate da suo marito. Si concentrava e pregava prima di emanare disciplina sui suoi figli. Dobbiamo comunicare ciò che ci fa male e ci frustra, ma troppo spesso finiamo per trasmettere dolore e frustrazione solo perché le nostre emozioni assorbono le nostre parole.
  3. Quando sono debole, ho bisogno di invitare la forza di Dio! Possedere la nostra debolezza e inclinarci al carattere di Dio rende i nostri cuori disponibili per la trasformazione che Cristo è venuto a darci. Se continuo a confondermi nella mia debolezza, mi manca l'opportunità di cambiare. Se elevo la mia totale debolezza a Dio, allora può entrare e trasformare la mia debolezza con la sua forza.

Nel mio viaggio personale, ho aggiunto anche alcune abitudini.

  1. Ho trovato la Scrittura in preghiera lo strumento più potente a mia disposizione. Quindi prego versi che descrivono il carattere di Dio e il mio bisogno / dipendenza da Lui. Le Scritture che devo pregare di più sono intonacate sul mio calendario, sul frigorifero, in macchina, sullo specchio del mio bagno, OVUNQUE!
  2. Rabbia, ansia e scoraggiamento devono essere visti come il tachimetro sulla mia macchina; non sono il volante. Le risposte emotive comunicano qualcosa su di me, non mi comandano. Quindi, se sono arrabbiato, devo prendermi un po 'di tempo e setacciare tutto ciò che potrei spingere, non perdonare, non affrontare, e assicurarmi che il mio cuore sia libero da quel tipo di bagaglio infiammatorio. Devo anche fare il punto su come mi prendo cura della mia vita spirituale e fisica. A volte queste emozioni ci stanno solo segnalando che abbiamo bisogno di più sonno, meno caffeina, più tempo di qualità con il Signore, migliore tempo di comunione con le persone che incoraggiano la nostra fede, ecc. Dobbiamo ascoltarle, ma non lasciarci guidare da noi .
  3. Lavare il tuo valore nella Parola . Vedo molte emozioni difficili emergere nel mio cuore e nei cuori di coloro che chiedono consigli che derivano da tentativi errati di definire il valore. Ci sentiamo scoraggiati, stressati e turbati quando sentiamo il bisogno costante di metterci alla prova (il più delle volte ci stiamo dimostrando a noi stessi!). Se scendiamo da quella non tanto allegra, ci risparmiamo un sacco di angoscia. (Dai un'occhiata a Daily His Delight, se pensi che questa sia una lotta che ti appesantisce.)
  4. In caso di dubbio, ottieni più della parola di Dio! Spiritualmente è davvero facile morire di fame. Ho iniziato a usare un metodo di crescita spirituale che ho usato al liceo. Non mi concederò più tempo con un diversivo di quello che ho trascorso con Gesù. Guardo cosa mangia la nostra famiglia e cerco di ottenere i cibi più nutrienti che posso. Così spiritualmente, come posso fare di meno per la mia cura dell'anima?

Quindi, tutto ciò che dobbiamo dire, siamo tutti frustrati. Ma non dobbiamo restare lì! Ecco il download di questo mese: 10 Scritture per pregare quando sei frustrato.

E se stai cercando un incoraggiamento più pratico su questo argomento, dai un'occhiata alla serie Gestire la tua rabbia prima che ti gestisca .

Unisciti a noi per ulteriori devozioni, risorse e omaggi seguendo i Ministeri Motl tramite e-mail, fb, twitter o su pinterest.



PROSSIMO POST Sei un termostato o un termometro? Maggiori informazioni April Motl Sei un termostato o un termometro? Mercoledì 3 agosto 2016

Articoli Interessanti