Spiegazione delle profezie bibliche - Gesù Cristo e End Times

Caro Roger,

Ho letto il libro di Daniel diverse volte. Di recente, ho letto un versetto che non avevo mai notato prima che mi ha entusiasmato. Nel capitolo 12 di Daniele Dio ordinò a Daniele di sigillare le profezie nel libro fino agli ultimi giorni. Descrive come la conoscenza aumenterà drammaticamente man mano che si avvicina la Seconda Venuta di Cristo.

Mentre guardo cosa sta succedendo nel mondo, questo mi fa pensare che gli ultimi giorni siano alle porte. Tante profezie sembrano adattarsi insieme in modi che le persone non vedono da 2000 anni. Potresti per favore commentare questo?

Cordiali saluti, Susanna

Cara Susanna,

Certo, ti riferisci a Daniele 12: 4: "Ma tu, Daniele, arrotoli e sigilli le parole del rotolo fino al tempo della fine. Molti andranno qua e là per aumentare la conoscenza."

Le profezie sembrano aprirsi a noi per vedere e capire. E, naturalmente, la conoscenza raddoppia ogni anno o giù di lì; di conseguenza, mi sto anche eccitando.

Profezie dell'Antico Testamento - Libro di Daniele

Il libro di Daniele fornisce una panoramica degli eventi mondiali dai giorni del re Nabucodonosor di Babilonia fino alla crocifissione, alla risurrezione e al regno millenario successivo di Cristo. Daniele costituisce la cornice per il libro dell'Apocalisse e per la comprensione della profezia biblica.

Le 70 profezie di Daniele "sette" racchiudono la struttura cronologica della storia degli ebrei da oggi fino all'eternità. Ancora una volta, il libro dell'Apocalisse si inserisce in questo quadro. È davvero impossibile capire cosa sta succedendo in Apocalisse senza capire il libro di Daniele.

La panoramica generale di Daniele si trova nel capitolo 9. Daniel stava leggendo il libro di Geremia quando si rese conto che i 70 anni di prigionia ebraica babilonese stavano volgendo al termine. Daniele si chiedeva cosa sarebbe successo dopo - esattamente ciò che molti cristiani oggi si chiedono anche dei nostri tempi. Comprendere queste profezie può aiutarci a capire ciò che Dio ci ha rivelato riguardo al suo piano per la fine dei tempi.

Oltre a chiedere a Dio di dirgli cosa sarebbe successo per Israele, Daniele trascorse del tempo in preghiera, confessando i peccati di Israele e invocando il perdono di Dio per quei peccati.

La panoramica di Daniel inizia con la visione onirica di Nabucodonosor in Daniel 2.

Profezia 1 - Il sogno di Nebuchadnezzer

Nabucodonosor sognava un enorme uomo multi-metallico con una testa d'oro, petto e braccia di bronzo, pancia e cosce di ottone e piedi e dita fatti di ferro mescolato con argilla. Poi vide una montagna che usciva dal cielo che colpì l'uomo sulle dita dei piedi e dei piedi. La montagna schiacciò l'uomo in polvere e la montagna crebbe per riempire la terra.

Daniele spiegò a Nabucodonosor che i diversi metalli rappresentavano regni diversi. Babilonia era oro; Media-Persia era argento; La Grecia era di bronzo; e Roma era di ferro. Il ferro mescolato con l'argilla rappresentava un futuro conglomerato di governi vagamente federati uniti attorno a un uomo che Daniel identifica come anticristo. Le nazioni erano in ordine cronologico dall'alto verso il basso. Vediamo qui la devoluzione dei governi umani. Il valore di questi regni inizia con l'oro e termina con il ferro. Inoltre, nota che le nazioni aumentano di potere nel tempo. Babylon era un nemico terribile; tuttavia, la sua malvagità e il suo potere non avevano nulla a che vedere con la malvagità, la forza e il potere dell'Impero Romano.

Suppongo che la lezione qui sia che tutti i governi degenerino nel tempo e che Dio alla fine abbia il controllo di ciascuno di essi.

Come spiegato nel libro dell'Apocalisse, le 10 dita rappresentano 10 nazioni, occupando l'area dell'antico impero romano. Queste nazioni si riuniranno negli ultimi giorni nel tentativo di distruggere Israele e conquistare il mondo. Le nazioni non vanno molto d'accordo proprio come il ferro non si mescola bene con l'argilla. La rivelazione descrive queste nazioni, insieme a molte altre, che saranno tutte guidate in una coalizione libera dall'anticristo.

La montagna che ha distrutto l'uomo multi-metallico è un'immagine del risorto Gesù Cristo alla sua seconda venuta che distrugge la malvagità delle nazioni gentili sulla terra. La montagna che è cresciuta per riempire la terra è una foto del regno millenario di Cristo sulla terra.

Profezia 2-490 anni e il regno di Gesù (Regno messianico)

Dio mandò l'angelo Gabriele a dare a Daniele una risposta alla sua preghiera riguardo a ciò che Dio aveva programmato per Israele.

Gabriel ha condiviso che Dio aveva un altro programma per Israele quando i 70 anni furono conclusi. Questo piano era per 490 anni. Mentre leggi i versetti sotto, vedrai come il libro dell'Apocalisse si inserisce in questo passaggio.

Daniele 9:24 ci offre una panoramica. Daniele 9: 25-27 inserisce i dettagli.

Daniele 9:24 è la visione d'insieme: settanta "sette" sono decretati per il tuo popolo e la tua città santa per finire la trasgressione, porre fine al peccato, espiare la malvagità, portare la giustizia eterna, sigillare la visione e la profezia e per ungere il Luogo Santissimo ".

Daniele 9:25 -27 fornisce i dettagli: “Sappi e comprendi questo: dal momento in cui la parola uscirà per restaurare e ricostruire Gerusalemme fino all'arrivo dell'Unto, il sovrano, ci saranno sette 'sette' e sessantadue 'sette'. Sarà ricostruito con strade e una trincea, ma nei momenti difficili. 26 Dopo i sessantadue "sette", l'Unto verrà messo a morte e non avrà nulla. Il popolo del sovrano che verrà distruggerà la città e il santuario. La fine arriverà come un diluvio: la guerra continuerà fino alla fine e le desolazioni sono state decretate. 27 Confermerà un patto con molti per un 'sette. Nel mezzo dei "sette" metterà fine al sacrificio e all'offerta. E al tempio creerà un abominio che provoca desolazione, fino a quando la fine che viene decretata gli sarà riversata addosso ".

Sorprendentemente, questo passaggio guarda a 560 anni nel futuro per prevedere il giorno stesso in cui Gesù Cristo entrò a Gerusalemme la Domenica delle Palme, 6 aprile 30 d.C.

In Daniele 9:24 apprendiamo tre fatti riguardanti il ​​piano di Dio per Israele.

  1. Primo, il programma di Dio per Israele si estende per 70 "Sevens" (70 x 7 = 490 Sevens). "Sette" è la parola ebraica "Heptad". Questa è una parola generica che può significare sette di tutto. È simile alla nostra parola "Dozzina" che può significare praticamente dodici di tutto: dodici banane, dodici matite, dodici anni. Il contesto di questo passaggio ci aiuta a determinare che qui la parola "Heptad" si riferisce a sette anni. Un "Seven" equivale a 7 anni. (70 X 7 anni = 490 anni.)
  2. In secondo luogo, questo programma si applica a Israele . "Il tuo popolo e la tua città santa."
  3. Terzo, questo programma continuerà fino a quando Cristo non stabilirà il suo regno messianico .

Gabriele condivideva sei caratteristiche del regno messianico di Cristo del regno di l000 anni sulla terra.

  • Per finire la trasgressione: si riferisce alla trasgressione nazionale di Israele di respingere il Messia. Alla Seconda Venuta, la trasgressione finirà perché lo accetteranno come Salvatore.
  • Per porre fine al peccato: il peccato nazionale di Israele finirà.
  • Espiare la malvagità: si riferisce alla riconciliazione per tutti nella Croce di Cristo. Alla Seconda Venuta, sia gli ebrei che i gentili riconosceranno e crederanno nell'opera espiatoria di Cristo.
  • Per portare la giustizia eterna: il Regno di Cristo è istituito sulla terra per un millennio.
  • Per sigillare visione e profezia: dopo la settantesima settimana, tutti gli annunci e le visioni profetiche saranno confermati e adempiuti.
  • Ungere il Santissimo: si riferisce al Tempio Millenario che funzionerà in quel periodo.

Dio ha rassicurato Daniele che ha ancora un piano per Israele. Dopo 490 anni Israele verrà riportato nella sua terra e prospererà in un glorioso futuro.

I primi sessantanove "sette" (483 anni) (Daniele 9:25) iniziarono all'emissione di un decreto per ripristinare e ricostruire Gerusalemme. Questo decreto è descritto in Neemia 1: 1 e 2: 5-8. Storicamente, il "20 ° anno di Artaserse" fu il 444 a.C. Usando il calendario ebraico di 360 giorni all'anno e il fatto che le profezie iniziarono il primo giorno del mese, sappiamo per certo che questo periodo iniziò il 4 marzo 444 a.C.

Profezia 3 - Nascita del Messia, Gesù Cristo

I 69 "sette" sono suddivisi in due fasi: uno sette e sessantadue "sette".

  1. Sette "sette" raccontano del tempo durante il quale il tempio fu ricostruito. Ci sono voluti 49 anni. Esdra e Neemia aiutarono entrambi nella ricostruzione e parlarono spesso dei tempi difficili che si verificano durante questo processo.
  2. I 69 "sette" si concludono quando viene l'Unto, viene il Sovrano. "Dal 444 a.C. fino alla venuta di Cristo nella Domenica delle Palme è di 483 anni o 69" sette ".

483 anni profetici (360 giorni adeguati a 365, 25 giorni = 5, 25 giorni di differenza tra il calendario ebraico e il nostro calendario attuale. 483 X 5, 25 = 2535, 75 giorni o circa 6 anni e 11 mesi. Sottrazione dell'adeguamento ... e ... 483 Ebraico anni dal 4 marzo 444 a.C. alla Domenica delle Palme è il 6 aprile 30 d.C. (vedi il libro di Robert Anderson, The Coming Prince ).

Questo è un modo in cui Anna e Simeone sapevano che era giunto il momento che il Messia nascesse in modo che potessero svolgere la loro adorazione programmata di Gesù da bambino.

Per un credente in Cristo, la profezia di 490 anni di Daniele è un'enorme conferma della Parola di Dio!

Viviamo in un giorno in cui la Parola di Dio è sotto attacco da ogni parte. Molti lo deridono e migliaia lo ignorano; tuttavia, ecco un'enorme conferma per tutti noi di vedere questa profezia adempiuta in dettaglio assoluto fino ad oggi.

Certo, la maggior parte di Israele è stata accecata da tutto, poiché molti sono accecati da come Dio sta lavorando anche oggi.

Diverse cose accadono tra la fine del settantasettesimo, all'inizio del settantesimo (Daniele 9:26).

Profezia 4 - Morte di Gesù Cristo

Primo, "il Messia sarà tagliato e non avrà nulla".

Questa è una delle profezie nella Bibbia della morte di Gesù Cristo.

"Cut off" descrive la sua morte. Isaia 53: 8 descrive Gesù come "tagliato fuori dalla terra dei vivi". Gesù menzionava spesso che doveva andare a Gerusalemme e morire (per esempio Matteo 16:21).

Uno dei dipinti più famosi di Gesù di Holman Hunt è appeso al Museo e alla Galleria d'arte di Birmingham e si chiama "L'ombra della morte". Cristo è raffigurato come un giovane nella bottega di Giuseppe. Il sole sta tramontando. Cristo allunga le mani dopo una dura giornata di lavoro. In quel momento, l'artista cattura l'immagine di Gesù. L'ombra sul muro mostra un uomo con le braccia aperte come se stesse morendo su una croce.

Gesù Cristo visse tutta la sua vita nell'ombra della croce. Venne a morire su quella croce per i peccati di Israele e per i peccati di tutto il mondo.

Dopo 69 "sette" - 483 anni, Gesù fu "tagliato".

Profezie 5, 6, 7 - Gerusalemme distrutta, anticristo, "gap" dell'età della chiesa

"Il popolo del sovrano che verrà" si riferisce ai romani che hanno distrutto Gerusalemme e il tempio nel 70 d.C.

Più di tre milioni di ebrei furono uccisi. Si è verificato Masada. Quando sei a Roma, assicurati di vedere l'enorme arco di Tito in piedi all'ingresso del foro romano che commemora la vittoria di Tito su Israele. Vedendo il prossimo olocausto, Gesù pianse per Gerusalemme come descritto in Matteo 23.

"Il sovrano che deve venire" è l'Anticristo. È il piccolo corno di Daniele 7: 8 e la Bestia dell'Apocalisse l3.

Un intervallo di tempo si verifica dopo la fine del sessantanovesimo "sette" e prima dell'inizio del settantesimo "sette".

All'entrata trionfale di Cristo a Gerusalemme, la domenica delle Palme, il 30 d.C., l'orologio profetico di Dio si fermò. Le mani si fermano a 69, a indicare che rimane ancora un periodo di sette anni.

Non abbiamo indicazioni su quanto tempo ci vorrà prima che inizi il settantesimo "sette". Dopotutto, si sono verificati lunghi divari di quarant'anni tra la crocifissione e la distruzione. Oggi siamo nel vuoto, aspettando l'inizio degli ultimi sette anni, ma nella sua Parola, Dio ha rivelato molte informazioni riguardanti il ​​suo piano per questi "sette", in modo che possiamo capire i tempi in cui viviamo.

Puoi leggere di più sul divario in Luca 4: 18-21, come Cristo cita da Isaia 61:12.

Profezia 8 - Regole dell'Anticristo

Il Settantesimo "Sette" (Daniele 9:27) inizia quando l'anticristo fa un trattato di pace con la nazione di Israele per sette anni.

"Lui" è "Il sovrano delle persone che verranno". I romani arrivarono nel 70 d.C. L'anticristo discenderà da loro. "Molti" si riferisce agli ebrei e alla nazione di Israele.

Daniel disegna il contorno del settantasettesimo; Gesù gira la foto con il discorso di Olivet; Giovanni riempie i dettagli con il Libro dell'Apocalisse.

Questo è il motivo per cui non dobbiamo essere sconcertati o sorpresi da ciò che vediamo in Europa e in Medio Oriente. Credo che Dio si stia preparando a riavviare l'orologio. Le squadre sono allineate e la palla sta per scoppiare.

Sorprendentemente, Israele non è mai stato assimilato in un'altra nazione. Nel 1948 gli ebrei tornarono a casa da tutto il mondo. Sociologicamente, questo non è mai successo con nessun popolo. Quando è stata l'ultima volta che hai visto un babilonese in giro? Se ne sono andati tutti. Ma non gli ebrei.

Ci è stato detto altrove che gli ebrei accetteranno il trattato di pace con l'Anticristo che governa l'Europa perché temono la minaccia del "Re del Nord".

Quando uno studente biblico vede Israele allineato con l'Occidente e non con il Nord, il Sud o l'Est, non è sorpreso! Questo è semplicemente un segno dei tempi. Le squadre sono in fila. Potremmo un giorno assistere all'Anticristo che prende il controllo di una confederazione di dieci nazioni in Europa sottomettendo tre nazioni.

Per inciso, gli ebrei scambieranno l'Anticristo per il loro prossimo Messia e l'inizio della pace per l'inizio del Millennio.

Si noti che il Rapimento non riavvia l'orologio profetico di Dio. Nessuno sa esattamente quando può verificarsi Rapture. Potrebbe arrivare in qualsiasi momento.

Profezia 9 - Anticristo guidato da Satana - Abomination of Desolation

A metà del settantesimo "sette" (3 l / 2 anni, 42 mesi, l260 giorni) Satana cade dal cielo e abita l'Anticristo (Apocalisse 12: 912; 13: 4).

Quindi, l'Anticristo infrange il trattato di pace e fa due cose:

  1. Proibisce l'offerta di sacrifici nel tempio (Daniele 9:27). Ciò indica che Israele avrà un tempio durante questo periodo.
  2. Stabilisce l'abominio della desolazione sull'altare nel luogo santo del tempio.

L'Abominio della Desolazione è menzionato da Cristo in Matteo 24: 15-16. L'Abominio della Desolazione, come descritto nell'Antico Testamento, si riferisce a qualsiasi cosa che profanasse il Tempio di Dio. L'Abomination of Desolation è un'immagine resuscitata dell'Anticristo che l'Anticristo costringe le persone ad adorare come Dio o affrontare la morte (Apocalisse13).

Profezia 10 - Grande tribolazione

Gesù disse che questo è un segno per la fuga dei santi. L'Anticristo lancerà quindi la più grande ondata di antisemitismo che il mondo abbia mai visto.

Tre anni e mezzo di Grande Tribolazione inizieranno quindi mentre l'Anticristo cerca di spazzare via gli ebrei dalla faccia della terra. Mentre il tempo della grande tribolazione volge al termine, Gesù ritorna con gli eserciti del cielo e sconfigge l'Anticristo (Apocalisse 19).

Profezia 11 - Seconda Venuta di Gesù

Inizia il Regno messianico e si verificheranno le sei caratteristiche di Daniele 9:24.

Sconcertato? Mai, grazie a Daniel 9.

Oggi vediamo l'ascesa di Israele come uno stato, il suo allineamento con l'Occidente, il suo possesso di Gerusalemme, i suoi piani per ricostruire il Tempio, che presto saranno schierati missili nucleari iraniani e gli inizi dell'antisemitismo mondiale: tutto ciò stanno preparando la strada per la Bestia. Guarda da vicino l'ascesa dell'Unione Europea.

Vediamo tutto come Dio che prepara la scena per il suo programma con Israele. Non cerchiamo settantasette. Cerchiamo la nostra liberazione (1 Tessalonicesi 1:10). Cerchiamo la nostra speranza benedetta (Tito 2:13) .

Ecco un buon modo di pensare alla Seconda Venuta: "Abbiamo in programma come se Gesù non venisse per 1.000 anni, ma viviamo come se stesse arrivando nei prossimi 10 minuti". Il futuro immediato di Israele è disperato, ma lei si pentirà e si rivolgerà a Dio, confida nel sangue di Cristo e avrà un glorioso futuro con il Signore. A proposito, lo stesso futuro è disponibile per tutti coloro che applicano il sangue di Cristo a se stessi.

Susanna, so di aver risposto molto più di quanto tu abbia chiesto, ma spero che questa visione d'insieme ti aiuterà a dare un senso alla profezia biblica e al modo in cui si applica a ciò che sta accadendo oggi nel mondo, nonché a ricordarti che Dio è in controllo del nostro futuro, ed è stato dall'inizio dei tempi.

Cordiali saluti, Roger

Nota del redattore: la colonna "Chiedi a Roger" del pastore Roger Barrier appare regolarmente su Predicare, insegnare. Ogni settimana a Crosswalk, il dottor Barrier mette quasi 40 anni di esperienza nel pastorato per rispondere a domande di dottrina o pratica per i laici o dare consigli su questioni di leadership della chiesa. Inviagli le tue domande su .

Il Dr. Roger Barrier si è ritirato come pastore di insegnamento senior dalla Casas Church di Tucson, in Arizona. Oltre ad essere un autore e ricercato relatore di una conferenza, Roger ha fatto da mentore o ha insegnato a migliaia di pastori, missionari e leader cristiani in tutto il mondo. La chiesa di Casas, dove Roger ha prestato servizio durante la sua carriera di trentacinque anni, è un megachurch noto per un ministero multigenerazionale ben integrato. Il valore di includere le nuove generazioni è profondamente radicato in tutta Casas per aiutare la chiesa a spostarsi fortemente nel XXI secolo e oltre. Il Dott. Barrier ha conseguito la laurea presso la Baylor University, il Southwestern Baptist Theological Seminary e il Golden Gate Seminary in greco, religione, teologia e cura pastorale. Il suo libro popolare, Ascoltare la voce di Dio, pubblicato da Bethany House, è nella sua seconda stampa ed è disponibile in tailandese e portoghese. Il suo ultimo lavoro è, Got Guts? Diventa divino! Pray the Prayer Dio garantisce di rispondere, da Xulon Press. Roger può essere trovato sul blog di Predicare, insegnare, il sito di insegnamento pastorale fondato con sua moglie, la dottoressa Julie Barrier.



Questo articolo fa parte della nostra più ampia libreria di risorse End Times. Scopri di più sul rapimento, l'anticristo, la profezia biblica e la tribolazione con articoli che spiegano le verità bibliche. Non devi aver paura o preoccuparti del futuro!

Battaglia di Armaghedon

anticristo

End Times

Tribolazione

Profezie di Gesù

Profezia biblica di End Times

Profezia biblica dell'Antico Testamento

Segni della fine dei tempi

666 Significato

Cavalieri dell'Apocalisse

Purgatorio

Che cos'è il premillennialismo?

Che cos'è l'amillennialismo?

Che cos'è il postmillennialismo?

La seconda venuta di Gesù

Articoli Interessanti