Preghiera in viaggio

"Siamo una generazione che evita il dolore a tutti i costi. Questo è il motivo per cui ci sono così pochi intercessori. La maggior parte dei cristiani opera ai livelli più bassi di preghiera, ma Dio vuole portarci nei profondi livelli di preghiera intercessoria che solo pochi sperimentano mai Un'intercessione profonda e prolungata è dolorosa: implica stare davanti a Dio quando tutti gli altri se ne sono andati o dormono (Luca 22:45), implica sperimentare la rottura con il Padre su coloro che si ribellano continuamente contro di Lui. Quanti di noi sperimenteranno questo tipo di fervente intercessione? " Henry e Richard Blackaby

Cari intercessori,

La preghiera può essere un'esperienza molto gioiosa, ma ci sono momenti in cui agonizziamo e travagliamo affinché i propositi di Dio si realizzino nella vita delle persone. Ci sono giorni in cui lo Spirito Santo ci grava su una situazione e iniziamo a travagliare in preghiere di natura molto profonda e intensiva per portarla alla nascita.

Dio sta cercando persone con cui condividere il suo cuore.

Vuole addestrarci a livelli più profondi di intercessione. Vuole insegnarci a viaggiare nella preghiera. Gesù si esercitò nella preghiera travagliata mentre era sulla terra. In Luca 22:44 leggiamo: "Ed essendo angosciato, pregava più seriamente e il suo sudore era come gocce di sangue che cadevano a terra". Immagina un travaglio di quella natura. Nelle ultime ore della sua vita, Gesù voleva che i suoi discepoli comprendessero la sua angoscia di cuore. Ma nel giardino del Getsemani i suoi discepoli non potevano cogliere appieno l'urgenza dell'ora e Gesù pregava da solo.

"Alla fine, Gesù ha pregato da solo. È andato più lontano dei suoi discepoli e ha pregato più a lungo. Nel momento più grande dell'intercessione nella storia umana, non c'era nessuno disposto ad andare con Gesù e vegliare con Lui. Nel corso della storia Dio ha cercato coloro che erano disposti a cedere tutto a Lui e al Suo desiderio di redimere il mondo. A volte Dio si è meravigliato che nessuno fosse disposto ad andare con Lui (Isaia 59:16, 63: 5). I profeti sembravano afferrare più della gente comune, per un po ' la società continuava come se nulla fosse sbagliato, i profeti erano angosciati e piansero per quello che sapevano che Dio si stava preparando a fare ".

Abbiamo visto un film meraviglioso chiamato Amazing Grace. Si trattava di William Wilberforce, un grande filantropo cristiano che si oppose alla tratta degli schiavi in ​​Inghilterra nel 1800. La società era malvagia, ma Wilberforce rimase fiducioso nella preghiera. Non ha perso la speranza anche se la società non era spirituale e immorale. Sapeva che c'erano ancora molti che amavano e obbedivano al vangelo di Cristo e che le loro preghiere avrebbero prevalso. Alcuni anni dopo ci fu un grande risveglio e migliaia furono salvate. La società è cambiata radicalmente.

Dio ascolta le preghiere travagliate del suo popolo.

Oggi ci sono molte persone che vivono a proprio agio, non cogliendo l'importanza dell'ora. Dio è alla ricerca di individui che staranno con Lui in intercessione e travagliano le anime; quelli che conoscono il significato dei giorni in cui viviamo. Potresti essere un solo Dio che sceglie di viaggiare su nazioni o città, su questa generazione di giovani e su parenti o collaboratori non salvati. Dio ti sta portando più in profondità in Lui per uno scopo. Non mollare. William Wilberforce credeva che Dio avrebbe sfondato. La situazione nel 1800 sembra molto simile alla situazione che affrontiamo oggi.

Mentre parlavo con un intercessore che stava lottando personalmente, le ho detto che Dio sta approfondendo gli intercessori. Li sta preparando per qualcosa di molto significativo.

  • Quando vai in profondità con Dio, ottieni potere.
  • Le tue preghiere hanno un elemento di urgenza e autorità.
  • Preghi dal tuo cuore perché nella tua formazione attraverso le prove, ricevi il cuore di Dio.

Dio sta cercando coloro che non si addormenteranno, ma che viaggeranno per far nascere i propositi del suo Regno sulla terra . Il viaggio è un grido di disperazione. Vale la pena di insistere, travagliare, gridare, cercare e affamare appassionatamente Dio. Se ti senti sterile in qualche area della tua esperienza di vita, alzati in segno di ringraziamento e dì: " Grazie" a Dio. Sei in grado di far nascere qualcosa attraverso la tua appassionata preghiera. Il viaggio porta alla luce. un modo potente per toccare il cielo e cambiare terra con le nostre preghiere.

“Il primo requisito di Dio nel ministero è la sterilità. Dio cerca persone incapaci di produrre la vita da sole, coloro che sono giunti alla fine del proprio impegno e ammettono onestamente la loro vera condizione. La maggior parte di noi, non volendo sopportare questo biasimo, va in giro fingendo "vita". Le nostre attività diventano il sostituto dell'unzione. I programmi sostituiscono la produttività e la preghiera. La vita sembra abbondare ovunque, finché uno non guarda sotto la superficie e si rende conto che è solo un'impiallacciatura, una forma di pietà che manca di potere. Perché Dio insiste sulla sterilità come prerequisito per la benedizione? Semplicemente perché nessuna carne può gloria in esso ... Dio deve prima di tutto spogliarci in modo che solo Lui sia glorificato. " David Ravenhill

La preghiera in viaggio porta alla nascita

Il viaggio è un duro lavoro e può essere paragonato al parto. Se parli con qualsiasi madre, sai che c'è intenso dolore e agonia coinvolti nel parto. Il viaggio è una forma di intensa intercessione avviata dallo Spirito Santo. Nella preghiera travagliata, un individuo o un gruppo è preso da ciò che attanaglia il cuore di Dio. Il viaggio avviene dopo che hai portato qualcosa nel tuo cuore per un periodo di tempo. Può essere un peso, una promessa o un desiderio che Dio ha messo nel tuo cuore. Arriva il momento di far nascere l'onere attraverso la preghiera.

Dio è l'iniziatore che desidera dare vita. Attraverso il travaglio crea un'apertura che è stata chiusa. Quando ascoltiamo attentamente mentre leggiamo la Sua Parola, riceviamo il Suo cuore per pregare i Suoi scopi nella preghiera travagliata. Questa apertura fornisce la via per la nascita dei propositi e dei piani di Dio. Lottiamo in preghiera per vedere i piani di Dio nati qui sulla terra. Siamo angosciati nel vedere Dio muoversi in certe situazioni e nel vedere i perduti salvati.

Una preghiera così faticosa richiede perseveranza.

Jacob lottò tutta la notte in Genesi 32: 24-26. Non avrebbe lasciato andare finché Dio non lo avesse benedetto. Efesini 6: 11-12 afferma che lottiamo in preghiera contro i sovrani del mondo delle tenebre e le forze spirituali della malvagità nei luoghi celesti. In un certo senso, siamo in una lotta di wrestling con il nemico, ma siamo i vincitori quando perseveriamo. Epaphras lottò in preghiera per la Chiesa di Colossae (Colossesi 4: 12-13). Gesù sapeva come viaggiare quando camminava su questa terra. Leggiamo in Ebrei 5: 7-8:

“Durante i giorni della vita sulla terra di Gesù, offrì preghiere e petizioni con grida e lacrime forti a chi poteva salvarlo dalla morte, e fu ascoltato per la sua riverente sottomissione. Sebbene fosse un figlio, ha imparato l'obbedienza da ciò che ha sofferto. "

Dobbiamo pregare appassionatamente le promesse che Dio ha posto nei nostri cuori fino a quando non verranno fuori. Dobbiamo travagliare, lottare e gridare a Dio in ginocchio. Sei abbastanza disperato da lamentarti delle promesse che Dio ti ha fatto? Sei disposto a pagare il prezzo per portarli alla nascita? Non mollare. c'è troppo in gioco. Ricorda sempre questo: la preghiera viaggiante porta alla luce.

Dio ha posto i sogni, gli scopi e il destino nei nostri cuori. Ha un piano globale e ne facciamo tutti parte. Potremmo sentirci sterili al momento, ma nel profondo del nostro cuore il sogno è lì. C'è gioia nel cuore di una madre quando finalmente nasce il suo bambino. Allo stesso modo, quando qualcosa è finalmente nato nel regno spirituale, c'è una gioia tremenda! Vi incoraggio a insistere sugli scopi di Dio e viaggiare nella preghiera fino alla nascita dei piani di Dio.

La tua gioia potrebbe essere proprio dietro l'angolo.

“Lottare in preghiera ravviva tutte le capacità della tua anima, mette in moto il tuo desiderio santo più profondo e, per grazia di Dio, usa tutta la perseveranza della tua santa determinazione. Passi attraverso una serie di difficoltà. Respingi le nuvole pesanti e minacciose dell'oscurità. Raggiungi oltre il visibile e naturale fino al trono di Dio. Con tutta la tua forza e tenacia, afferri la grazia e la potenza di Dio mentre diventa una passione della tua anima. ”- James Goll

* Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta il 13/08/2013

Articoli Interessanti