Vincere la lotteria è maledetto?

Sabato scorso, un singolo ticketholder ha vinto il jackpot Powerball della Pennsylvania valutato 456, 7 milioni di dollari, diventando un milionario istantaneo come pochi altri nella storia delle lotterie statali. Ti senti un po 'invidioso? Non essere. Vincere alla lotteria può essere dannoso per la salute, in più di un modo. In effetti, vincere alla lotteria può essere pericoloso .

I vincitori della lotteria del passato sembrano capirlo. La vincitrice del New Hampshire del jackpot Powerball da 559, 7 milioni di dollari di febbraio, per esempio, è andata di recente in tribunale nel tentativo di mantenere il suo nome anonimo. Il suo avvocato ha spiegato la sua preoccupazione: "È una residente di lunga data del New Hampshire ed è un membro della comunità impegnata ... Vuole continuare questo lavoro e la libertà di entrare in un negozio di alimentari o partecipare a eventi pubblici senza essere conosciuta o designata come la vincitrice di mezzo miliardo di dollari. "È una preoccupazione comprensibile, dato quello che è successo ai vincitori della lotteria del passato.

Foto per gentile concessione: Thinkstock

Fisicamente, emotivamente e comportamentalmente pericoloso

Per alcuni, vincere alla lotteria era fisicamente pericoloso. Abraham Shakespeare è stato assassinato nel 2009 dopo aver vinto un jackpot da $ 30 milioni. Il sospettato, una donna che ha stretto amicizia con Shakespeare dopo aver vinto alla lotteria, gli ha sparato due volte al petto e poi lo seppelliva sotto una lastra di cemento.

Per alcuni, vincere alla lotteria era emotivamente pericoloso. Nel 2006, Sandra Hayes ha vinto la lotteria del Missouri, dividendo un premio di $ 224 milioni. La sua vittoria è stata emotivamente dannosa. “Ho dovuto sopportare l'avidità e il bisogno delle persone, cercando di farti rilasciare i tuoi soldi. Ciò ha causato molto dolore emotivo. Queste sono persone che hai amato in profondità e si stanno trasformando in vampiri che cercano di succhiarmi la vita. "

Per alcuni, vincere alla lotteria era comportamentale pericoloso. Ronnie Music Jr., per esempio, ha vinto $ 3 milioni in una lotteria della Georgia, ma ha trovato la tentazione di fare ancora più soldi e alla fine ha investito parte delle sue vincite in un anello di cristallo in metanfetamina. Di recente ha iniziato a scontare una pena di 21 anni per il crimine.

L'esistenza del pericolo spirituale

Storie come queste non sono insolite. In realtà, sono più la norma che l'eccezione. Vincere la lotteria è stata descritta come una "maledizione", e secondo il National Endowment for Financial Education, il 70% di coloro che ricevono forti perdite di denaro li perde in pochi anni. Vincere una grande quantità di denaro può essere pericoloso dal punto di vista fisico, emotivo e comportamentale perché il denaro, al suo interno, può essere spiritualmente pericoloso.

Gesù parlava di soldi - Molto

Gesù di Nazaret avvertì i suoi seguaci di questo circa duemila anni fa; parlava di denaro più di qualsiasi altro argomento a parte il Regno di Dio. Perché? Stava cercando di sollecitare denaro dai suoi ascoltatori? No, Gesù non stava cercando i loro soldi, stava cercando i loro cuori; e sapeva che queste due cose erano disperatamente interconnesse. Insegnò notoriamente: " Dove si trova il tuo tesoro, là sarà anche il tuo cuore" (Matteo 6:21 ), e sebbene non abbia mai condannato la ricchezza materiale (o coloro che la possedevano), ha messo in guardia dall'ossessiva ricerca del denaro: “ Nessuno può servire due padroni, perché o odierà l'uno e amerà l'altro, oppure sarà devoto all'uno e disprezzerà l'altro. Non puoi servire Dio e denaro ”(Matteo 6:24).

La lotteria può diventare un'ossessione

È interessante notare che la stragrande maggioranza delle persone che giocano alla lotteria ci giocano da anni . Numerosi vincitori sono, in effetti, precedenti vincitori. La maggior parte dei vincitori del jackpot ha sempre perseguito il sogno di una "grande vittoria" per molto tempo. Uno di questi giocatori di lunga data (e vincitore multiplo), Richard Lustig, ha persino scritto un libro che insegna ad altri giocatori della lotteria come reinvestire le loro vincite, giocando più spesso alla lotteria . I vincitori della lotteria sono spesso giocatori di lotteria devoti; sono stati costantemente (e spesso ossessivamente ) alla ricerca di denaro .

E questo è spiritualmente pericoloso.

La relazione tra soddisfazione e durata

La maggior parte di noi riconosce la relazione tra soddisfazione e durata. Più dura qualcosa (e più ci divertiamo), più soddisfacente in genere lo troviamo. Nel cercare il prossimo grande jackpot della lotteria, la maggior parte dei giocatori spera di vincere abbastanza soldi per durare il resto della propria vita . Perché? Perché stanno cercando soddisfazioni che dureranno una vita. Ma se la visione del mondo cristiana è vera, ognuno di noi è un essere eterno, creato a immagine di Dio e destinato a vivere per sempre - ben oltre le vite temporali in cui potremmo spendere le nostre vincite alla lotteria. Se stiamo cercando una vera soddisfazione, il tipo che dura per sempre, dobbiamo guardare a Dio piuttosto che al denaro . Il proverbio culturale, "Non puoi portarlo con te", è vero per i soldi, ma non per Dio. Ci accompagna nell'eternità, ben oltre le nostre vincite alla lotteria.

Lo scopo della vita

Ecco perché vincere alla lotteria può essere così pericoloso. Distoglie lo sguardo dall'obiettivo. Non l'obiettivo fisico, emotivo o comportamentale, ma l'obiettivo spirituale : cercare e trovare la vera fonte di soddisfazione eterna.


J. Warner Wallace è un detective del caso a freddo, Senior Fellow presso il Colson Center for Christian Worldview, Adj. Professore di apologetica all'Università di Biola e autore del cristianesimo dei casi freddi, scena del crimine di Dio e fede forense.

SUCCESSIVO: Come avere un impatto duraturo attraverso i tuoi talenti

Scelti dall'editore

  • 5 belle lezioni per i genitori che soffrono di depressione
  • 10 cricche che esistono in ogni chiesa


Articoli Interessanti