6 film cristiani Non vediamo l'ora di farlo nel 2019

Per i fan dei film cristiani, il 2018 è stato un anno memorabile.

Abbiamo visto l'ennesimo shock cinematografico di Hollywood con il suo successo al botteghino (I Can Only Imagine). Abbiamo anche visto film sul Nuovo Testamento (Paolo: Apostolo di Cristo), sull'Antico Testamento (Sansone) e sulla vita militare americana (Indivisible and Unbroken: Path to Redemption).

Il 2019 sarà probabilmente un altro anno degno di nota per i film basati sulla fede.

Ecco sei film cristiani che non vediamo l'ora di guardare:

Foto per gentile concessione: Unsplash

Il minimo di questi (1 febbraio)

Il missionario Graham Staines infrange la legge dell'India portando il Vangelo alla popolazione lebbrosa del Paese. Il film è basato su una storia vera.

L'uscita del film coincide con il 20 ° anniversario dell'azione audace di Staines, che ha fatto notizia in tutto il mondo. È stato girato in location vicino a Hyderabad, in India.

" Il minimo di questi illustra magnificamente il potere dell'amore, della speranza e del perdono per superare l'odio", ha affermato il produttore esecutivo Victor Abraham. "È proprio l'editto del comandamento di amare il prossimo come ami te stesso".

L'attore Stephen Baldwin interpreta Staines. Nel film recitano anche Shari Rigby ( October Baby ) nei panni della moglie di Staines e dell'attore di Bollywood Sharman Joshi nel ruolo del giornalista Manav Banerjee.

Foto per gentile concessione: Skypass Entertainment

Run the Race (22 febbraio)

Tim e Robby Tebow sono stati i produttori esecutivi di questo film, che racconta la storia di due fratelli delle superiori - Zach e Dave - che stanno lottando per rimettersi in carreggiata dopo la morte della madre e l'abbandono del padre. Quando Zach subisce un infortunio che mette da parte i suoi sogni calcistici collegiali, i fratelli affrontano una crisi di fede.

Il film non è basato sulla vita dei fratelli Tebow, sebbene Robby abbia detto a Crosswalk di aver visto dei parallelismi nel legame che hanno i fratelli immaginari.

Il film, ha detto, ha un'atmosfera unica che potrebbe avere un impatto sugli spettatori.

"Siamo stati molto intenzionali sul modo in cui abbiamo girato questo film e sul modo in cui raccontiamo questa storia", ha detto a Rowalk Tebow “È reale, è emotivo, è grintoso. È la vita."

Il film vede come protagonisti Tanner Stine ( NCIS ) nei panni di Zach ed Evan Hofer ( Kickin 'It ) nei panni di Dave.

Foto per gentile concessione: Attrazioni lungo la strada

Non pianificato (22 marzo)

Abby Johnson è una direttrice di Planned Parenthood che vuole solo aiutare le donne bisognose. Ma una volta testimone degli orrori dell'aborto - e del modo in cui Planned Parenthood lo sta promuovendo - abbandona il lavoro e diventa pro-vita.

Unplanned si basa sulla vera storia di Johnson, che è diventato uno dei leader pro-vita più espliciti della nazione. Le sue opinioni si sono trasformate quando ha visto un medico abortire uccidere una bambina non ancora nata del secondo trimestre che, secondo le parole di Johnson, stava combattendo per la propria vita.

Il film è interpretato da Ashley Bratcher ( 90 minuti in paradiso ) nei panni di Johnson.

Foto per gentile concessione:

Breakthrough (17 aprile)

John Smith è un energico ragazzo di 14 anni conosciuto in città per il suo amore per il basket. Ma quando cade attraverso un lago ghiacciato e si presume morto, la sua famiglia e i suoi amici affrontano domande difficili e spiacevoli sulla fede.

Breakthrough racconta la vera e stimolante storia di John e sua madre, Joyce, che si rifiuta di arrendersi mentre raduna la sua città del Missouri alla preghiera.

Chrissy Metz ( This Is Us ), nominata ai Golden Globe, interpreta Joyce. DeVon Franklin è il produttore.

Foto per gentile concessione: Unsplash

The Pilgrim's Progress (18 e 20 aprile)

La storia allegorica è stata resa popolare nel libro da John Bunyan e arriverà nei cinema la settimana di Pasqua come film d'animazione. Il film segue un uomo di nome Christian mentre viaggia dalla Città della Distruzione alla Città Celeste.

"Non camminare da solo", gli viene detto.

Il Christian History Institute lo sta promuovendo.

Il film è un evento di Fathom ed è al cinema solo due giorni: 18 e 20 aprile.

Foto per gentile concessione: Revelation Media

Overcomer (23 agosto)

È il sesto film della squadra di cineasti di Alex, Stephen e Shannon Kendrick, il cui ultimo film - War Room del 2015 - è salito al n. 1 nel suo secondo fine settimana.

Overcomer racconta la storia di John Harrison (interpretato da Alex Kendrick), un insegnante di liceo che è appassionato di basket dei ragazzi delle scuole superiori ma è costretto ad allenare uno sport che non gli piace: il cross country. Solo una studentessa, una ragazza di 15 anni di nome Hannah (Aryn Wright-Thompson), prova la squadra.

Come tutti i film di Kendrick Brothers, Overcomer ha un tema: trovare la tua vera identità in Cristo. John trova la sua identità nella sua carriera. Hannah, che non sa chi siano i suoi genitori, non ha identità.

"Overcomer è una scoperta di chi arriva a determinare la nostra identità", ha dichiarato Alex Kendrick, il regista, in un video che promuove il film.

Nel film recitano anche Shari Rigby e Priscilla C. Shirer.

Michael Foust è uno scrittore freelance. Visita il suo blog, MichaelFoust.com.

Foto per gentile concessione: Sony

PROSSIMO: I 10 migliori film per famiglie del 2018

Scelti dall'editore

  • 5 belle lezioni per i genitori che soffrono di depressione
  • 10 cricche che esistono in ogni chiesa


Articoli Interessanti